L’ortofrutta sul “blue carpet” del Giffoni Film Festival con Terra Orti

“The Perfect Match”, il tour estivo di Fever-Tree

The Milan Coffee Festival. Torna l’evento internazionale del caffè

A settembre a Napoli gran finale per il Leva Contest

Al Mercato Steaks & Burger fa tris a Milano e amplia l’offerta gastronomica con il format “Al Mercato Street”

Arriva il terzo indirizzo per Al Mercato Steaks & Burgers a Milano Porta Nuova e si amplia l'offerta gastronomica con Al Mercato Street: protagonista la cucina da strada in chiave gourmet.

Ristorazione Redazione 2 - 21 Marzo 2022

Al Mercato Steaks & Burgers, storica insegna milanese della carne, triplica la sua presenza in città con un nuovo locale tra i grattacieli di Porta Nuova e amplia l’offerta gastronomica con il format Al Mercato Street, dove la protagonista è la cucina di strada in chiave gourmet.

L’indirizzo di viale della Liberazione 15 si aggiunge alle location di via Sant’Eufemia 16 e corso Venezia 18. Lo chef Eugenio Roncoroni affianca al concept di successo di Al Mercato Steaks & Burgers, caratterizzato da una cucina di contaminazione francese e ispirata alle celebri steakhouse americane, uno spazio dove deliziare il palato degli ospiti con una serie di proposte street food di matrice asiatica, nord e sud americana, e vegana.

“Con questa terza insegna siamo riusciti a portare avanti due importanti valori per Al Mercato, replicabilità e qualità, arricchendo la scena gastronomica milanese di un nuovo place to be per gli amanti della carne e non solo – afferma Marcello Rizza, CEO di Al Mercato -. Oltre ad Al Mercato Steaks & Burgers, rinnovato nel design e nella proposta, dove degustare le creazioni di Eugenio in chiave fine dining, abbiamo introdotto il format Al Mercato Street. Una novità assoluta per Milano che speriamo di poter presto replicare in città e non solo”.

“La terza location di Al Mercato è per me l’ennesima ed entusiasmante sfida gastronomica – afferma lo chef Eugenio Roncoroni -. Insieme all’imprenditore Marcello Rizza ci tenevamo molto a dare un segnale di svolta e il progetto di piazza Alvar Aalto ne è la sintesi perfetta. Il nuovo format di Al Mercato Street, inserito nel contesto di Al Mercato Steaks & Burgers, rappresenta un ritorno alle origini, che racchiude tutto il mio passato, arricchito dalla maturità e dall’esperienza acquisita negli anni. La sfida più grande, e il nostro obiettivo, è creare nella zona di Porta Nuova una nuova mecca per i food lover”.

Il menù

Il terzo ristorante di Al Mercato Steaks & Burgers si presenta rinnovato negli spazi, ma soprattutto nel menù, che verrà in seguito introdotto anche nelle altre due location. La carne mantiene il ruolo da protagonista, ma viene accompagnata da una ricca selezione di proposte vegetariane. Si inizia con i piatti che raccontano la storia di Al Mercato, come gli Yakitori di Pollo Tandori, il Cannolo di Tonno Tataki, la Carne Salada e Pickles o il Polpo e i Gamberi alla brace in gazpacho di pesce, per proseguire con i grandi classici che incarnano l’essenza della cucina di Roncoroni: il famoso Paté en Croute, il Torchon di Foie Gras e le Animelle arrosto. La sezione On Fire prevede una selezione vegetariana – tra cui le Baked Potatos, la Parmigiana “Al Mercato” e la Variazione di Finocchi – oltre alle iconiche proposte di carne selezionata della Macelleria Sergio Motta, come le BBQ Ribs, il Carré di Agnello, la Denver Steak, il nuovo Skirt Steaks (diaframma di Wagyu australiano con salsa chimichurri) e il Maialino croccante. Non mancano i Burgers, i Sandwiches e i Sides (Truffle Parm Fries, Onion Ring, Verdure Pickled); si chiude, infine, con i nuovi dessert: Blueberry Pie, Key Lime Pie e gelato alla crema con latte di capra.

Al Mercato Street

Assoluta novità è Al Mercato Street: un format nel format, che porta sulla scena gastronomica milanese il concetto di cibo di strada gourmet. Le esperienze dello chef in giro per il mondo sono l’ispirazione di piatti “street” all’insegna di una cucina di qualità. In un affascinante viaggio del gusto, il Deli Burger, il Chicken Burger e l’Hot Dog trasportano i clienti in Nord America. Con i Tacos in tre versioni, i Burritos e l’iconico Cuban Sandwich, si esplorano i sapori dell’America del Sud. Con il Ramen all’uovo con zuppa (brodo di maiale tonkatsu) o di grano saraceno, i Gyoza, il Riso integrale saltato con germogli di soia e gli Yakitori di pollo si vola in Asia. Non manca una sezione interamente “veggie” con piatti come il Deli Burger Veg, le “Meatballs” e i “Nuggets” nella loro speciale versione vegetariana, a completare un menu ricercato che l’eleganza di Al Mercato con la cultura di strada in un’esplosione di sapori.

onion rings

L’interior design

Le due anime di Al Mercato – fine dining e street – coesistono nel nuovo locale. Al Mercato Steaks & Burgers è caratterizzato da ampi spazi raffinati dalla forte connotazione internazionale. Varcata la soglia, l’attenzione è catturata dalla cucina a vista con bancone, dove degustare le proposte del menu ammirando il lavoro dello chef e della sua brigata, con una vista a tutto tondo sul suggestivo skyline di Porta Nuova. Al Mercato Street si distingue subito nel design: un container rosso, creato interamente a mano, con la cucina all’interno. Dietro le tende rosse si apre un ambiente noir, con un tetto ricoperto di lanterne cinesi che catapulta la clientela in un tipico mercato asiatico.


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
    Autore articolo:
    Redazione 2

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
    🔍