Comal festeggia i suoi primi 40 anni

Granarolo: parte il tour estivo del Food Truck Unconventional

Al via la XXXV rassegna Müller Thurgau: Vino di Montagna

La cucina e la filosofia si incontrano per l’evento “Filosofi a Tavola”

La Spalmabile Arachide Salata è la golosa novità di La Perla di Torino

Una ricetta dal perfetto equilibrio tra note dolci e salate, che reinterpreta un cult piemontese: è la novità di La Perla di Torino.

Alimenti & Ingredienti Prodotti Snack dolci Redazione 2 - 11 Maggio 2021

La Perla di Torino lancia una gustosa novità dal perfetto equilibrio fra note dolci e salate. Si tratta della sua Crema Spalmabile all’Arachide Salata, una ricetta originale a base di arachidi e sale marino dolce di Cervia, per un connubio che metterà d’accordo gli amanti del salato e quelli del dolce.

Una creazione che amplia la linea del brand sul tema, composta da Tartufo e mini tartufo in Perle, e reinterpreta un prodotto cult della tradizione gastronomica piemontese, quello della crema spalmabile, regalandogli una dimensione internazionale grazie all’utilizzo dell’arachide come grande protagonista: un ingrediente molto amato in tutto il mondo e usato nella preparazione di piatti sia dolci che salati.

Infatti, se in Italia la cultura di consumo legata a questo food è soprattutto come snack, in molti Paesi di Africa, America e Asia viene utilizzato nella preparazione di pasti principali, come nel famoso pad-thai, sfruttando le sue proprietà altamente proteiche di legume.
E se il richiamo al cugino a stelle e strisce, il burro di arachidi, è sicuramente immediato, le differenze tra le due preparazioni risultano in realtà sostanziali e la crema ha delle caratteristiche proprie ben specifiche.

Crema di arachide: un dolce guilty pleasure, ma con meno calorie e migliori proprietà nutrizionali

Il burro rispetto alla crema di arachidi subisce più processi tecnologici e ha un maggior apporto calorico e di grassi idrogenati. Quindi la crema ha migliori proprietà nutrizionali e grazie al suo potere proteico è perfetta per fare il pieno di energia all’inizio della giornata.

Una creazione dalla cremosità irresistibile

La consistenza della spalmabile all’arachide rispetto al burro di arachidi risulta meno compatta e più cremosa, per avvicinarsi maggiormente al gusto e alla cultura gastronomica italiana. La sua cremosità la rende perfetta sia per essere gustata al cucchiaio sia per farcire una fetta di pane a merenda.

Una ricettazione ricercata

Il burro di arachide nasce dal semplice accostamento tra un grasso e l’arachide. La crema spalmabile invece ha una ricettazione più complessa e raffinata, frutto del bilanciamento tra ingredienti diversi come arachidi, burro di cacao, zucchero, latte, sale, in base al sapore e alla consistenza finale che si desidera ottenere.

La nostra Crema Spalmabile Arachide Salata nasce da una passione molto personale, quella per i viaggi e la scoperta di culture gastronomiche diverse. In particolare, in Asia ho avuto modo di scoprire tanti modi diversi di provare questo food ricco di proteine e proprietà energetiche, in tante preparazioni diverse che spaziano dal dolce al salato e ho capito la versatilità unica di questo ingrediente. Questa passione ha poi incontrato un trend di mercato, ovvero la passione degli italiani per l’arachide, e così abbiamo deciso di ampliare la linea del brand dedicata all’Arachide Salata inserendo la sua versione Crema Spalmabile” racconta Filippo Novelli, Pastry Chef La Perla di Torino. “Questo prodotto ha grandi potenzialità perché accosta la ricettazione di una delle creazioni più amate della cultura gastronomica piemontese a un ingrediente diverso e originale, come l’arachide. Ho bilanciato così la ricetta della spalmabile unendo l’arachide con la dolcezza dello zucchero, il latte e la nota sapida data dal sale dolce di Cervia, ottenendo una consistenza cremosa tipica della spalmabile, ma con un gusto finale sorprendente.”

Versatile ed extra golosa: 3 idee per esaltare il gusto unico della Crema Arachide Salata

Il gusto della Crema Arachide Salata è un perfetto equilibrio tra note dolci e sapide, e per questo si presta a utilizzi e abbinamenti diversi che spaziano dalla colazione all’aperitivo, fino a ricette esotiche. Ecco 3 idee originali per abbinare questa crema a preparazioni golose e ricercate, per ogni momento della giornata:

  • Non il solito pane, burro e marmellata: per iniziare la giornata con una buona dose di energia bisogna farlo con il giusto mix. Come una fetta di pane di segale farcita con Crema Arachide Salata e marmellata di mango, che con il suo tocco dolce ed esotico si sposa perfettamente con la sapidità della spalmabile per un risultato irresistibile.
  • Arachidi & Champagne: per un aperitivo che sorprende il consiglio è abbinare un calice di champagne a una raffinata gelee a base di champagne, Crema Arachide Salata e un fiocco di sale Maldon: un gioco di sapori e consistenze che intriga e conquisterà gli ospiti.
  • Pollo al curry reloaded: reinterpretare piatti iconici e aggiungere il proprio tocco personale è un must in cucina. La nostra proposta per rivisitare il classico pollo al curry è di aggiungere alla ricetta originale aceto di mele e la Crema Arachide Salata, per un tripudio di note acide, sapide e dolci che si mixano regalando sentori inediti, capaci di conquistare chi si ama sperimentando abbinamenti inusuali.

Ingredienti e curiosità

Per realizzare la Crema Arachide Salata il team Prodotto del brand torinese ha selezionato i migliori ingredienti. Siccome la produzione italiana di arachidi è ancora limitata e si tratta soprattutto di prodotto crudo o tostato, la scelta per la pasta di arachidi è stata fatta nel territorio di origine di questo ingrediente: il Sud America e nel dettaglio l’Argentina. La pasta di arachidi usata nella ricetta di La Perla di Torino è prodotta da realtà selezionate, che utilizzano per i loro prodotti esclusivamente materie prime in grado di soddisfare i più alti standard qualitativi, non derivanti da Organismi Geneticamente Modificati, e sottoponendo tutta la produzione a prove e controlli di stabilità, fino a giungere alle verifiche organolettiche dei prodotti con test di assaggio eseguiti secondo i criteri di un’attenta analisi sensoriale.

Mentre per quanto riguarda il sale, per apportare quella percezione salina alla pasta pura viene utilizzato il sale italiano più pregiato: il sale marino delle saline di Cervia, un sale integrale non essiccato artificialmente e con una nota dolce. Questa denominazione è dovuta non a una minore capacità salante, ma all’assenza delle sostanze saline più amare, contenute normalmente nell’acqua di mare. Un incontro di eccellenze che rendono indimenticabile la Crema Arachide Salata fin dal primo assaggio.

 

La Perla di Torino. Profondamente legata alla tradizione del cioccolato piemontese, La Perla di Torino ha fatto del tartufo di cioccolato il proprio baluardo, celebrando un dolce che, sia nella ricetta originale che attraverso innovative reinterpretazioni, è diventato il simbolo del piacere del cioccolato nel mondo.
L’azienda dal 1992 è guidata da Sergio Arzilli, che ad oggi insieme alla figlia Valentina valorizza il cioccolato di qualità attraverso declinazioni sempre nuove che esplorano le tendenze attuali, dalla cura del design e del packaging ma, ancor più, dai sapori che hanno saputo conquistare il palato degli estimatori in Italia e all’estero.
La Perla di Torino porta oggi l’autentico sapore del buon cioccolato secondo la tradizione torinese ovunque nel mondo: oltre sul territorio italiano, i prodotti a marchio La Perla sono presenti in diversi mercati europei come Germania, Russia, Svizzera, Finlandia e a livello worldwide in USA, Canada, Medioriente, Giappone, Australia.

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.


    Print Friendly, PDF & Email
    Condividi su:
    Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

      Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
      Autore articolo:
      Redazione 2

      Altri articoli:

      Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

      All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
      🔍