Dolomia è la prima acqua minerale col marchio IoSonoFvg

Conferme importanti e new entry per l’edizione 2022 di Beer&Food Attraction

Annunciate le vincitrici del concorso nazionale “Extra Cuoca – Il talento delle donne per l’olio extra vergine di oliva”

Federico Casucci vince Do It Dry! con il ready to drink Kolino

Mechline con le sue novità a Host 2019

Mechline Developments, produttore britannico specializzato nelle attrezzature per il settore alberghiero e della ristorazione, ha potenziato la propria linea completa di soluzioni per la gestione di alimenti e grassi con l’aggiunta di un esclusivo filtro degli scarti alimentari per i lavandini delle cucine commerciali, facile da montare. Mechline presenterà le novità e le sue soluzioni […]

Articoli Eventi Eventi Eventi & Fiere Host Redazione 2 - 21 Ottobre 2019

Mechline Host

Mechline Developments, produttore britannico specializzato nelle attrezzature per il settore alberghiero e della ristorazione, ha potenziato la propria linea completa di soluzioni per la gestione di alimenti e grassi con l’aggiunta di un esclusivo filtro degli scarti alimentari per i lavandini delle cucine commerciali, facile da montare. Mechline presenterà le novità e le sue soluzioni per la ristorazione e l’ospitalità a HostMilano, fino al 22 ottobre a Fiera Milano.

Filtro degli scarti alimentari Mechline

Il filtro degli scarti alimentari Mechline è l’alleato del personale di cucina per impedire l’ingresso dei frammenti di scarti alimentari nell’impianto di scarico. In tal modo si prevengono gli ingorghi e si prolungano gli intervalli di manutenzione di degrassatori/separatori dei grassi. Usato insieme a Mechline BioCeptor, il filtro degli scarti alimentari costituisce un sistema di gestione dei grassi altamente efficace, igienico e completo.

Il filtro degli scarti alimentari, inseribile perfettamente e saldamente nelle vaschette dei lavandini commerciali di dimensioni standard [600 x 450 mm], cattura i frammenti di cibo risciacquati dai piatti sporchi e ne impedisce l’ingresso nell’impianto di scarico. Dotato di un bordo con guarnizione in gomma e di angoli rialzati sul lato anteriore, il filtro degli scarti alimentari guida i frammenti di cibo nel cestello integrato, che può essere facilmente rimosso e svuotato in un digestore o contenitore della frazione umida. Niente più disordine nel lavandino per il personale della cucina! Anche l’intero sistema è facile da rimuovere per consentirne la pulizia periodica nella lavastoviglie, in modo da mantenere le buone pratiche igieniche.

Sempre più ritenute responsabili delle ostruzioni dovute a grassi e oli, le cucine commerciali possono andare incontro a problemi se vengono trovate prive delle misure necessarie per impedire l’entrata dei grassi nelle fognature. In alcuni casi le “misure necessarie” vengono rigidamente interpretate come l’installazione di degrassatori autonomi, che però non sono sempre la soluzione migliore. I degrassatori possono riempirsi rapidamente con frammenti di cibo e grassi e richiedono lo svuotamento frequente. Questa operazione pone un problema di igiene nelle cucine commerciali, oltre che essere costosa e scomoda. Il sistema combinato di gestione dei grassi Mechline BioCeptor, usato insieme al nuovo filtro degli scarti alimentari, costituisce un sistema di manutenzione degli scarichi completo, altamente efficace ed efficiente, che non richiede uno svuotamento frequente come i tradizionali degrassatori autonomi.

Oltre al naturale processo di biorisanamento, BioCeptor utilizza i tradizionali principi di intrappolamento e ritenzione. Il suo primo componente, l’unità di intercettazione e trattamento di grassi e olii (FOG, Intercept and Treatment, F.I.T.), rallenta il flusso dell’acqua di scarico della struttura di ristorazione e intercetta i grassi. Il suo secondo componente, il modulo di dosaggio del bio-fluido GreasePak, eroga il fluido Multi-Strain Grease Degrader (MSGD) nell’unità F.I.T.

Il fluido contiene oltre 500 milioni per grammo di batteri naturali, specificamente selezionati per sciogliere definitivamente i grassi e olii intercettati. BioCeptor non solo impedisce ai grassi di entrare nelle fognature, ma prolunga anche il tempo che impiega l’unità F.I.T. a raggiungere la propria capacità massima, riducendo la frequenza degli interventi di manutenzione e pulizia necessari.

BioCeptor e il nuovo filtro degli scarti alimentari fanno parte della gamma in espansione di prodotti per rifiuti e ambiente di Mechline. Tale gamma include il sistema accreditato e comprovato GreasePak, efficace soluzione autonoma per la gestione dei grassi, e il biodigestore in sito per scarti alimentari Waste2O, supportato dalle indicazioni e consigli per la prevenzione e riduzione degli scarti alimentari del nostro Programma per la Riduzione degli Scarti Alimentari (Food Waste Reduction Programme, FWRP).

Mechline a Host – Pad. 5 Stand P03

 

Mechline

Mechline Developments è un produttore britannico di attrezzature specializzate, leader nel settore ristorazione e ospitalità. Fondata nel 1984 come impresa di installazione e manutenzione di attrezzature per le cucine commerciali, nel 1988 ha sviluppato il suo primo prodotto brevettato (QuickLink): un sistema a sgancio rapido per i lavandini della ristorazione che facilita la pulizia. Da allora, l’azienda si è concentrata sulla creazione di un portafoglio prodotti unico e innovativo per il settore della ristorazione, di recente con una gamma di prodotti per i settori della gestione di rifiuti e strutture.
Mechline lavora per essere un autorevole leader del mercato, sviluppando dei prodotti che, grazie a funzionalità, design e facilità di utilizzo, risolvono i problemi comuni nei settori ristorazione e ambiente. La sua combinazione di esperienza e conoscenze garantisce che ogni linea offerta (comprese GreasePak, BaSix, AquaTechnix e altre) presenti una caratteristica o funzione esclusiva che semplifichi gli ambienti di lavoro dei professionisti della ristorazione e aiuti gli operatori a mantenere buone prassi igieniche nelle cucine commerciali.
Dal punto di vista commerciale, Mechline ha sviluppato una solida rete distributiva nel Regno Unito e in Irlanda tramite distributori di apparecchiature per la ristorazione, rivenditori, appaltatori e imprese di manutenzione. Ora punta a espandere la rete a livello internazionale.

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.


    Print Friendly, PDF & Email
    Condividi su:
    Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

      Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
      Autore articolo:
      Redazione 2

      Altri articoli:

      Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

      All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
       
      🔍