Transizione proteica e l’evoluzione delle scelte alimentari degli italiani

HorecaTv a Sigep 2023. Intervista con Diego Di Flora di Officine Faber Italia Srl

Fonte Margherita 1845 sponsor del Marketing Retail Summit di Bari

“Eletto Prodotto dell’Anno” 2023: ecco i prodotti horeca e foodservice premiati

Notizie FLASH
Guarda tutte le ultime Notizie FLASH

NOTIZIE FLASH



Castello di Vicarello, al via la nuova stagione

L’Executive Chef Massimilano Volonterio, un team di esperti per gli allenamenti outdoor e il piano per una nuova palestra sono alcune delle novità per il 2023 

Redazione 5 - Pubblicato il 16 Marzo 2023 alle ore 15:54
Categoria: Notizie Flash Categoria: Ospitalità e Turismo

Riapre oggi il Castello di Vicarello: nove suite da sogno, due piscine circondate  da ettari di vigneti e uliveti nel cuore della Maremma più selvaggia. 

La stagione riparte con molte novità, prima fra tutte, il nuovo Executive Chef Massimiliano Volonterio, che alla guida della cucina eleverà con maestria la filosofia culinaria “dalla fattoria alla  tavola”. 

Alla base dei suoi piatti ci saranno ingredienti a chilometro zero: può infatti attingere dall’orto  biologico, che offre oltre 50 varietà di verdure e 30 erbe aromatiche. Le materie prime di Castello  di Vicarello si fonderanno con quelle dei migliori fornitori locali, creando un connubio di sapori  ricercati ma autentici, legati al territorio e alle sue tradizioni. 

Per gustare le creazioni dello Chef non c’è luogo migliore della rustica cucina a vista, dove si  possono abbinare i piatti del menu ai vini pluripremiati del Castello di Vicarello. Per un’esperienza  più bucolica, gli ospiti potranno cenare o pranzare anche negli angoli più intimi della tenuta o nei  giardini con vista a 360 gradi sulla campagna maremmana. 

Lo Chef è disponibile anche per lezioni di cucina, che, come punto di partenza, avranno sempre  l’orto biologico, dove gli ospiti impareranno gli antichi segreti dell’agricoltura locale, custoditi con  cura negli anni.

Una vera festa per il palato che può essere accompagnata anche da una degustazione di vini in  compagnia del padrone di casa Brando Baccheschi Berti, che condividerà la storia dei sette ettari  di vigneti ad alta intensità coltivati con metodi biologici, che regalano vini straordinari. 

I più curiosi di scoprire le meraviglie di questa campagna ancora inesplorata, potranno farlo a  bordo di una Fiat 500 degli anni ’80, alla volta di borghi pittoreschi e città storiche. Gli amanti dello sport potranno approfittare di passeggiate a cavallo, escursioni in bicicletta e gite  in barca nel parco naturale della Maremma. 

Al ritorno in hotel ci si potrà rilassare con un massaggio grazie all’ abilità delle nuove terapiste, o  concedersi una sessione di allenamento sotto la supervisione di un personal trainer. 

Qualunque sia l’esigenza, il Castello di Vicarello è il luogo perfetto per una pausa rigenerante  immersi nella natura, che in primavera rende la campagna un vero idillio. 

Le tariffe del Castello di Vicarello partono da 795 euro per camera in trattamento B&B. www.castellodivicarello.com 


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Autore articolo:
    Redazione 5

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Alberto PresuttiAngela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
    🔍