Un dolce inedito per “SorrentoOrangeWeek”. Contest di pasticceria aperto a tutti

Fileni ottiene la certificazione B Corp

Dall’Osservatorio di TUTTOFOOD i nuovi trend di settore

Parte la Pastry Bit Competition, pasticceri in gara per diventare ambassador Molino Dallagiovanna

AccorHotels completa l’acquisizione del 50% di sbe Entertainment Group

AccorHotels ha annunciato il completamento delle procedure per finalizzare una partecipazione del 50% all’interno di sbe Entertainment Group, gruppo specializzato nel segmento dell’ospitalità lifestyle di lusso. La partnership permetterà ad AccorHotels di proseguire la sua strategia, volta ad allargare l’offerta nel segmento dell’hotellerie di lusso, e di rinforzare il raggio d’azione nelle grandi metropoli nordamericane […]

Attualità Ospitalità Redazione 4 - 18 Ottobre 2018

AccorHotels sbe

AccorHotels ha annunciato il completamento delle procedure per finalizzare una partecipazione del 50% all’interno di sbe Entertainment Group, gruppo specializzato nel segmento dell’ospitalità lifestyle di lusso.

La partnership permetterà ad AccorHotels di proseguire la sua strategia, volta ad allargare l’offerta nel segmento dell’hotellerie di lusso, e di rinforzare il raggio d’azione nelle grandi metropoli nordamericane come Miami, Los Angeles e Las Vegas, ma anche in altre destinazioni internazionali dove le due grandi realtà sono leader del settore.

Sbe beneficia, a sua volta, della piattaforma di distribuzione di AccorHotels, pur rimanendo un operatore indipendente nel segmento luxury.

Questa partnership con AccorHotels si tradurrà in una nuova crescita, negli Stati Uniti e nei mercati internazionali. La piattaforma creata da Sébastien Bazin si è rivelata di incredibile successo” così commenta il nuovo accordo Sam Nazarian, fondatore di sbe, che continuerà a conservarne la direzione generale assistito dal suo team.

Il portfolio di sbe integrerà più di 50 nuovi indirizzi entro il 2020. Uno sviluppo che si accompagnerà alla forte crescita del segmento residenziale, culinario e di intrattenimento associato all’esperienza lifestyle a 360 gradi, comprendendo 50 nuovi progetti di apertura.

Anche Sébastien Bazin, presidente e direttore generale di AccorHotels, sottolinea la sua soddisfazione per la partnership appena siglata: “Grazie all’integrazione del portfolio dei marchi sbe, AccorHotels segna una tappa significativa nell’espansione del gruppo nelle maggiori città americane”.

Secondo gli accordi, AccorHotels acquisirà il 50% del capitale azionario di sbe detenuto in parte da Cain International per 125 milioni di dollari.
Sam Nazarian, attuale proprietario di sbe continuerà a detenere il restante 50% delle azioni. Inoltre, sempre secondo accordi, AccorHotels investirà 194 milioni in un nuovo strumento di debito privilegiato, che verrà utilizzato per riscattare tutte le unità privilegiate esistenti, anche in parte detenute da Cain International. L’investimento totale di AccorHotels, nel quadro di questa operazione a lungo termine, sarà di 319 milioni di dollari.


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
    Autore articolo:
    Redazione 4

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
    🔍