Gelato Day: svelata la ricetta ufficiale del Gusto dell’Anno

Ferrarelle protagonista del 34° Premio Marketing

Ripartono le attività dell’Associazione Le Donne della Birra

Sibona miglior distilleria al mondo per 4 anni consecutivi

Costadoro S.p.A. partecipa al Turin Coffee Fest

Costadoro S.p.A. partecipa al Turin Coffee Fest affrontando i temi dell'inclusione e dell'accessibilità. Durante il Talk racconterà come l'impegno sociale di un'azienda passi anche dalle attenzioni verso i più fragili.

Articoli Eventi Eventi Eventi & Fiere Redazione 5 - 6 Settembre 2021

L’azienda torinese produttrice di caffè di alta gamma – che rappresenta oggi una realtà industriale presente in oltre 40 Paesi – racconterà durante il Talk in programma domenica 12/09 h.11.30 sul palco del Festival, come l’impegno sociale di un’azienda passi anche dalle attenzioni verso i più fragili.

L’AD di Costadoro Giulio Trombetta insieme a Ivano Zardi, Presidente Polisportiva Unione italiana Ciechi e Ipovedenti, e a Federica Floris, Psicologa e AD Alos, illustreranno il progetto “Il caffè per tutti: inclusione e supporti accessibili nei bar”.

Giulio Trombetta

È quello che sta facendo Costadoro in alcuni dei suoi punti vendita Costadoro Social Coffee, tra cui l’ultimo nato a Genova e quelli in prossima apertura a Montecarlo e a Torino allo SNOS.

In questi locali infatti, verranno offerti menù in braille redatti in collaborazione con la Polisportiva UICI (Unione Italiani Ciechi e Ipovedenti) e menù in CAA (Comunicazione Aumentativa Alternativa, che si basa su simboli e immagini) studiati con Psicologa Federica Floris.

Attraverso l’ausilio di pannelli in plexiglass, che riporteranno le scritte in Braille e tablet informativi che utilizzeranno software comunicativo Alos Speak, sarà possibile comunicare al personale di sala il proprio ordine, senza grande difficoltà.

L’obiettivo è offrire un supporto a bambini e adulti con bisogni comunicativi complessi, legati a disturbi del neurosviluppo e della vista, in un’ottica di accessibilità ed inclusione reali.

In questa occasione di festa e celebrazione del caffè, domenica 12 alle ore 11.30, verranno donati due tandem alla Polisportiva dell’Unione Italiana Ciechi per rafforzare e sostenere il rapporto ventennale tra Costadoro e la Polisportiva dell’UICI.

Entrambe le iniziative puntano a sensibilizzare gli affiliati al progetto di franchising, i clienti e gli operatori dietro al bancone su queste importanti tematiche sociali.

Costadoro, come dichiarato nel documento di CSR 2019, ha deciso di dare priorità ai temi sostenibilità e sociale. Quindi questi progetti, insieme all’utilizzo di packaging completamente compostabili per tutta la gamma prodotti, rispecchiano l’impegno dell’azienda in questa direzione.

 

Ecco tutti gli appuntamenti in programma:

·         11/09 h.15-18: appuntamento con le campionesse italiane di LATTE ART presso lo stand Costadoro: per scoprire l’affascinante mondo della decorazione del cappuccino insieme a Manuela Fensore (campionessa del mondo 2019) e Carmen Clemente (campionessa italiana 2020).

·         12/09 h.11.30-12.30: IL CAFFÈ PER TUTTI: INCLUSIONE E SUPPORTI ACCESSIBILI NEI BAR. Sul palco del Festival l’AD di Costadoro Giulio Trombetta insieme a Ivano Zardi Presidente Polisportiva Unione italiana Ciechi e Ipovedenti e a Federica Floris Psicologa e AD Alos racconteranno il progetto che ha l’obiettivo di offrire un supporto a bambini e adulti con bisogni comunicativi complessi, legati a disturbi del neurosviluppo e della vista, in un’ottica di accessibilità ed inclusione reali.

Modera l’incontro: Eleni Molos.

·         12/09 h.15-18: COFFEE & GOOD SPIRITS. Presso lo stand Costadoro insieme al pluricampione italiano Francesco Corona per scoprire come il caffè si sposa con i distillati attraverso l’arte del bere miscelato.

Per saperne di più sull’evento leggi il nostro articolo QUI

 

A proposito di Costadoro Caffè
Dal 1890 la Costadoro S.p.A. svolge il proprio lavoro con un unico grande obiettivo, sintetizzato così nella sua missione: infondere un sorriso a ogni cliente, combinando la storia e il futuro del caffè.
Tre valori, fondamentali e imprescindibili, sono alla base dell’operato dell’Azienda:
·         Rispetto: svolgimento delle attività senza provocare danni al pianeta e alle persone;
·         Eccellenza: perseguimento dell’eccellenza nei prodotti e nei processi;
·         Cultura: diffusione della cultura del caffè coniugando tradizione e innovazione.
Grazie all’attenzione e alla cura impiegata nella produzione del caffè, l’Azienda si è guadagnata un ruolo di primordine e oggi il marchio Costadoro è un punto di riferimento fondamentale nel suo settore. L’impiego di tecnologie avanzate e la costante ricerca in campo scientifico avvengono nel pieno rispetto di una tradizione secolare che ha nell’approvvigionamento, nella tostatura e nella selezione i principali motivi di distinzione.
Inoltre Costadoro è da sempre impegnata nel perseguire la sostenibilità delle proprie attività nei confronti
dell’ambiente e delle persone come riportato annualmente nel Corporate Social Responsibility Report.
Dopo i successi di Expo 2015 a Milano e di Expo 2017 ad Astana, in Kazakistan, che hanno visto Costadoro fornitore ufficiale di caffè presso la caffetteria-ristorante all’interno del Pavillon de Monaco, la partnership con il Principato continuerà anche in occasione di Expo 2020 a Dubai.
Sempre nel 2015 Costadoro è entrata ufficialmente a far parte della Rete promossa dall’Unione Industriale di Torino EXCLUSIVE BRANDS TORINO.

 

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.


    Print Friendly, PDF & Email
    Condividi su:
    Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

      Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
      Autore articolo:
      Redazione 5

      Altri articoli:

      Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

      All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
      🔍