A Viareggio la seconda tappa del Sina Chefs’ Cup Contest

Ricola celebra con Slow Food la Giornata Mondiale delle Api

A Tuttopizza il nuovo servizio di Casolaro Hotellerie per piatti personalizzati

Per la Giornata Mondiale della Biodiversità, Mulino Bianco lancia “Rigoli Special Edition”

Apre L’Antica Pizzeria Da Michele Tuscolana

L'inaugurazione di L'Antica Pizzeria Da Michele a Roma Tuscolana è dedicata ad Antonio e Francesco Condurro, scomparsi recentemente.

Pianeta Pizza Redazione 2 - 27 Gennaio 2022

      Ascolta la notizia in formato audio

Mercoledì 26 gennaio, l’Antica Pizzeria Da Michele ha aperto nel quartiere Tuscolana, in viale Spartaco 76. Un’apertura diretta al pubblico, come da tradizione dell’Antica Pizzeria Da Michele in the world, dedicata ad Antonio e Francesco Condurro, recentemente scomparsi.

Roma aggiunge una terza sede alle precedenti, toccando stavolta il quartiere residenziale Tuscolana, alla giusta distanza dalle altre pizzerie, che si trovano rispettivamente a Flaminio ed Eur. – spiega Alessandro Condurro, AD de l’Antica Pizzeria Da Michele in the world. – Quest’apertura è dedicata a Don Antonio Condurro, nel giorno del suo trigesimo, decano della pizzeria di Napoli, e a mio padre Francesco, tra i fondatori de l’Antica Pizzeria Da Michele in the world dieci anni fa, esattamente il 31 gennaio 2012, quando la sede di Tokyo è stata inaugurata”.

Ci è sembrato giusto rendere omaggio a due persone che hanno fatto tanto per la pizzeria e per la diffusione della nostra pizza nel mondo – continua Daniela Condurro, AD de l’Antica Pizzeria Da Michele in the world –. A loro va il nostro pensiero, nel continuare il lavoro che hanno iniziato. Questa dedica alle persone care che non ci sono più rafforza ancora di più la nostra presenza nella città eterna e rappresenta l’impegno delle nuove generazioni a tenerne sempre vivo il ricordo, per non deluderli mai”.

L’Antica Pizzeria Da Michele Roma Tuscolana conta 120 coperti interni e 35 esterni e ripropone il design della pizzeria di Palermo e Roma Eur, realizzato dagli architetti palermitani Salvo Laversa e Vincenzo Simanella.

Una pizzeria elegante nel progetto e nella realizzazione, che mantiene l’autenticità della Casa Madre nel gusto e nelle scelte presenti in menu, con tutte le note tradizionali che il prestigioso marchio de l’Antica Pizzeria Da Michele porta con sé.

Nel menu sono presenti le pizze della sede di via Sersale, a Napoli, ovvero margherita, marinara, cosacca e marita, con l’aggiunta di altre varianti concordate con il brand che, come da tradizione, rispettano la storia e i 152 anni de l’Antica Pizzeria Da Michele.


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
    Autore articolo:
    Redazione 2

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
    🔍