Il comparto della Mozzarella di bufala DOP, con il suo giro d’affari di un miliardo e 218 milioni di euro, produce una ricaduta sul tessuto economico locale pari a oltre due euro per ogni euro di prodotto fatturato, con una ricaduta sul PIL delle province di Caserta e Salerno pari all’1,4%.

L’impegno e il sacrificio degli allevatori e dei produttori hanno permesso, nel periodo di lockdown, di portare sulle tavole degli italiani un prodotto tanto amato come la Mozzarella di Bufala DOP.

Si continua a lavorare, dunque, con la consapevolezza dei gravi danni subiti dal comparto a causa della chiusura di alcuni canali di vendita ma con la consapevolezza della grande forza che esprime sul territorio la bufala campana DOP.