Lodo 2021: premiate le eccellenze degli oli extravergine d’oliva del mondo

Monovitigno® Picolit Grappa Nonino protagonista della mostra itinerante “Created in Italy l’attitudine per l’impossibile”

Al via le cene di beneficenza di Cinquanta Spirito Italiano

Nasce il Premio Le Soste Milano

Imàgo di Francesco Apreda è il miglior ristorante di Roma per “I Cento”

L’Imago dell’Hotel Hassler di Roma è il miglior ristorante della Capitale. A consegnare alla cucina dello chef Francesco Apreda lo scettro del primato in classifica è l’edizione 2019 della guida enogastronomica “I Cento”, pubblicazione della casa editrice Edt e diretta da Luca Iaccarino, Stefano Cavallito e Alessandro Lamacchia. Cento i ristoranti recensiti: cinquanta i Top, locali […]

Premi & Riconoscimenti Ristorazione Redazione 4 - 14 Novembre 2018

Imàgo - Francesco Apreda

L’Imago dell’Hotel Hassler di Roma è il miglior ristorante della Capitale. A consegnare alla cucina dello chef Francesco Apreda lo scettro del primato in classifica è l’edizione 2019 della guida enogastronomica “I Cento”, pubblicazione della casa editrice Edt e diretta da Luca Iaccarino, Stefano Cavallito e Alessandro Lamacchia.
Cento i ristoranti recensiti: cinquanta i Top, locali delle grandi occasioni da cui emerge una lista dei dieci migliori, e 50 i luoghi Pop, ovvero i locali di tutti i giorni (trattorie, ristorantini, street-food, pizzerie) recensiti e disposti secondo un ordine alfabetico.

La pubblicazione della classifica, che ha versioni cittadine anche per Milano e Torino, vede nei posti d’onore della lista delle Top Ten “Il Pagliaccio“, guidato in cucina da Anthony Genovese e la “La PergolaRome Cavalieri” con lo chef Heinz Beck. Assegnati anche premi speciali: il titolo di “Migliore chef donna” è andato a Francesca Barreca di Mazzo, la “Novità 2019” a “Zia Restaurant“, alla “Osteria Fratelli Mori” il premio “Osti che sorridono”. Per la categoria “Una grande promessa” il riconoscimento è andato invece a Ciro Scamardella (“Pipero Roma”), il “Miglior Mixology” a “Marco Martini Restaurant“. Infine il premio per la “Miglior trattoria di Roma” è stato assegnato al locale “Da Enzo al 29“, mentre quello per “La buona spesa a “Pizzarium – Bonci“. “Barnaba Wine Bar e Cucina” vince per “La Cantina Curiosa” e “Il Pagliaccio” ottiene il riconoscimento “In punta di sala”.

Imàgo - Hotel Hassler
Imàgo – Hotel Hassler

Anima partenopea, romano di adozione e professionalmente cittadino del mondo, Francesco Apreda, nato a Napoli il 18 gennaio 1974, può vantare questa triplice cittadinanza. Dal 2006 diventa Chef dell’Imàgo, l’appena ristrutturato ristorante dell’Hassler, inserendosi nel panorama gourmet della Capitale e ottenendo nel 2009 1 stella Michelin. Dal 2006 ha l’ulteriore responsabilità di gestire la ristorazione del Palazzetto, anch’esso di proprietà dell’Hassler Roma, situato a pochi passi dallo storico albergo. Imàgo – immagine e magia – riassume in una sola parola la filosofia del ristorante dell’Hassler Roma: un luogo in cui la vista e il gusto si fondono tra loro per regalare un’esperienza culinaria unica.
Apreda con il uso Imago non è nuovo ai riconoscimenti. Già nel maggio di quest’anno era stato premiato ai Restaurant Awards Lazio.


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: 0/5 (1)

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
    Autore articolo:
    Redazione 4

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
    🔍