Compagnia dei Caraibi e Maison Ferrand presentano la finale del concorso per bartender Do It Dry

L’Antica Distilleria Petrone unica “Brilliant Italian Company 2022” del Sud Italia

La Guida Michelin 2022 conferma la stella al Ristorante Moma

HorecaTV a Host 2021. Intervista con Vittoria Percuoco di Caffè Moreno srl

Cattel si unisce a Too Good To Go nella lotta contro lo spreco alimentare

Dal 26 novembre partirà la campagna che vedrà Cattel protagonista nella lotta agli sprechi alimentari grazie alla collaborazione con Too Good To Go

Ambiente & Sostenibilità Aziende Redazione - 24 Novembre 2021

Dal 26 novembre partirà la campagna che vedrà Cattel Spa, l’azienda veneta leader nella distribuzione di prodotti food e no-food nel settore HoReCa del nord-est d’Italia, protagonista nella lotta agli sprechi alimentari grazie alla collaborazione con Too Good To Go, l’app che – dando valore al cibo invenduto – contribuisce a ridurre gli sprechi e, al contempo, a incrementare le vendite dei negozianti che vi aderiscono.

Lo spreco alimentare è diventato un problema mondiale, con 870 milioni di persone che soffrono la fame e, di contro, la dissipazione di un terzo del cibo prodotto. Altrettanto gravi le conseguenze di tipo ambientale (8-10% di emissioni di gas serra) ed economiche (lo spreco alimentare complessivo ammonta a 1.2 trilioni di dollari).

Aderendo alla campagna Too Good To Go, Cattel aggiunge un altro importante tassello al suo impegno in tema di sostenibilità e si impegna – partendo dal suo comportamento virtuoso – a sensibilizzare il pubblico e i clienti su un tema di fondamentale importanza.

Con oltre 38.8 milioni di utenti registrati e 75.1 milioni di pasti salvati solo in Europa e nel Nord America – di cui 3,9 milioni in Italia, con 3.2 milioni di magic box vendute e un risparmio di 8 mila tonnellate di CO2 in atmosfera – Too Good To Go offre una soluzione di trasversale utilità: gli utenti ricevono cibo integro e delizioso a un prezzo scontatissimo, si riducono gli sprechi alimentari e, non ultimo, le aziende aderenti – oltre a evitare sprechi e recuperare costi di produzione – raggiungono nuovi clienti.

Estremamente semplice e intuitivo il funzionamento di Too Good To Go, tutto gestibile tramite App. Con l’eventuale invenduto di fine giornata, il negoziante compone delle magic box il cui contenuto sarà sconosciuto al cliente fino al momento dell’acquisto. Il cliente/utente sceglie tramite App una magic box tra quelle disponibili per tipologia (es: piatti pronti, prodotti da forno, dolci, latticini, uova, carne, pesce, salse, frutta e verdura…), la prenota, si presenta al negozio all’orario stabilito e, dopo aver mostrato la ricevuta di pagamento, ritira la sua magic box. Un modo semplicissimo, sostenibile e geniale di salvare ottimo cibo fresco dalla spazzatura, far risparmiare il consumatore e garantire un guadagno anche all’impresa.

Cattel è orgogliosa di entrare tra i partner selezionati da Too Good To Go e di rafforzare, anche tramite questo strumento, le sue politiche di sostenibilità.


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
    Autore articolo:
    Redazione

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
     
    🔍