Taste The Stars: S.Pellegrino celebra il talento dei giovani chef

Top Employers 2022: ecco alcune delle migliori aziende dove lavorare

Beer&Food Attraction, BBTech e IHM annunciano le nuove date 2022

Luigi Recchiuti di Opperbacco è il “Birraio dell’Anno 2021”

Buone notizie per la ristorazione: riduzione aliquota IVA sul gas naturale

L’Agenzia delle Entrate ha confermato l’applicazione della temporanea riduzione al 5% dell’aliquota IVA sul metano anche per le attività di ristorazione, del settore alberghiero e distribuzione commerciale.

Attualità Ristorazione Redazione 2 - 9 Dicembre 2021

Ne ha dato notizia Fipe – Federazione Italiana Pubblici Esercizi qualche giorno fa. Con Circolare n. 17/E l’Agenzia delle Entrate ha confermato l’applicazione della temporanea riduzione al 5% dell’aliquota IVA sul metano in relazione alle fatture emesse per i consumi stimati o effettivi dei mesi di ottobre, novembre dicembre 2021 (ex art. 2, comma 1, D.L. n. 130/2021 c.d. “Energia” conv., con modificazioni con L. n. 171/2021). tali riduzione opera in relazione alle somministrazioni di gas metano usato per combustione per gli usi civili e industriali, laddove nell’ambito industriale rientrano anche esercizi di ristorazione, imprese del settore alberghiero e di distribuzione commerciale.

Al riguardo, il Provvedimento dell’Agenzia delle Entrate specifica che per definire il concetto di usi civili e industriali occorre fare riferimento alla normativa dettata in materia di applicazione dell’accisa sul gas naturale, vale a dire il Testo Unico Accise (Dlgs n. 504/1995). Quest’ultimo, per quanto di interesse per il settore rappresentato, all’art. 26, comma 3, precisa che si considera uso industriale anche l’impiego di gas naturale destinato alla combustione negli esercizi di ristorazione.

Inoltre, in ordine alle tempistiche di applicazione dell’agevolazione il Provvedimento precisa che se le somministrazioni di gas sono contabilizzate sulla base dei consumi stimati (dunque, non effettivi) l’aliquota IVA ridotta si applica anche ai successivi eventuali conguagli, calcolati sulla base dei consumi effettivi del medesimo periodo in cui opera l’agevolazione (ottobre, novembre e dicembre 2021).


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
    Autore articolo:
    Redazione 2

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
    🔍