Franco’s bar on tour: da Positano arrivano i cocktail firmati Le Sirenuse

Prosegue la partnership tra Riso Gallo e Rossopomodoro

Ecco i 30 protagonisti selezionati pe la semifinale del concorso Artista del Panino 2021

La guida Flos Olei inserisce l’Azienda Agraria Viola nella Hall of Fame

Luca Fanari è il vincitore italiano del Tequila Patròn Perfectionist

Il barman romano Luca Fanari è il vincitore italiano della competizione Tequila Patròn Perfectionist grazie al suo cocktail Simply Green

Eventi Eventi & Fiere Gare & Concorsi Redazione - 8 Novembre 2021

Dopo una accurata selezione, i giurati italiani del contest Tequila Patrón Perfectionist hanno proclamato Luca Fanari, con il suo cocktail Silmply Green, vincitore italiano del contest per eccellenza dedicato all’arte della mixology. Ancora una volta Tequila Patrón, brand Premium del Gruppo Bacardi, grazie alla PATRÓN Perfectionists Cocktail Competition 2021 è riuscita a raggiungere l’obiettivo di mettere in luce giovani e talentuosi bartender del Bel Paese per portare in alto la bandiera italiana nel mondo.

Compito arduo quello dei giurati di quest’anno, i quali hanno scelto Luca Fanari tra oltre 250 iscritti della prima fase di contest, dopo una selezione tra 30 bartender selezionati anche con l’aiuto dei consumatori e tra la Top 10 di finalisti. La giuria, composta da Margo Schachter, giornalista food and beverage, Cristian Bugiada, co-owner de La Punta, Lucas Kelm, Italian Master of pairing, e da Chiara Mascellaro, winner Patrón Perfectionist Italy 2019 e Vincitrice Global of Margarita of the year 2021 ha proclamato il vincitore dopo aver preso in considerazione diversi criteri di selezione come originalità del cocktail, utilizzo di ingredienti reperibili e facilità di replica del drink.

La giuria

Semplicità e sorpresa, queste le parole d’ordine per descrivere Simply green, un cocktail in grado di regalare un’esplosione unica di sapori: pochi e semplicissimi ingredienti, come l’acqua per esempio, vengono mixati tra loro per realizzare un drink in bottiglia che stupisce il palato creando socialità tra i commensali. Il cocktail, infatti, proprio come l’amaro di fine pasto, può essere condiviso da tutti i presenti al tavolo, in un clima di totale relax che permette a ognuno di assaporarlo con i propri ritmi e assecondando le proprie necessità. Un drink semplice, realizzato con ingredienti facili da reperire, alla portata di tutti, delicato all’apparenza ma in grado di regalare una vera esplosione di sapori, dal retrogusto dolciastro regala grandi emozioni con una preparazione davvero molto semplice.

I giudici hanno scelto Luca Fanari come vincitore per l’originalità della sua idea, per la preparazione tecnica e per il suo carisma, perfetto per rappresentare l’Italia durante la fase internazionale della competizione. “Luca ha saputo interpretare la voglia di convivialità oggi con un formato sharing innovativo, scenografico, pratico per il bartender e per i clienti, perfetto per divulgare il piacere di bere tequila. – commenta Chiara MascellaroIl cocktail ha un gusto accessibile e ideale per far conoscere la versatilità del tequila: un drink che funziona sia per un food pairing sia per un aperitivo che per un dopo cena”.

“Un cocktail semplice che esprimere il concetto di Simply Perfect di Tequila Patrón e soddisfa così tutti i criteri di selezione della Tequila Patrón Perfectionists: utilizzo di ingredienti semplici e combinabili tra loro per dare vita ad un drink semplice che dà vita a un’esplosione di sapori piacevole e in grado di trasmettere convivialità, importante soprattutto in questo momento.” Commenta Margo Schatcher.

Luca Farnari avrà la possibilità di realizzare una visita speciale nell’Hacienda di Patrón in Messico e di rappresentare l’Italia durante la fase finale e internazionale della competizione. Una occasione unica per entrare a far parte della Familia PATRÓN, una famiglia composta dai più grandi talenti internazionali della mixology. Una community in cui imparare e mettere in luce il proprio talento e passione per questa arte.

SIMPLY GREEN – LA RICETTA

Ingredienti:
700 ml di Patròn Silver Tequila
500 ml di acqua
400 gr di zucchero
160 ml di aceto di vino bianco
80 ml di lime
140 gr di sale al sedano
22gr di foglie di terragone
8gr di foglie di coriandolo

Preparazione:
Mettere sottovuoto per 24 ore: 8 gr di foglie di coriandolo, 22 gr di dragoncello, 2gr di sale al sedano, 500ml di acqua naturale, 400gr di zucchero bianco e 700ml di Patron Bianco.
In seguito, filtrare il tutto con un normale colino, per poi ripetere per almeno tre volte attraverso un coffee filter.
Dopo aver filtrato il tutto come già descritto precedentemente, aggiungere: 175ml di aceto di vino bianco e 85 ml di aceto di vino bianco.
Per il servizio, inserire 90ml di simply green all’interno di un mixing glass, mischiare e versare, in un Tumbler Basso e infine inserire un cubo di ghiaccio grande.
Come garnish, aggiungere uno spicchio di lime sopra il cubo di ghiaccio.

Luca Fanari

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.


    Print Friendly, PDF & Email
    Condividi su:
    Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

      Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
      Autore articolo:
      Redazione

      Altri articoli:

      Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

      All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
       
      🔍