Transizione proteica e l’evoluzione delle scelte alimentari degli italiani

HorecaTv a Sigep 2023. Intervista con Diego Di Flora di Officine Faber Italia Srl

Fonte Margherita 1845 sponsor del Marketing Retail Summit di Bari

“Eletto Prodotto dell’Anno” 2023: ecco i prodotti horeca e foodservice premiati

Notizie FLASH
Guarda tutte le ultime Notizie FLASH

NOTIZIE FLASH



Assegnato a 10 giornalisti il premio “Reporter del Gusto”

Assegnato a 10 giornalisti e giornaliste che hanno saputo raccontare il ricco patrimonio della salumeria italiana il premio Reporter del Gusto ideato e promosso da IVSI - Istituto Valorizzazione Salumi Italiani

Redazione - Pubblicato il 17 Marzo 2023 alle ore 8:07

Si è svolta il 15 marzo presso il Ristorante Cracco a Milano la cerimonia di premiazione della sedicesima edizione di Reporter del Gusto, il premio giornalistico ideato e promosso dall’Istituto Valorizzazione Salumi Italiani (IVSI) che rientra nel progetto “Let’s EAT – European Authentic Taste”. L’incontro è stato condotto da Francesca Romana Barberini, conduttrice e autrice di programmi enogastronomici in radio e tv, foodwriter e consulente in comunicazione in ambito agroalimentare.

Il premio quest’anno è stato assegnato a 10 giornalisti e giornaliste di cui una della stampa estera, proveniente dalla Francia, che hanno raccontato e divulgato, attraverso il loro lavoro, il patrimonio della salumeria italiana e il ruolo che questa riveste all’interno del panorama internazionale.

Di seguito i nomi dei Reporter del Gusto 2023 della stampa italiana: Carlo Cambi (Sale&Pepe); Monica Caradonna (Raiuno); Dario Carella (Raitre); Giuseppe De Filippi (Mediaset); Jacopo Fontaneto (Il Gusto – La Repubblica); Lorenzo Frassoldati (QN – Quotidiano Nazionale); la Redazione di Rai News 24; Aristide Moscariello (Food); Paolo Scotto di Castelbianco (Il Messaggero). Per la stampa estera – Francia: Véronique Gastin (Food&Sens). CLICCA QUI PER LEGGERE LE MOTIVAZIONI 

“Il Premio, arrivato alla sedicesima edizione, è nato dall’esigenza dell’Istituto di voler riconoscere il fondamentale ruolo dei media nel raccontare le nostre eccellenze, per promuovere una informazione corretta e completa sui nostri prodotti” ha dichiarato nel corso della serata Francesco Pizzagalli, Presidente IVSI. “Da diversi anni il Premio si è allargato alla stampa estera, dal Giappone alla Germania, dal Brasile al Belgio. In questa edizione premiamo una giornalista francese che nell’ambito del progetto ‘Let’s EAT – European Authentic Taste’ ha contribuito a diffondere agli amici oltralpe l’unicità dell’abbinamento fra i salumi made in Italy e la frutta greca”.

Negli anni, hanno ricevuto il premio oltre 130 firme, fra giornalisti italiani e stranieri, selezionati per il loro lavoro attento e preciso nel far conoscere – con un articolo o un servizio in radio o in tv – le caratteristiche uniche di questi prodotti, la loro storia e il grande lavoro di creazione di cultura attorno ad uno dei prodotti simbolo della nostra gastronomia. Nelle ultime edizioni è stata anche istituita una sezione del premio dedicata alla sostenibilità, per celebrare con un riconoscimento ufficiale quei giornalisti che contribuiscono a diffondere l’impegno del settore verso un nuovo modello di business, parlando delle tante iniziative che IVSI ha messo in campo e che vogliono rappresentare uno stimolo all’innovazione continua per le aziende del settore.

Per quanto riguarda la stampa italiana è un segnale per noi importante, che oltre a qualità, tradizione e tipicità, venga rilevato anche l’impegno alla sostenibilità del settore, in cui il nostro Istituto è impegnato in prima linea: il ruolo di IVSI oggi è anche quello di aiutare le imprese a garantirsi un futuro” ha concluso il Presidente.

La cerimonia del premio Reporter del Gusto rappresenta ormai un appuntamento annuale fisso, un momento atteso nel mondo della stampa di settore e non solo: un’occasione che negli anni si è trasformata da semplice cerimonia di premiazione ad evento di relazione e confronto, per fare il punto sul ruolo fondamentale che giornalisti e media giocano nella corretta informazione del grande pubblico ed evidenziare il lavoro svolto dalle aziende del settore per mantenere viva la tradizione che le contraddistingue.

Lo chef stellato Carlo Cracco, uno dei quattro Ambassador del programma Let’s EAT, ha interpretato i salumi con l’estro che lo contraddistingue durante la cena che ha ospitato i premiati di questa edizione ed alcune delle firme che hanno ricevuto il premio nell’arco degli anni. Nel menu – studiato ad hoc per IVSI – si sono degustati piatti dove la creatività dello chef si è sposata con la qualità e il gusto dei salumi.


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Autore articolo:
    Redazione

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Alberto PresuttiAngela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
    🔍