L’ortofrutta sul “blue carpet” del Giffoni Film Festival con Terra Orti

“The Perfect Match”, il tour estivo di Fever-Tree

The Milan Coffee Festival. Torna l’evento internazionale del caffè

A settembre a Napoli gran finale per il Leva Contest

Maria Silletti si conferma campionessa italiana di AeroPress

L’edizione 2022 del campionato italiano di AeroPress organizzata da La Marzocco conferma la campionessa in carica Maria Silletti, barista di FLUID – Specialty Coffee & Sharing che ora si prepara per i campionati mondiali di Vancouver

Caffè Gare & Concorsi Protagonisti Redazione - 26 Luglio 2022

Il 19 luglio 2022 all’Accademia del Caffè Espresso de La Marzocco si è tenuta l’edizione annuale del campionato italiano di AeroPress: una cornice d’eccezione per una sfida che sta prendendo piede nel panorama italiano dove questo metodo di estrazione per infusione è pressoché sconosciuto.

La Marzocco, azienda rinomata per la produzione di macchine da espresso, si è fatta promotrice della cultura del caffè di qualità e sta da diversi anni organizzando il campionato italiano di AeroPress per selezionare i migliori baristi da mandare ai campionati mondiali, che quest’anno si terranno a Vancouver dall’1 al 3 dicembre 2022.
Per la seconda volta di fila, la giovane barista di FLUID – Specialty Coffee & Sharing, Maria Silletti, si è aggiudicata il primo premio riconfermandosi campionessa italiana: “Sono davvero contenta del risultato che ho ottenuto. Mi sono impegnata come sempre ma gli altri concorrenti erano davvero validi e la vittoria mi ha piacevolmente sorpresa. Ringrazio Gianmarco Grassini che oltre a essere il mio compagno è stato anche il mio mentale coach nella preparazione della gara, ringrazio inoltre Eliana Moschetti, store manager di FLUID – Specialty Coffee & Sharing, per l’incoraggiamento. Ho vinto con una ricetta particolare che ho creato base alle caratteristiche del caffè che avevo di fronte: volevo riuscire ad esaltare la dolcezza e il bellissimo aroma fruttato e non mi sono fissata con le regole standard di estrazione di AeroPress.

L’audacia di una ricetta nuova ha premiato, stupendo i giudici con un gusto equilibrato in tazza a fronte dello studio del caffè e dell’acqua utilizzata per l’estrazione, risultato che ha saputo mantenersi anche una volta raffreddato.

Ora il campionato mondiale aspetta la giovane barista che si dichiara molto carica ed entusiasta: “Non vedo l’ora di poter rappresentare l’Italia al campionato mondiale in Canada, per me sarebbe un sogno poter vincere anche lì. Ho intenzione di portare l’Italia in alto per qualificarci finalmente a livello mondiale. So che è un traguardo difficile e molto importante ma lo userò come stimolo per migliorarmi sempre di più!”

Aspettando il mondiale, sarà possibile andare ad assaggiare i caffè de Le Piantagioni del Caffè estratti in AeroPress dalla campionessa italiana Maria Silletti, da FLUID – Specialty Coffee & Sharing a Firenze, la caffetteria per curiosi che ha aperto i battenti proprio per promuovere le estrazioni alternative e gli specialty coffee diffondendo la cultura del caffè di qualità.


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
    Autore articolo:
    Redazione

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
    🔍