Masi: nuovi riconoscimenti dalla critica nazionale e internazionale e dalle guide enologiche 2023

Grana Padano XSMAS Truck: abbracciamo la generosità

Andrea Benvegna è il vincitore italiano di PATRÓN Perfectionists

San Benedetto Ecogreen corre assieme agli atleti della Firenze Marathon

Notizie FLASH
Guarda tutte le ultime Notizie FLASH

NOTIZIE FLASH



Gelati PEPINO 1884: “Festa del Gelato” a San Patrignano

WoW - gelato su stecco non ricoperto è stata una concreta opportunità per Gelati PEPINO 1884 di sostenere l’importante progetto di charity a favore di San Patrignano

Redazione 5 - Pubblicato il 4 Ottobre 2022 alle ore 14:22
Categoria: Notizie Flash

WoW – gelato su stecco non ricoperto è stato protagonista dell’estate 2022: una proposta di Gelati PEPINO 1884 con quale il brand torinese ha saputo creare un binomio tra tradizione e innovazione per esaltare la purezza della materia prima dando vita alla Linea Creme nei gusti Fior di Panna, Pistacchio di Sicilia, Nocciola Piemonte e Caramello Salato e alla Linea Sorbetti Bio al Caffè e Cocco.

WoW è però stata anche concreta opportunità per Gelati PEPINO 1884 per sostenere l’importante progetto di charity a favore di San Patrignano: storica Comunità che dal 1978 ad oggi ha accolto oltre 26.000 persone con problemi di tossicodipendenza, la più grande Comunità d’Europa che attualmente ospita 1.000 ragazzi in un percorso di recupero completamente gratuito. La Linea WoW è infatti distribuita nei canali della Grande Distribuzione in confezione Triple Pack e per ogni confezione venduta Gelati PEPINO 1884 devolverà parte del ricavato a sostegno di San Patrignano.

E per suggellare un sodalizio che ha tutte le premesse per essere solo l’inizio di un interessante percorso si è svolta – presso la Comunità di San Patrignano – la “Festa del Gelato” una giornata di incontro con i ragazzi della comunità e con i responsabili dei settori: dall’area caseificio al salumificio, passando per il forno e la cantina, scoprendo le bellezze del settore tessitura, pelletteria e di quello grafico. Non una visita ma un abbraccio vero e proprio è stato quello che ha accolto Alberto Mangiantini – AD Gelati PEPINO 1884. Una giornata che è stata festa e confronto, racconto e ascolto e che ha raggiunto il suo culmine nell’ampia e luminosa sala pranzo, dove tutti gli ospiti hanno gustato – ed anche apprezzato – WoW – gelato su stecco non ricoperto nei suoi diversi gusti.

Una partnership che ha tutte le premesse per essere solo alla sua fase di avvio, in ragione anche di valori condivisi. Così infatti la qualità, la tracciabilità dei prodotti provenienti da filiera a marchio San Patrignano, incontra la filosofia ultracentenaria di Gelati PEPINO 1884, marchio torinese conosciuto per l’elevata qualità delle materie prime, che fanno del suo gelato una vera eccellenza del nostro Paese, annoverata in quel Made in Italy così apprezzato nel mondo.

Per Gelati PEPINO 1884 sostenere San Patrignano significa dare continuità a un progetto sociale unico al mondo, condividendo un sistema di valori che mette al centro il recupero dell’individuo attraverso la formazione, la dignità e la crescita personale.


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Autore articolo:
    Redazione 5

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
    🔍