A Beer&Food Attraction la XVIII edizione di Birra dell’Anno

Biologico: AssoBio torna alla Festa del Bio

Massimo Bottura & Friends cucinano per l’Antoniano: una cena a sostegno dei più fragili

Numeri da record per la diciottesima edizione di Anteprima VitignoItalia

Notizie FLASH
Guarda tutte le ultime Notizie FLASH

NOTIZIE FLASH



Gruppo Morato si espande in Spagna

Morato Pane consolida la sua posizione in Spagna rilevando dall'azienda Cerealto-Siro un plant produttivo nel nord del Paese, a Briviesca.

Redazione 2 - Pubblicato il 3 Agosto 2021 alle ore 0:37
Categoria: Aziende Categoria: Notizie

Dopo avere acquistato parte del comparto bakery salato della spagnola Cerealto-Siro, notizia del 15 luglio 2020, Morato Pane consolida la sua posizione in Spagna rilevando dall’azienda Cerealto-Siro un plant produttivo nel nord del Paese, a Briviesca.

Un nodo strategico che consentirà a Morato Pane di sviluppare almeno il 50% del suo fatturato all’estero, aprendo nuove opportunità in Europa a partire da questa nuova “base” produttiva. Lo stabilimento vanta 34.000 mq con 10 linee produttive e un giro d’affari che oggi si attesta sui 35 milioni di euro.

Il Gruppo Morato Pane e il Gruppo Casalini si sono avvalsi della consulenza di Aliante Partners come advisor strategico e dello Studio Chiomenti per l’assistenza legale. La due diligence finanziaria e fiscale è stata seguita da Deloitte.
“Lo sviluppo del business spagnolo– dichiara Stefano Maza, CEO del Gruppo Morato – è una delle nostre priorità strategiche e rappresenta un mercato estremamente potenziale, che oggi già presidiamo in qualità di fornitore di Mercadona per alcune categorie di prodotto.  L’operazione è stata possibile grazie alla partecipazione del Gruppo Casalini, primaria realtà industriale con un importante know-how nel mercato dei prodotti da forno che contribuirà in modo sostanziale alla crescita dell’azienda spagnola”.

Il Gruppo Morato oggi è una realtà internazionale e rappresenta il secondo player nel mercato della panificazione industriale in Italia e in Spagna, con un fatturato consolidato di circa 250 milioni di Euro, di cui oltre il 30% sviluppato all’estero.
La posizione nel mercato italiano è sostenuta da un portfolio di brand storici e da un’offerta di prodotto in grado di coprire tutti i segmenti all’interno della categoria del bakery salato, a cui si aggiunge il presidio del mondo business B2B e Private Label in partnership con i maggiori retailer europei.
Nei suoi 12 stabilimenti dislocati tra Italia e Spagna, il Gruppo produce pani a fette (sandwich, cassetta, tramezzini), bruschette, panini dolci e salati e piadine; inoltre, produce sostituti del pane croccanti, tra cui in primis grissini e crostini.
Considerando sia il business a marca che le private label, in Italia il gruppo detiene una quota di mercato a volume di oltre il 30% sui pani industriali e del 10% nel segmento dei grissini; inoltre, con le sue marche principali, Morato e Roberto può vantare in Italia la leadership all’interno di molti segmenti del bakery salato.

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.


    Print Friendly, PDF & Email
    Condividi su:
    Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

      Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

      Autore articolo:
      Redazione 2

      Altri articoli:

      Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

      All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
      🔍