9 illustrazioni raccontano i Paesi finalisti dell’Ernesto Illy International Coffee Award

Giornata Nazionale della Colletta Alimentare: Lactalis sostiene Fondazione Banco Alimentare Onlus

Andrea Leali vince Acqua di Chef 2021

Si avvicina la finale mondiale di Gelato Festival World Masters

È arrivato BIANCO VIVO, sparkling wine sostenibile e glamour

BIANCO VIVO, sparkling wine che unisce qualità, glamour e soprattutto sostenibilità grazie all'innovativo packaging in lattina

Prodotti Vino & Spumante Redazione - 25 Ottobre 2021

BIANCO VIVO è il primo vino bianco frizzante di Marca Trevigiana prodotto con uva Glera IGP proveniente esclusivamente da filari centrali che ne garantisce l’alta qualità.

Questo innovativo vino unisce la praticità dell’elegante packaging in lattina caratterizzata da un design ricercato con i colori bianco e oro. Le confezioni sono realizzate con stampa a rilievo oro a caldo che vuole sottolineare ulteriormente l’eccellenza del vino.

Venduto sia in Italia che all’estero, rappresenta un’originale idea regalo per ogni occasione di festa.
Il contenitore slim da 250 ml è dotato di una capsula safety cap, brevettata in esclusiva mondiale, che permette di mantenere la parte superiore della lattina protetta e igienizzata. Una volta estratta, la capsula può servire come sotto contenitore o bicchiere. Ogni confezione è anche fornita di una comoda cannuccia in vetro/pirex riciclabile, lavabile e riutilizzabile. Questa pratica confezione permette un facile trasporto, consentendo di bere il prodotto in qualsiasi luogo e momento e, di poterlo conservare in frigo, in caso di rimanenza, senza che le proprietà del prodotto possano in alcun modo essere compromesse.

BIANCO VIVO è un marchio vinicolo etico e sostenibile che si impegna nella lotta allo spreco. La confezione in lattina, riciclabile all’80%, è un materiale più sostenibile della classica bottiglia di vetro. Grazie al suo peso leggero e alla sua facilità di raffreddamento permette di consumare meno carburante durante il trasporto e di sprecare meno energia, riducendo così l’impatto ambientale. La confezione in lattina facilita la riduzione dello spreco di vino frizzante durante le feste.

“Il progetto Bianco Vivo nasce come tributo a mia sorella Paola, che ha contribuito insieme a me a portare all’interno di un nuovo vino i concetti di purezza, unicità e trasparenza che la contraddistinguevano. Credo che questo nuovo prodotto possa riscontrare il favore dei nuovi paradigmi di consumo che chiedono prodotti premium, pratici da utilizzare e sostenibili dal punto di vista ambientale”, dichiara Massimo Tescari Ceo di Bianco Vivo.

Il box da 4 slim (un litro di Vino) è acquistabile dai consumatori online su www.biancovivo.it a partire da 25 euro.

BIANCO VIVO è un’azienda vinicola che si impegna a innovare e cambiare la percezione e il consumo delle bollicine. L’azienda offre un prodotto di qualità grazie all’uso di uva di Marca Trevigiana 100% Glera IGP e si rivolge per la vendita del proprio prodotto ai mercati BTB e BTC. L’etica e la sostenibilità del proprio prodotto sono due aspetti importanti che l’azienda cerca di tutelare producendo un packaging ecologico, riciclabile e impegnandosi a ridurre i consumi e l’impatto ambientale.

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.


    Print Friendly, PDF & Email
    Condividi su:
    Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

      Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
      Autore articolo:
      Redazione

      Altri articoli:

      Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

      All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
       
      🔍