A Viareggio la seconda tappa del Sina Chefs’ Cup Contest

Ricola celebra con Slow Food la Giornata Mondiale delle Api

A Tuttopizza il nuovo servizio di Casolaro Hotellerie per piatti personalizzati

Per la Giornata Mondiale della Biodiversità, Mulino Bianco lancia “Rigoli Special Edition”

Con due nuove aperture Altasfera cresce la rete Cash & Carry di Maiora

Maiora, azienda di riferimento per la Grande Distribuzione nel Mezzogiorno, attiva nella conduzione di punti vendita all’ingrosso a insegna Altasfera tra Puglia e Calabria, ha inaugurato lo scorso 12 febbraio due nuovi Cash & Carry Altasfera rispettivamente a San Cesario di Lecce e a Monopoli (Ba), grazie ad un accordo di partnership con la società […]

Distribuzione Redazione - 14 Febbraio 2020

Altasfera, maiora

Maiora, azienda di riferimento per la Grande Distribuzione nel Mezzogiorno, attiva nella conduzione di punti vendita all’ingrosso a insegna Altasfera tra Puglia e Calabria, ha inaugurato lo scorso 12 febbraio due nuovi Cash & Carry Altasfera rispettivamente a San Cesario di Lecce e a Monopoli (Ba), grazie ad un accordo di partnership con la società Aligros della famiglia Montinari, proprietaria delle strutture.

Con queste due aperture Maiora intende soprattutto garantire nuovi servizi per le tantissime attività locali del settore Horeca. I professionisti e gli imprenditori operanti nel settore alberghiero, nei ristoranti e nei bar potranno contare su un ampio numero di referenze, circa 18.000 per punto vendita, selezionate fra industria, prodotti tipici e prodotti MDD. Entrambi i Cash & Carry (2.700 mq la superficie di Monopoli, 10.000 mq quella a San Cesario) presenteranno sin da subito un reparto freschi e freschissimi dal vasto assortimento, nonché prodotti di ortofrutta di elevata qualità e freschezza.
Hostess professionali saranno a disposizione presso i nuovi Cash & Carry, durante la prima settimana di apertura, per permettere ai nuovi clienti di tesserarsi ed entrare subito nel mondo Altasfera. Le Carte Fedeltà saranno dedicate ai professionisti del settore Horeca e ai dettaglianti.

Altasfera, maioraCon le aperture di San Cesario di Lecce e Monopoli salgono a sette i punti vendita gestiti da Maiora con l’insegna Altasfera (dopo quelli di Manfredonia, Corato, Molfetta, Laterza, Crotone) confermando la volontà dell’azienda di potenziare gli investimenti nel 2020 nel segmento cash & carry.

“Dopo aver consolidato in questi anni la nostra presenza nell’area di Foggia, Bari, Taranto e in Calabria (con il punto vendita di Crotone) – ha spiegato Pippo Cannillo, Presidente e Amministratore delegato di Maiora – la presenza in due aree strategiche per l’economia pugliese come quella salentina e del sud barese rappresenta per noi un investimento importante in un settore nel quale crediamo fortemente. L’esperienza e il blasone di Aligros, uniti al nostro impegno quotidiano nei riguardi dei clienti, ci consentiranno senza dubbio di raggiungere gli ambiziosi obiettivi che ci siamo posti».


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: 5/5 (14)

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
    Autore articolo:
    Redazione

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
    🔍