Pasta Garofalo presenta “Canta che ti pasta”

HorecaTv a Sigep 2023. Intervista con Matteo Sala, Direttore Marketing del Gruppo Casa Optima SpA

La versatilità di OperaPrima vola ad Atene per Horeca Greece

Beer&Food Attraction: una food court per franchising e occupazione

Notizie FLASH
Guarda tutte le ultime Notizie FLASH

NOTIZIE FLASH



A Sigep 2023 in anteprima il nuovo franchising “Passalacqua family” dell’iconico caffè napoletano

Tra le più grandi e sorprendenti novità di Sigep 2023 troviamo il lancio del franchising dell'iconico e storico caffè napoletano. "Passalacqua family - coffee from Naples since 1948" risponde alle nuove esigenze di mercato dell'Horeca con una proposta innovativa che non dimentica la tradizione.

Redazione 2 - Pubblicato il 23 Gennaio 2023 alle ore 13:02
Categoria: Bar, Mixology & Cocktail Categoria: Franchising Categoria: Sigep Categoria: Torrefazioni

Salde radici nella famiglia, la napoletanità, la socialità e la tradizione guidano da sempre l’attività della torrefazione S. Passalacqua, che quest’anno festeggia i suoi primi 75 anni. Un grande talento che accompagna la sua storia è la capacità di attingere al valore della tradizione per guardare al futuro. È così che la felice intuizione pionieristica della nascita nel 1952 della catena dei Bar Mexico, un vero concept bar che ancora oggi con i suoi tre locali è un riferimento per la città di Napoli, viene ripreso, rielaborato, arricchito di referenze e tecnologie al passo con le nuove esigenze del mercato, diventando il franchising Passalacqua family – coffee from Naples since 1948, presentato in anteprima a Sigep 2023.

Il concept si rivolge agli operatori italiani e di tutto il mondo e permette di realizzare un ambiente curato in ogni dettaglio che porta il cliente all’interno di una ricca casa nobiliare, accolto con competenza e gentilezza in uno spazio caldo dove protagonista è l’arte di cui Passalacqua è maestra, il culto del caffè partenopeo.

Il nome del franchising vuole sottolineare l’essenza di Passalacqua quale azienda familiare con forti valori e la sua volontà di ricevere ogni affiliato in un ambiente che lo accoglie come persona, come imprenditore e vuole collaborare con lui per il successo dell’attività, facendone un vero ambasciatore del brand Passalacqua.

Abbiamo messo a punto un concept che ha l’obiettivo di eliminare i problemi che si accompagnano all’apertura di una nuova attività e di facilitare il barista, soprattutto per chi è alle prime armi – afferma Paola Passalacqua, presidente -. Forniamo tutto ciò di cui ha bisogno, dallo studio della location agli arredi, dal dimensionamento dei macchinari alla proposta di food & beverage. Ha un ruolo centrale la formazione che forniamo con un team di docenti altamente specializzati che guidano dalla corretta gestione del concept bar alla preparazione del caffè in più ricette, oltre ai diversi metodi di preparazione del food. Tutto questo grazie anche a partner di alto livello.

Paola Passalacqua, presidente

Passalacqua family – coffee from Naples since 1948

Il concept. Lo store Passalacqua family – coffee from Naples since 1948 è un luogo che rappresenta l’opulenta eleganza napoletana letta in chiave contemporanea, in cui il passato dialoga con il presente in perfetta armonia. Un ambiente caldo in cui il cliente è accolto dall’allegria, dalla competenza e dalla gentilezza degli operatori; seduto a sorseggiare caffè tra velluti, divanetti e specchi tipici delle antiche case nobiliari, vive un’atmosfera d’altri tempi, dimenticando la fretta e privilegiando il piacere. La curiosità, poi, è stimolata dai tavoli che propongono luoghi e monumenti iconici campani realizzati con chicchi di caffè, mentre la storia dell’antica Torrefazione Passalacqua è rappresentata da ricercate immagini didascaliche sulle pareti.

I materiali. Già dalla vetrina e poi entrando colpiscono la bellezza e la cura dell’ambiente, in cui spicca il banco in marmo che riporta alla preziosità dei monumenti e dei palazzi napoletani, poggiato su una struttura in legno wengé, che richiama il colore del caffè e conferisce calore all’insieme. L’ottone contribuisce a impreziosire gli arredi, mentre tra i colori spiccano il rosso (i frutti della pianta di caffè) dei tessuti e il verde (le foglie e i chicchi) dei marmi e nuovamente dei tessuti.

Le versioni. Passalacqua family – coffee from Naples since 1948 è un sistema flessibile e modulare, in grado di adattarsi a qualsiasi ambiente. Lo possono accogliere locali dai 50 mq, dove lo spazio per i tavoli è ridotto e la consumazione avviene per lo più al banco, a 80-120 mq e più (non c’è limite alla grandezza), con ampi spazi per il servizio e le sedute.  Nella sua versione più completa lo compongono tre banchi dedicati rispettivamente alla somministrazione del caffè, alla pasticceria e alla vendita del caffè sfuso, a vini e liquori con particolare vocazione per l’aperitivo.

I modelli. Affiliato Master è la versione in cui il concept store Passalacqua family – coffee from Naples since 1948 vive la sua massima espressione: i materiali sono di altissimo pregio e lo spazio si trasforma in una storia da raccontare, dove la classicità e la tradizione sono evocate nella scelta di arredi unici e dal design personalizzato. Nel modello Base gli elementi stilistici e di arredo sono gli stessi del Master, ma con un occhio in più all’investimento.

Il banco coloniale. Questo elemento ricorrente della caffetteria Bar Mexico viene riproposto, assicurando caffè sempre freschissimi e pronti a sprigionare al meglio gli aromi grazie alla conservazione in silos di vetro sotto azoto, con il sistema Azomico. L’effetto scenografico è garantito e con esso la qualità del prodotto che rimane puro e intatto fino al momento in cui è prelevato per un’estrazione o per essere venduto sfuso a chi vuole anche a casa l’eccellente gusto dei caffè bevuti nei Passalacqua family.

L’app per il caffè sospeso. Luciano De Crescenzo diceva che “Quando un napoletano è felice, invece di pagare un solo caffè, quello che berrebbe lui, ne paga due, uno per sé e uno per il cliente che viene dopo. È come offrire un caffè al resto del mondo“. Passalacqua ha rielaborato questo rito in chiave moderna con l’app “Apparamm nù café” che permette di offrire o ricevere un caffè “sospeso” ed anche di potere scoprire chi l’ha offerto, conoscerlo e incontrarlo davanti a una tazzina di ottimo caffè fumante dei Passalacqua family.

Le miscele. Nei Passalacqua family – coffee from Naples since 1948 il cliente può scegliere tra le miscele 100% arabica Harem, composta da dieci origini tra cui il Jamaica Blue Mountain, e Moana. Si distinguono per il gusto ricercato e il buon corpo e si bevono tranquillamente senza zucchero.

Il servizio. “Che caffè sto bevendo e quali sono le sue caratteristiche?”: pochi, frequentando un classico bar, lo possono sapere. Per questo nei Passalacqua family – coffee from Naples since 1948 utilizza per il servizio del caffè un vassoio dal design unico che permette un’esperienza di gusto completa. Accoglie il caffè, il bicchiere d’acqua, il cucchiaino, un piccolo dolce e la descrizione della miscela che si sta assaporando: il nome, la composizione e i sentori unici che Passalacqua offre da generazioni.

In conclusione, osserva Paola Passalacqua, “quello che offriamo è molto più di un concept. Il Passalacqua family – coffee from Naples since 1948 vuole essere un vero e proprio viaggio, dalle origini del prodotto, ai passaggi della sua lavorazione fino ai giorni nostri in un ambiente unico e curato dove gustare un caffè eccellente“.

Moana e Harlem, protagoniste dei Passalacqua family

Protagonista al banco bar dei nuovi locali è la miscela Moana. La compongono 8 origini di caffè Arabica e ha una tostatura scura, come da tradizione; presenta note di caramello, gianduia e zucchero moscovado. Al primo sorso si coglie una dolcezza unita a una buona nota acida in grado di bilanciare al meglio gli altri gusti, offrendo un piacevole compromesso tra la dolcezza e l’intensità tipica del caffè napoletano.

Disponibile per il canale bar in confezione da 1 e 3 kg.

All’interno della miscela 100% Arabica Harem con tostatura medio-scura, si trovano 10 origini tra cui il Giamaica Blue Mountain, il caffè più costoso in assoluto che dona note speziate e liquorose con un deciso retrogusto di rum e un’ottima persistenza. L’espresso che se ne ottiene è naturalmente dolce (da sempre si suggerisce di gustarlo senza l’aggiunta di zucchero per coglierne a pieno la delicatezza che accarezza il palato), con note di miele, caramello, rum e cioccolato, il tutto avvolto da una piacevole e lieve acidità e una sfumatura di rum. Un caffè da intenditori.

Disponibile per il canale bar in confezione da 1 e 3 kg.


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Autore articolo:
    Redazione 2

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
    🔍