9 illustrazioni raccontano i Paesi finalisti dell’Ernesto Illy International Coffee Award

Giornata Nazionale della Colletta Alimentare: Lactalis sostiene Fondazione Banco Alimentare Onlus

Andrea Leali vince Acqua di Chef 2021

Si avvicina la finale mondiale di Gelato Festival World Masters

Geloso: Trapani acquista il 51% della società

Dopo l’acquisizione di Foodation, holding operativa nel settore del food retail multibrand, Francesco Trapani torna a investire nel food e acquisisce il 51% di Geloso, importante realtà nel mondo del gelato. Francesco Trapani ha una lunga storia nel mondo dell’imprenditoria: è stato Ceo e azionista di Bulgari, Ceo della divisione orologi e gioielli di Lvmh […]

Attualità Gelateria Redazione - 15 Giugno 2018

Geloso Gelato - Manuele Presenti - Francesco Trapani

Dopo l’acquisizione di Foodation, holding operativa nel settore del food retail multibrand, Francesco Trapani torna a investire nel food e acquisisce il 51% di Geloso, importante realtà nel mondo del gelato.

Francesco Trapani ha una lunga storia nel mondo dell’imprenditoria: è stato Ceo e azionista di Bulgari, Ceo della divisione orologi e gioielli di Lvmh ed è ora azionista di Tiffany. Tramite Argenta Holding ha portato a termine l’entrata nel capitale di Geloso.

La gelateria artigianale Geloso realizza il suo gelato cremoso su stecco, che mantiene intatta cremosità e consistenza senza l’ausilio di additivi chimici. È lo chef Manuele Presenti a ideare la ricetta, 3 coni del Gambero Rosso, Master Chef del Gelato Naturale e fondatore della “Gelato Naturale Academy”.

In seguito a una approfondita ricerca – ha detto Presenti – abbiamo trovato una ricetta per produrre un gelato che fosse al 100% naturale e che allo stesso tempo mantenesse una qualità e una consistenza fino a ora estranee alle altre proposte su stecco presenti sul mercato“.

Il restante 49% della società resta di proprietà dei tre soci fondatori di Geloso, Jacopo Mattei, Lesya Vorona e Fabrizio Pirro, con lo chef Manuele Presenti e Allegra Antinori.

Il gelato viene realizzato nel laboratorio di Formello (Rm),  ed è prevista una prossima apertura del retail nel centro storico di Roma. A seguire, poi, negozi temporanei fioriranno ovunque e, parallelamente, è prevista la progressiva presenza di Geloso in luoghi dove normalmente non sono presenti gelaterie, come palestre, campi da golf e hotel di lusso.

Secondo Trapani, il gelato è un simbolo riconosciuto del Made in Italy, proprio come la pizza. E nonostante ciò “nel nostro Paese, a eccezione di quelli confezionati, sono rari i casi di brand riconosciuti di gelato. L’innovatività della proposta di Geloso e il suo stile raffinato, la grande qualità del prodotto e l’approccio di alta gamma consentiranno di fare di Geloso, un marchio con una forte personalità e riconoscibilità“.


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
    Autore articolo:
    Redazione

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
     
    🔍