Masi: nuovi riconoscimenti dalla critica nazionale e internazionale e dalle guide enologiche 2023

Grana Padano XSMAS Truck: abbracciamo la generosità

Andrea Benvegna è il vincitore italiano di PATRÓN Perfectionists

San Benedetto Ecogreen corre assieme agli atleti della Firenze Marathon

Notizie FLASH
Guarda tutte le ultime Notizie FLASH

NOTIZIE FLASH



“Milano Golosa” festeggia la decima edizione

Dall'8 al 10 ottobre, torna Milano Golosa. In occasione del decennale, la manifestazione è pronta a riprendere in mano i 10 temi che hanno segnato la sua storia, in una location d'eccezione: Fabbrica Orobia

Redazione 5 - Pubblicato il 30 Settembre 2022 alle ore 12:37
Categoria: Notizie Flash

Anche per questa edizione speciale dei 10 anni, a Milano sfileranno le migliori produzioni italiane di nicchia, con chicche spesso inedite, con l’intento di far provare ai visitatori esperienze gastronomiche complete e far conoscere nuove tendenze e curiosità che ruotano attorno alla cucina nazionale.

Dall’8 al 10 ottobre, torna Milano Golosa, la kermesse dedicata al cibo ideata da Davide Paolini volta a celebrare il meglio della produzione artigianale italiana. In occasione del decennale, la manifestazione è pronta a riprendere in mano i 10 temi che hanno segnato la sua storia, in una location d’eccezione: Fabbrica Orobia, con i suoi 6000 mq di spazio. Protagonisti ancora una volta produttori e prodotti provenienti da ogni parte del Belpaese, che attraverso assaggi, storie, cooking show e laboratori presenteranno il meglio della produzione italiana di nicchia, per offrire ai visitatori delle esperienze gastronomiche memorabili.

La decima edizione di Milano Golosa verrà raccontata attraverso i 10 temi affrontati in questo primo decennio: spesa, spreco, recupero, crepuscolo degli chef e ritorno di trattorie e osterie, botteghe, panettone, panino, famiglie, contaminazione e sostenibilità. Un programma sicuramente poliedrico e interessante, che punta i riflettori su argomenti imprescindibili, capaci di attirare l’attenzione di tutti i visitatori.

Foto Archivio MG Davide Paolini

IL PROGRAMMA DI MILANO GOLOSA 2022

Il programma della decima edizione si presenta ricco di attività pronte a intrattenere il vasto pubblico accolto da Milano Golosa. Degustazioni, cooking show, storie e laboratori ripartono in grande stile nella nuova location, distribuiti all’interno dei 3 giorni della manifestazione.

Eventi per intrattenere i bambini , come per esempio Ortoquadro, laboratorio per creare un orto in casa utilizzando semplici oggetti riciclati (bottiglie, cassette della frutta, gusci d’uova), per parlare di sostenibilità e ambiente, come il talk show di Wilden.Herbals, che spiegherà come le tisane ci aiuteranno con la crisi energetica e come possono essere gustate con gli amici. Presenti anche i cooking show su alcuni prodotti specifici: il gin raccontato da Roby Marton e il Forno Follador, incentrato sul panino Tao. Immancabile la presenza del Consorzio Parmigiano Reggiano, che sabato 8 e lunedì 10 ottobre delizierà i visitatori con una degustazione, appena dopo la presentazione del consorzio e delle varie stagionature del Parmigiano reggiano.

I PRODOTTI DELLA DECIMA EDIZIONE

Una rigorosa selezione legata ad espositori e prodotti non può che portare a un concentrato di eccellenze italiane, prodotte con passione e professionalità, rispettando la cura e la necessità del territorio. Milano Golosa 2022 è pronta ad ospitare perciò il meglio della gastronomia artigianale italiana, presentando prodotti variegati e adatti alle esigenze di tutti. Tra i numerosi espositori, ricordiamo la Lonza di Morone, la ‘nduja di spigola e la bresaola di tonno dell’azienda Marificio di Ischia, ma anche il filetto di branzino affumicato dell’azienda Valle del Lovo di Carlino. Parlando di carne, presenti il prosciutto di piccione dell’azienda La Vallata di Lajatico (dove i piccioni si nutrono liberamente tra le colline dell’azienda), il lingotto di patè Mariolino di Nibionno e il prosciutto Bazzone dell’Antica Norcineria di Barga. Immancabili le cipolle di Pedaso in agrodolce dell’azienda agricola Nonna Maria Lapedona, che si sposano bene ad ogni preparazione e i cappelletti romagnoli del Pastificio Battistini di Cervia, rigorosamente fatti a mano con ingredienti stra selezionati. Infine, per la parte dei dolci, arriva Spun: start up milanese che presenterà in anteprima il tiramisù da passeggio in mono porzioni.


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Autore articolo:
    Redazione 5

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
    🔍