La Prima dell’Alta Langa 2023: aperte le registrazioni all’evento

Il Concorso “Ramoscello d’Oro 2023” premia i migliori oli extravergini italiani

HorecaTv a Sigep 2023. Intervista con Iuri Merlini di MEESOO srl

Gruppo Martelli porta i suoi prodotti a Cibus Connecting Italy e a PLMA

Notizie FLASH
Guarda tutte le ultime Notizie FLASH

NOTIZIE FLASH



104 alberi raccontano i 104 anni di Terme di Saturnia

Lungo il sentiero d’accesso di Terme di Saturnia sono stati piantati 104 splendidi cipressi, uno per ogni anno di storia del Resort.

Redazione 5 - Pubblicato il 26 Gennaio 2023 alle ore 15:12
Categoria: Notizie Flash Categoria: Ospitalità e Turismo

Lungo il sentiero d’accesso di Terme di Saturnia, una tra le strutture termali più prestigiose al mondo, sono stati piantati 104 splendidi cipressi, uno per ogni anno di storia del Resort.

Un gesto carico di significato per il Resort e anche per l’ambiente, in ragione dei grandi obiettivi ecologici che il Paese si è prefissato per il 2030: dal rapporto annuale ISPRA 2022 risulta che il consumo del suolo in Italia è in media di 19 ettari al giorno, e Terme di Saturnia intende dare il proprio contributo per la conservazione dell’ambiente e per contrastare il deperimento del suolo.

Da qui la scelta di piantare così tanti alberi: ben prima dell’ingresso in vigore della legge contro l’utilizzo della plastica negli hotels, il Resort ha iniziato autonomamente un articolato processo di rigenerazione green e di eliminazione della plastica, che terminerà in tempi brevi. Già molti involucri e materiali consumabili sono stati sostituiti, preferendone altri realizzati con materiali riciclati ed ecosostenibili, mentre viene posta una sempre maggiore attenzione all’ambiente e alla conservazione della natura circostante.

Il nuovo viale di cipressi rappresenterà inoltre una vera e propria “MEMORY LANE”, un viaggio nel tempo a ritroso nei momenti più importanti della storia del Resort Terme di Saturnia, e in prossimità di molti degli alberi si potranno leggere curiosità e date, dall’apertura sino ai giorni nostri.

Il primo albero, ad esempio, celebrerà l’anno di fondazione del Resort: il 1919, mentre il cipresso numero 40 sarà dedicato ai 40 anni della via dell’acqua, ovvero gli anni che impiega l’acqua a trasformarsi da goccia di pioggia sull’Amiata ad acqua “magica” della sorgente termale. Oppure ancora, il cipresso 76 rappresenterà il numero attuale delle donne che lavorano alle Terme di Saturnia, quali solidi pilastri della struttura, e così gli altri alberi ricorderanno le tappe più significative della storia centenaria di Terme di Saturnia, sino al prestigioso riconoscimento quale Marchio Storico d’Italia, tra le altre curiosità.

I nuovi alberi, cipressi autoctoni, con il loro profilo asciutto tipicamente toscano incorniceranno il fianco dello splendido Campo da Golf, insignito della Qualificazione Geo, tra le più ambite a livello mondiale: una scenografia che esalta la bellezza dei 120 ettari della proprietà e del Campo da Golf in vista della Ryder Cup 2023, la più importante manifestazione internazionale di golf che vedrà giocatori da tutto il pianeta. Tra le attività collaterali del summit, ma non meno importanti, è stato organizzato un momento di incon- tro con HISEAS, tour operator leader nel mercato cinese dell’outgoing, così come in Indonesia, Malesia, Thailandia e Vietnam ed in crescita sul mercato indiano: il workshop è stato realizzato per far conoscere il mercato delle medical spa in Italia e in europa, e avrà avere una valenza emblematica per l’intero sistema termale e del benessere europeo.
Il sistema termale europeo è in grande fermento per la riscoperta delle Terme da parte dei suoi cittadini, anche a seguito del forte impatto positivo dei trattamenti termali sui diffusissimi disagi da post e long Covid.

120 ettari di benessere dove sgorga una millenaria sorgente dalla quale scaturisce un’acqua unica al mondo, potentissima, ai piedi di un borgo medievale. Qui si erge il Resort di Terme di Saturnia Natural Destination: un unicum nel cuore della Maremma Toscana, un’icona nel mondo dell’ospitalità e del benes- sere, dove eccellenza e professionalità nei servizi, cura dei dettagli e contatto con la natura sono il segreto di una lunga storia di successo di oltre 100 anni. Un Resort 5 stelle affiliato a “The Leading Hotels of the World” e “Starhotels Collezione”; un’offerta gastronomica fatta di eccellenze locali con il 1919 Restaurant e particolarmente tradizionale con La Stellata | Trattoria; la SPA con trattamenti termali ed estetici, con- sulenze mediche e massaggi innovativi e ispirati ai doni della natura; la Linea Cosmetica Termale a base di Bio-Plancton, un’alga che matura spontaneamente nella Sorgente, concentrato di minerali e sostanze azotate benefiche in essa disciolti; il Parco Termale, un percorso di acqua termale e natura, tra i più grandi d’Europa; il Club, dedicato ai soci o agli ospiti esterni che desiderano accedere anche alla Sorgente e alle facilities del Resort; il Golf, un percorso da campionato Geo-Certified 18 buche di 6.316 metri su 70 ettari mossi, progettato dal noto architetto americano Ronald Fream. Tutto questo non basta per descrivere Terme di Saturnia: mancano l’emozione e la fedeltà degli ospiti che da anni la scelgono come destinazione ideale per il loro benessere. Terme di Saturnia Natural Destination è un’icona nell’ospitalità e nel benessere: da
3.000 anni la sua acqua termale sgorga ininterrottamente dal cuore della terra, all’interno di un cratere alla temperatura di 37,5 °C. Il continuo ricambio di 500 litri al secondo le permette di mantenere le sue proprietà benefiche rigeneranti e curative senza bisogno di alcuna manipolazione esterna


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Autore articolo:
    Redazione 5

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Alberto PresuttiAngela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
    🔍