illycaffè con i maestri della pasticceria internazionale al World Pastry Stars 2022

Torna Cosmofood: tutto il mondo del Foodservice a Vicenza

The Dates Connection: entra nel vivo il contest lanciato da HostMilano e TUTTOFOOD

Eruzioni Del Gusto, la Campania vetrina del turismo enogastronomico

Notizie FLASH
Guarda tutte le ultime Notizie FLASH

NOTIZIE FLASH



Marianna Vitale riceve il Premio Speciale Michelin Chef Donna 2020

Marianna Vitale ha conquistato la stella Michelin con il suo SUD a Quarto (NA) nel 2012 e oggi le viene assegnato il Premio Chef Donna 2020.


Marianna Vitale riceve il Premio Speciale Michelin Chef Donna 2020

Il 9 settembre 2020, nell’ambito della quinta edizione dell’Atelier des Grandes Dames, un network che ha lo scopo di celebrare il talento femminile nell’alta ristorazione voluto da Veuve Clicquot, Michelin assegna il premio Chef Donna 2020 a Marianna Vitale, Ristorante SUD*, Quarto (NA), una stella Michelin dall’edizione 2012.

Marianna Vitale è stata selezionata degli ispettori Michelin per la tenacia con cui ha costruito un progetto di ristorazione di qualità al di fuori dei circuiti turistici della sua regione.

Con spirito d’avventura, rigore e leadership, Marianna ha creato un locale che rispecchia la sua personalità. Piatti “classici” del territorio e percorsi di gusto elaborati giornalmente si affiancano a nuove invenzioni, facendo del ristorante SUD una tra le realtà più interessanti del panorama gastronomico partenopeo e italiano.

Marianna, classe 1980, intraprende studi accademici e si laurea con lode nel 2004. Si accorge presto però che la sua vera passione è quella per la cucina, il prodotto e la volontà di valorizzare il proprio territorio. A maggio 2009 nasce così SUD, che in soli tre anni conquista la stella Michelin e oggi si aggiudica il Premio Michelin Chef Donna 2020 by Veuve Cliquot.

Marianna è una delle 43 chef italiane a capo di ristoranti stellati. In tutto il mondo sono 168.

Il premio speciale Michelin Chef Donna 2020 by Veuve Clicquot si inserisce tra i premi assegnati da Michelin in occasione della presentazione della 65a edizione della Guida Michelin Italia, lo scorso novembre, quale riconoscimento di storie di italiani di successo che contribuiscono all’eccellenza del patrimonio culturale della nostra nazione: il premio MICHELIN Giovane Chef 2020, è stato assegnato a Davide Puleio, L’Alchimia*, Milano, Il premio MICHELIN Chef Mentor 2020, è stato assegnato a Gennaro Esposito, Torre del Saracino**, Vico Equense (NA), il premio MICHELIN Servizio di Sala 2020, è stato assegnato a Sara Orlando, Locanda di Orta*, Orta San Giulio (NO), Il premio MICHELIN Passion for Wine 2020, è stato assegnato a Rino Billia, Le Petit Restaurant*, Cogne (AO).

*photo credits Andrea Moretti

     


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
    Autore articolo:
    Redazione 2

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
    🔍