HorecaTv a Sigep 2023. Intervista con Roberto Brazzale di Brazzale SpA

Debutta a Taste 2023 Salsamenteria GiòeGiuà, sapori tramandati e ritrovati

WOW Burger di Autogrill tra i vincitori dei Europe Menu Innovation Award 2022

Hospitality 2023: la nuova era dell’ospitalità è outdoor

Notizie FLASH
Guarda tutte le ultime Notizie FLASH

NOTIZIE FLASH



Crisi Pernigotti: la produzione resterà in Italia

Risale al 6 novembre la notizia della chiusura dello storico stabilimento Pernigotti a Novi Ligure a cui avevano fatto seguito forti proteste dei dipendenti e di conseguenza il blocco della produzione. L’azienda dolciaria, fondata nel 1860 e acquisita nel 2013 dal gruppo alimentare turco Toksöz, da diverso tempo viveva una forte crisi finanziaria dettata principalmente […]

Redazione - Pubblicato il 12 Novembre 2018 alle ore 5:35
Categoria: Attualità Categoria: Aziende

Pernigotti

Risale al 6 novembre la notizia della chiusura dello storico stabilimento Pernigotti a Novi Ligure a cui avevano fatto seguito forti proteste dei dipendenti e di conseguenza il blocco della produzione.

L’azienda dolciaria, fondata nel 1860 e acquisita nel 2013 dal gruppo alimentare turco Toksöz, da diverso tempo viveva una forte crisi finanziaria dettata principalmente dal cattivo andamento delle vendite; una situazione critica che ha portato i vertici della società alla cessazione dell’attività con conseguente cassa integrazione per i 100 dipendenti della fabbrica dello storico gianduiotto.
Nei giorni a seguire, si era a lungo parlato di una possibile esternalizzazione della produzione – un’ipotesi possibile data la proprietà estera del marchio – che però è stata subito smentita da Pernigotti stessa con una nota stampa nella quale si è chiarito che la proprietà è già al lavoro per ricercare nuovi partner italiani a cui affidare la produzione e che già grandi nomi del settore stanno mostrano il loro interesse.
Stesso discorso vale per i dipendenti per i quali si sta cercando una soluzione di ricollocamento presso aziende dolciarie italiane.


Per ora, quindi, nonostante le difficoltà, sembra che Pernigotti non sia destinata a perdere la sua impronta Made in Italy.  La ricerca di una soluzione per la crisi aziendale è supportata anche dal Governo che ha convocato un tavolo di crisi al MISE per il 15 novembre.


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Autore articolo:
    Redazione

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
    🔍