Tutto pronto per la seconda edizione di Roma Bar Show

The WineHunter ufficializza i suoi Ambassador

Mercanti di Spirits tra i protagonisti di Roma Bar Show

Cattel sponsor del Tour Eccellenze Venete 2022

Al Frescøni una serata speciale dedicata al nuovo spot

Frescøni, è un locale situato nel cuore di Cava de’ Tirreni (SA) che combina musica, gusto e estetica. Gli ospiti possono infatti scegliere di cenare o sorseggiare un drink al bar ascoltando della buona musica. Il concept, immaginato ed ideato dai titolari Lorusso e Rovezzi (realizzato dall’architetto Pamela Larocca) si concretizza in un giardino d’inverno dove […]

Lifestyle Redazione - 8 Novembre 2017

Frescøni, è un locale situato nel cuore di Cava de’ Tirreni (SA) che combina musica, gusto e estetica. Gli ospiti possono infatti scegliere di cenare o sorseggiare un drink al bar ascoltando della buona musica. Il concept, immaginato ed ideato dai titolari Lorusso e Rovezzi (realizzato dall’architetto Pamela Larocca) si concretizza in un giardino d’inverno dove animali fantastici animano superfici di cemento e una pioggia di rame amplifica o disperde i suoni.
La cucina di Frescøni è diretta dallo chef Raffaele Della Rocca, amante dei piatti genuini (il menu è studiato in base alla stagionalità dei prodotti freschi) e dei sapori tradizionali mediterranei che riesce sempre a condire con una spolverata di creatività.
Il suo estro dà vita a ricette gustose ed invitanti, laddove il risotto e i dolci rappresentano un must. Dall’altra parte, grande è l’attenzione della proprietà alla qualità delle materie prime, preferibilmente del territorio. 

Domani giovedì 9 novembre alle 21 al Frescøni prenderà il via una serata speciale – con un menù studiato per l’occasione – dedicata al nuovo spot realizzato per la promozione del locale ed spirato ad una vecchia e popolare reclame anni Ottanta: lo spot ancora impresso nella memoria collettiva diventa “Silenzio parla Frescøni”. Proprio come Agnesi anche l’eatery metelliano invoca al ritorno della pausa come momento di piacere; saranno gli sguardi di compiacimento e lo zoom sui piatti ad invogliare a sedersi a tavola, senza la necessità di aggiungere sottofondo né commenti.
La regia e la produzione dello spot – a cui hanno partecipato attori e protagonisti delle serate al Fresconi –  è di Luigi Panico, la creative direction è invece di Andrea Giordano.

La volontà di Frescøni, la cui connotazione (lo si evince dal nome stesso) è tipicamente anni ’80, è quella di rimarcare, anche attraverso lo spot, il concetto di un divertimento sospeso tra musica e buona tavola. Il locale infatti si rifà proprio a quell’epoca proponendosi al pubblico come il luogo che unisce il piacere della vita e la qualità del cibo al divertimento del piano show.
«Lo abbiamo chiamato Frescøni perché è il mood che rappresenta per noi un equilibrio anticonformista tra il razionale e il paradossale – spiegano i titolari Francesco Lorusso e Marco Rovezzi un Kafè nord europeo dalla veracità mediterranea, pronto a sedurre con profumi e sapori inediti ascoltando le note di sempre».


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
    Autore articolo:
    Redazione

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
    🔍