Milano e Parma pronte a creare l’hub internazionale del Food & Beverage

Carbone Conserve e Molini Pizzuti insieme a Tuttopizza 2022

A Viareggio la seconda tappa del Sina Chefs’ Cup Contest

Ricola celebra con Slow Food la Giornata Mondiale delle Api

La cucina di Massimo Bottura inaugura l’edizione 2022 dell’Inspirational Chef Program a Tenerife

La cucina di Massimo Bottura, tre stelle Michelin, approda al ristorante “Il Bocconcino” dell'hotel Royal Hideaway Corales Resort 5* GL di Tenerife, per preparare due cene esclusive insieme allo chef Niki Pavanelli il 25 e 26 giugno.

Ristorazione Redazione 5 - 11 Maggio 2022


Dalla prima edizione dell’Inspirational Chef Program nel 2018, l’hotel Royal Hideaway Corales Resort 5* GL (Adeje, Tenerife) è diventato un punto d’incontro dell’alta cucina europea, visitato da grandi figure della gastronomia mondiale come i fratelli Torres, Diego Guerrero, Jorge Muñoz, Tim Boury, Ana Roš o Sebastian Frank. L’edizione 2022 dell’Inspirational Chef Program sarà un’occasione unica per godere delle migliori proposte culinarie di Tenerife, che saranno messe in evidenza grazie all’eccellente qualità delle materie prime offerte dall’isola.

Il 25 e 26 giugno, presso il ristorante “Il Bocconcino” del Royal Hideaway Corales Resort 5* GL di Tenerife, lo chef italiano Massimo Bottura preparerà due cene esclusive a quattro mani insieme allo chef Niki Pavanelli.

Massimo Bottura è uno degli chef più influenti nel mondo della gastronomia di oggi. Nella sua premiata Osteria Francescana di Modena, (tre stelle Michelin e n. 1 nei World’s 50 Best Restaurants nel 2016 e nel 2018) Bottura propone una cucina che percorre la linea di confine tra tradizione e innovazione, esplorando le profonde radici della cucina italiana con riferimenti alla storia, all’arte e alla filosofia.

Nelle serate al Royal Hideway Corales Resort 5* GL, lo chef Bottura condividerà il suo entusiasmo e la sua energia attraverso due cene che avranno come protagonisti la cucina italiana e i prodotti locali, entrambi tratti distintivi del ristorante Il Bocconcino. Fondamentali per il Bocconcino e per l’hotel nel servizio di colazione sono, infatti, i prodotti biologici e stagionali della fattoria Finca La Calabacera-Ecologia Gourmet.

Nell’ambito dell’esperienza gourmet, Bottura avrà l’opportunità, durante il suo soggiorno, di conoscere la gastronomia locale di Tenerife attraverso visite a produttori locali. Queste visite aiuteranno lo chef a conoscere personalmente i prodotti dell’isola e a scegliere gli ingredienti che incorporerà nelle proposte che farà per l’Inspirational Chef Program.

Inoltre, Massimo Bottura condividerà la sua esperienza, aneddoti, tecniche e altre curiosità personali in una nuova parte dell’evento, la conferenza sulla creatività “Inspirational Talks”.

L’evento è sponsorizzato da Champagne Taittinger (champagne ufficiale dell’evento), la cantina siciliana Bodegas Planeta e il marchio di branzino sostenibile Aquanaria.

Il costo per una delle cene presso “Il Bocconcino” del Royal Hideway Corales Resort 5*GL in occasione della partecipazione all’Inspirational Chef Program dello chef Massimo Bottura è a partire da 300 €. Dress code: Smart casual. I signori devono indossare pantaloni lunghi e scarpe chiuse.

Royal Hideaway Luxury Hotels & Resorts è il marchio del Barceló Hotel Group di hotel di destinazione in luoghi esclusivi, fortemente legati alla cultura attraverso la creazione di momenti unici e irripetibili. Posizionata nel segmento del lusso, le sue esperienze genuine legate alla destinazione fanno dei suoi 12 stabilimenti urbani e di vacanza in quattro paesi (Spagna, Emirati, Messico e Repubblica Dominicana) la cornice perfetta per un soggiorno trasformante. Per ulteriori informazioni: https://www.gastrocorales.com/en-gb/
Il gruppo Barceló Hotel
Barceló Hotel Group, la divisione alberghiera del Gruppo Barceló, è la seconda più grande catena alberghiera in Spagna e una delle 30 più grandi al mondo per numero di camere, ed è stata riconosciuta come la “Migliore Società di Gestione del Mondo” nell’ultima edizione dei World Travel Awards, considerati gli Oscar del turismo. Attualmente ha più di 270 hotel urbani e di vacanza a 4 e 5 stelle, con un totale di più di 60.000 camere, distribuiti in 24 paesi e commercializzati sotto quattro marchi: Royal Hideaway Luxury Hotels & Resorts, Barceló Hotels & Resorts, Occidental Hotels & Resorts e Allegro Hotels. Fa anche parte del gruppo Crestline Hotels & Resorts, una compagnia alberghiera indipendente con 130 proprietà negli Stati Uniti. Per maggiori informazioni: www.barcelo.com


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
    Autore articolo:
    Redazione 5

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
    🔍