Giornata Internazionale Caffè. Porte aperte da Costadoro per diffondere la cultura del caffè

Il caviale sostenibile Made in Italy Calvisius a La Vendemmia di Montenapoleone District

Trieste Coffee Experts: il 28 ottobre l’anteprima della sesta edizione dell’evento curato da Bazzara

SorrentoGnocchiDay: arriva la seconda edizione

Notizie FLASH
Guarda tutte le ultime Notizie FLASH

NOTIZIE FLASH



“È nata prima la gallina…forse”: il nuovo libro di Oscar Farinetti

È nata prima la gallina...forse, il nuovo libro di Oscar Farinetti, sarà disponibile a partire dal 28 settembre in tutte le librerie e sullo store online di Slow Food Editore.

Notizie Flash Redazione 5 - 21 Settembre 2022

Un augurio, un suggerimento, un elogio all’ottimismo: È nata prima la gallinaforse sarà disponibile a partire dal 28 settembre in tutte le librerie e sullo store online di Slow Food Editore.

In questo libroOscar Farinetti raccoglie 52 racconti scritti lungo un intero anno, uno alla settimana, 52 storie che hanno fatto la storia – quella con la S maiuscola, ma anche quella quotidiana dell’autore – i cui protagonisti sono personaggi famosi e non presentati a un momento cruciale del loro percorso: una crisi, che poi vuol dire semplicemente scelta. Sono persone in grado di prendere una decisione e di conservare uno spazio per il dubbio affinché, se si dovesse sbagliare, si possa tornare indietro di gran lena per intraprendere la via scartata in precedenza.

Garibaldi, Cesare, Napoleone, Socrate, Mbappé, fino ad arrivare a Kant e a Kafka, Farinetti racconta di un’umanità alle prese, sin dalla notte dei tempi, con decisioni molto importanti. Ecco quindi imbattersi in Leonardo che, di fronte agli incompiuti, ci ricorda l’importanza di provarci più che del farcela, ma anche il Manzoni in piena crisi durante la stesura (o meglio, le stesure) dei Promessi sposi.

Ai grandi personaggi si mescolano figure quotidiane come contadini della Langa fenogliana, postini e galline parlanti che suggeriscono come l’ottimismo possa essere una scelta di vita per tutti, in ricchezza e in povertà. Una scelta, verrebbe da dire, di felicità. Una forza d’animo, quella degli ottimisti, che permette di prendere una decisione e di misurarsi con il tempo in modo sano. Da qui il titolo risolutivo di un dilemma per eccellenza, che non trascura però la possibilità di ricredersi (…forse). Proprio come farebbe un ottimista o un’ottimista.

L’autore

Oscar Farinetti è nato ad Alba nel 1954. Imprenditore, è noto in tutto il mondo per aver fondato Eataly e per aver lanciato il nuovo progetto Green Pea. Ha scritto Coccodé (Giunti, 2009), Sette mosse per l’Italia (Giunti, 2011), con Shigeru Hayashi Storie di coraggio (Mondadori, 2013), Mangia con il pane (Mondadori, 2015), Nel blu (Feltrinelli, 2015), Ricordiamoci il futuro (Feltrinelli, 2017), Quasi (La Nave di Teseo, 2018), Storia dei sentimenti umani (La Nave di Teseo, 2019), con Piergiorgio Odifreddi Dialogo tra un cinico e un sognatore (Rizzoli, 2019) e Never Quiet (Rizzoli, 2021). Con Slow Food Editore ha pubblicato, nel 2020, Serendipity. 50 storie di successi nati per caso

Le informazioni sul libro:

Oscar Farinetti
È nata prima la gallinaforse
52 storie sull’ottimismo e il suo contrario, sulla gente,
il cibo, il vino, la vita e l’amore
Collana AsSaggi
Pagine 288
Prezzo al pubblico 18,80 euro
in libreria dal 28 settembre 2022


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
    Autore articolo:
    Redazione 5

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
    🔍