Taste The Stars: S.Pellegrino celebra il talento dei giovani chef

Top Employers 2022: ecco alcune delle migliori aziende dove lavorare

Beer&Food Attraction, BBTech e IHM annunciano le nuove date 2022

Luigi Recchiuti di Opperbacco è il “Birraio dell’Anno 2021”

Nuovo look per Acqua di Cedro Nardini

Distilleria Nardini svela la nuova immagine dello storico liquore Acqua di Cedro, frutto di un restyling della bottiglia e dell'etichetta

Alcolici Le Aziende informano Notizie Prodotti Redazione - 28 Agosto 2020

Nuovo look per Acqua di Cedro Nardini

Dopo il restyling dei propri aperitivi Bitter Nardini e Mezzoemezzo, Distilleria Nardini svela la nuova immagine dello storico liquore Acqua di Cedro, rinnovandone la bottiglia e l’etichetta.

Questo raffinato liquore cristallino è ora racchiuso in una preziosa bottiglia dall’aspetto contemporaneo ed estremamente elegante, pur non rinunciando al forte legame con la tradizione e la storicità del brand che caratterizza la distilleria più antica d’Italia.

Il nuovo tappo a T, il collarino dedicato in cui l’identità di Nardini è firmata e garantita, la rinnovata etichetta dalla grafica raffinata su carta silk touch, che termina con il nuovo e moderno logo, regalano alla bottiglia freschezza, modernità e stile.

Cristallina e pulita alla vista, Acqua di Cedro Nardini è pura Essenza Mediterranea grazie all’infusione delle scorze di cedro che donano al prodotto fresche note agrumate e floreali, racchiudendone tutta la loro fragranza in ogni singola bottiglia.

Da bere ghiacciata come fine pasto, sorprende in miscelazione per la sua versatilità nel realizzare cocktail inediti come il Cedro Tonic, preparato con 5 cl Acqua di Cedro Nardini e 15 cl acqua tonica, decorato con menta e una scorzetta di limone.

Questo restyling conferma nuovamente la capacità di Nardini di stare al passo con i tempi, comunicare ai nuovi consumatori attraverso nuove modalità di consumo e guardare al futuro coniugando la tradizione di antiche ricette tramandate di generazione in generazione.

L’Acqua di Cedro Nardini sarà disponibile nel formato 70cl e 100cl.

La storia della famiglia Nardini è sinonimo di passione, amore per il proprio territorio e qualità. È la storia della più antica distilleria d’Italia nata nel 1779 all’ingresso del Ponte Vecchio a Bassano del Grappa e frutto del lavoro della famiglia Nardini il cui nome, attraverso secoli e generazioni, è divenuto sinonimo di un prodotto, la grappa, icona di una intera Nazione.

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.


    Print Friendly, PDF & Email
    Condividi su:
    Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

      Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
      Autore articolo:
      Redazione

      Altri articoli:

      Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

      All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
      🔍