HorecaTv a Sigep 2023. Intervista con Roberto Brazzale di Brazzale SpA

Debutta a Taste 2023 Salsamenteria GiòeGiuà, sapori tramandati e ritrovati

WOW Burger di Autogrill tra i vincitori dei Europe Menu Innovation Award 2022

Hospitality 2023: la nuova era dell’ospitalità è outdoor

Notizie FLASH
Guarda tutte le ultime Notizie FLASH

NOTIZIE FLASH



Branca International: nel 2021 produzione in crescita a oltre 72mila tonnellate (+32%) e ricavi a oltre 337 mln di Euro

Branca International ha pubblicato il Bilancio di Sostenibilità e Consapevolezza 2021 che vede in netta crescita volumi e ricavi e in deciso miglioramento tutti i principali indicatori di sostenibilità ambientale.

Redazione 5 - Pubblicato il 7 Dicembre 2022 alle ore 15:29
Categoria: Aziende Categoria: Notizie Flash

Branca International, gruppo leader nel settore delle bevande alcoliche con 12 brand principali iconici, ha pubblicato il Bilancio di Sostenibilità e Consapevolezza 2021 che vede in netta crescita volumi e ricavi e in deciso miglioramento tutti i principali indicatori di sostenibilità ambientale.

Se si considera che solo nell’autunno dello scorso anno la fase acuta della pandemia può essere considerata conclusa, i risultati che presentiamo hanno dello straordinario – commenta Niccolò Branca, Presidente di Branca International – Sono risultati che premiano il lavoro di un’impresa nata 177 anni fa e che oggi rappresenta un asset del più forte ‘brand’ che esiste al mondo: il Made in Italy. Nel 2021 non solo siamo cresciuti nei volumi di vendita e nei ricavi ma abbiamo ulteriormente rafforzato il nostro welfare aziendale ed è proseguito il trend di miglioramento di tutti i nostri principali indicatori di impatto ambientale. Viviamo una fase storica di grandi discontinuità a livello globale, nella quale l’inatteso sembra diventato la regola. Il Gruppo Branca affronta questa sfida rafforzando a ogni livello la capacità di relazione sostenibile e consapevole tra il sè e il mondo, tra il suo agire come azienda e il suo rapportarsi al tessuto sociale e ambientale che la ospita.”

Nel 2021, il gruppo Branca ha raggiunto le 72.434 tonnellate di prodotto imbottigliato, registrando una crescita in volume del 32% sul 2020.

La crescita ha interessato tutti i principali brand del Gruppo, Fernet Branca, Brancamenta, gli aperitivi Carpano, Caffè Borghetti, il brandy Stravecchio, la grappa Candolini e la vodka Sernova che lanciata solo 3 anni fa sta crescendo a ritmi estremamente sostenuti, trainata dal mercato argentino.

I ricavi sono cresciuti in misura ancora maggiore, a 337 milioni di euro, +47,6% sul 2021, anche in virtù delle dinamiche valutarie. Il risultato netto pari, a circa 36,5 milioni di euro, è cresciuto in misura minore, + 7,5%, principalmente a causa dell’aumento dei costi produzione, trasporto e distribuzione che ha investito l’intera filiera di riferimento.

La crescita ha coinvolto tutti i mercati in cui il Gruppo è presente con propri stabilimenti o società commerciali – Italia, Argentina e Stati Uniti -, oltre che sostenuta dal buon andamento delle esportazioni verso 160 mercati.

Nel 2022, Fernet-Branca è entrato, unico brand italiano, nella classifica dei primi 25 premium spirits brand a livello mondiale redatta da Shanken’s Impact, editore di Wine Spectator e Impact Databank.

Sotto il profilo dell’impatto ambientale, a fronte di un rilevante aumento dei volumi prodotti il Gruppo ha proseguito nel miglioramento delle performance in atto da oltre 3 anni. In particolare ii principali indici di impatto hanno registrato:

·             Indice di intensità energetica               -5,6%

·             Indice di intensità delle emissioni        -14%

·             Indice di produzione rifiuti                 – 8,3%

·             Indice di consumo acqua                   -17,6%

Al 31 dicembre 2020 i dipendenti del Gruppo Branca International erano 299, 298 dei quali con contratto a tempo indeterminato. Nell’anno è cresciuto anche l’impegno a loro favore, attraverso iniziative di welfare aziendale e con il potenziamento dei programmi di qualificazione professionale che hanno registrato un aumento del 14,5% delle ore di formazione erogate. Queste hanno riguardato sia l’ambito tecnico-professionale e sia il wellness e lo sviluppo personale, con l’offerta di corsi di meditazione, mindfuness e yoga.

La presenza femminile complessiva è pari al 19%, mentre nei consigli di amministrazione delle società del gruppo è al 29%.

 

Branca International S.p.A.è la holding a totale capitale italiano che fa capo alla famiglia Branca. Operativa dal 1998, ha sede a Milano e controlla le società dedicate alla produzione e commercializzazione di spirits, l’italiana Fratelli Branca Distillerie S.r.l. e l’argentina F.lli Branca Destilerias S.A., attive commercialmente in oltre 160 paesi nei quattro continenti. Tutte le controllate operano sotto l’egida di un Codice Etico formalizzato, riferendosi ai principi dell’Economia della Consapevolezza, allo scopo di perseguire il profitto nel pieno rispetto delle persone, dell’ambiente e del consumatore finale, nel segno di una responsabilità consapevole della profonda interconnessione esistente tra gli uomini e con l’ambiente. La holding, di cui è Presidente e Amministratore Delegato Niccolò Branca, controlla anche la Branca Real Estate e il Centro Studi Fratelli Branca.


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Autore articolo:
    Redazione 5

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
    🔍