A Viareggio la seconda tappa del Sina Chefs’ Cup Contest

Ricola celebra con Slow Food la Giornata Mondiale delle Api

A Tuttopizza il nuovo servizio di Casolaro Hotellerie per piatti personalizzati

Per la Giornata Mondiale della Biodiversità, Mulino Bianco lancia “Rigoli Special Edition”

Nuovo spot per la premium analcolica italiana Nastro Azzurro Zero

Nastro Azzurro punta a sorprendere con un nuovo spot dedicato alla nuovissima premium analcolica Nastro Azzurro Zero

Business Marketing Redazione - 9 Giugno 2021

Nuovo spot per la premium analcolica italiana Nastro Azzurro Zero

Nastro Azzurro ha da poco lanciato sul mercato Nastro Azzurro Zero, la premium analcolica italiana ideata per far vivere in ogni momento ai propri consumatori il gusto unico, secco e rinfrescante che ha reso il brand una vera e propria icona di stile e Made in Italy anche all’estero.

Un gusto sorprendente che è riuscito a soddisfare anche la sete di un Re apparentemente incontentabile nel nuovo spot TV, on-air dal 6 giugno, in cui una serie di sudditi si sforzano di proporgli bibite nuove ed insolite. Il Re non è mai contento perché ha già assaggiato tutto quello che gli viene offerto, ma cambia la sua attitudine quando all’improvviso entra in scena un ragazzo vestito in abiti cool e moderni, interpretato dall’attore Luca Chikovani, che stupisce la corte offrendogli qualcosa mai assaggiato prima: Nastro Azzurro Zero.

In questo spot, per la prima volta Nastro Azzurro investe su una produzione carbon negative, ossia ad emissioni “sotto zero”. La casa di Produzione Think Cattleya, infatti, in tutte le fasi di pre-produzione e produzione, ha adottato EcoMuvi, il primo disciplinare europeo certificato per ottenere un impatto ambientale minimo sul set. Tra le soluzioni produttive adottate l’uso di risorse sostenibili, la gestione responsabile dei rifiuti e la riduzione dei consumi di energia elettrica e di carburanti nel trasporto e, a fine lavorazione, la compensazione delle emissioni di CO2.

“Siamo orgogliosi di lanciare Nastro Azzurro Zero, la nostra Premium Analcolica Italiana con una produzione TV di questo calibro e con un set up innovativo, totalmente improntato alla sostenibilità, che ci auguriamo possa nei prossimi anni diventare un nuovo standard operativo anche in Italia.” – dichiara Francesca Bandelli, Marketing & Innovation Director Birra Peroni.

I costumi dello spot TV, prodotto da Think Cattleya e che vede alla regia Alessandro De Leo, sono stati realizzati da Massimo Cantini Parrini, candidato ai premi Oscar 2021 con il film Pinocchio di Matteo Garrone. Lo spot sarà in onda in TV per tutta la stagione estiva con un formato full 30” dedicato alle principali emittenti TV nazionali e satellitari.

NASTRO AZZURRO ZERO

Nastro Azzurro Zero è la scelta premium italiana tra le birre analcoliche: conserva il gusto inconfondibile di Nastro Azzurro, grazie alla presenza del Mais Nostrano – il suo ingrediente distintivo: una varietà autoctona, altamente pregiata di Mais coltivata in esclusiva per lei in Italia, da agricoltori italiani. L’utilizzo di luppoli nobili finemente aromatici contribuisce a donarle la caratteristica nota di amaro finale.

Il processo fermentativo, studiato per garantire la stessa promessa di gusto della Nastro Azzurro originale, è effettuato utilizzando un ceppo di lievito speciale che fermenta solo zuccheri semplici, producendo zero alcool.

Una ricetta vincente che rende Nastro Azzurro Zero la scelta ideale per chi non vuole rinunciare al gusto unico, secco e rinfrescante della premium italiana più bevuta al mondo in qualsiasi momento della giornata: a pranzo, al lavoro, prima di mettersi alla guida o per rinfrescarsi prima o dopo l’attività sportiva.

L’investimento su Nastro Azzurro Zero rappresenta un ulteriore passo da parte del gruppo Birra Peroni all’interno nel segmento No Alcol, comparto in grande crescita a livello globale e che nei prossimi anni è destinato a ricoprire un ruolo di primaria importanza anche in Italia. In questo scenario, l’azienda è impegnata ad aumentare entro il 2030 la quota dei prodotti analcolici fino al 20%, per promuovere un consumo responsabile e consapevole in linea con una più ampia strategia di sostenibilità.

Arriva la nuova Nastro Azzurro Zero
Nastro Azzurro è la birra premium italiana più bevuta al mondo; presente in oltre 70 Paesi è la birra maggiormente richiesta nei locali più cool delle capitali estere. Nasce nel 1963 con la volontà di creare un prodotto d’eccellenza e con l’ambizione di diventare la birra premium Italiana più conosciuta. Oggi è un vero e proprio esempio di successo a livello internazionale, evocativo di quello stile tutto italiano che il mondo ci riconosce. Negli anni Nastro Azzurro ha promosso il made in Italy sostenendo la generazione di giovani che guardano al futuro e che, con curiosità e capacità innovativa, sanno reinventare le tradizioni ed esportare le proprie idee.

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.


    Print Friendly, PDF & Email
    Condividi su:
    Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

      Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
      Autore articolo:
      Redazione

      Altri articoli:

      Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

      All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
      🔍