Sono aperte le candidature alla sesta edizione dei Retail Awards

Torna “Un Mare diVino”, degustazioni sul litorale laziale

Con Slurp Kids la ristorazione è a misura di bambino

Inizia il countdown per le Olimpiadi della Vera Pizza Napoletana

OperaPrima in azione a Londra per l’European Pizza e Pasta Show

La stendipizza OperaPrima sarà in azione a Londra in occasione della sesta edizione dell’European Pizza & Pasta Show, salone di riferimento per il settore HoReCa nel Regno Unito.

Attrezzature Eventi & Fiere Redazione 5 - 22 Giugno 2022


OperaPrima è in azione a Londra, per l’European Pizza e Pasta Show, salone di riferimento della cucina italiana del Regno Unito, da oggi fino a giovedì 23 giugno 2022, allo stand F41 dell’Olympia Exhibition Centre.

Un’occasione per scoprire tutte le caratteristiche della prima e unica stendipizza automatica, capace di imitare alla perfezione le mani di un esperto pizzaiolo grazie alla sua tecnologia brevettata, ideata per lavorare a freddo diverse tipologie di impasto senza stressarlo e per realizzare una perfetta pizza italiana, con il bordo e il diametro ben definiti a seconda delle richieste dei clienti.

OperaPrima al’EPPS di Londra

Dopo le presenze di fine marzo a Parigi, in occasione di Parizza e quella di maggio a Chicago al National Restaurant Association Show (NRA), dove OperaPrima ha impressionato il pubblico grazie alle sue caratteristiche uniche, la stendipizza automatica italiana dimostrerà le sue capacità all’European Pizza & Pasta Show di Londra.

Allo stand F41, il distributore inglese White’s Foodservice Equipment ha previsto uno spazio dedicato per permettere a tutti i visitatori di verificare di persona la facilità di utilizzo e la velocità di esecuzione della pizza shaper, caratteristiche che permettono di migliorare l’efficienza e la produttività della propria pizzeria.

Inoltre, sarà possibile gustare le pizze stese con delicatezza, grazie alla tecnologia brevettata di lavorazione a freddo, assicurandosi del risultato artigianale e di alta qualità, come quello delle mani di un esperto pizzaiolo.

Sinergia anglo-italiana

EPPS è il più grande trade show dedicato alla pizza e alla pasta nel Regno Unito e a confermarlo sono gli oltre 10.000 buyer attesi in due giorni all’Olympia Exhibition Centre di Londra.

L’edizione 2022 di Pizza & Pasta Show segna l’inizio di una nuova era: infatti, a dicembre 2021, Bellavita Expo, la manifestazione dedicata alla promozione della cucina italiana nel mondo, ha acquisito European Pizza and Pasta Show, dando così vita uno dei più grandi eventi internazionali legati al settore HoReCa nel Regno Unito.

Bellavita Expo è compartecipata al 51% da Veronafiere e Fiere di Parma tramite VPE, la società creata nel 2017 tra due organizzatori fieristici che rappresentano con le rispettive rassegne Vinitaly e Cibus, settori portanti dell’agroalimentare made in Italy, sia in termini di valore dell’export, sia di immagine del sistema-Paese.

Bellavita nasce nel 2013 con l’obiettivo di creare un format fieristico innovativo di supporto alle aziende agroalimentari italiane. Anche grazie a partnership con operatori fieristici locali consolidati, Bellavita si è affermata come la piattaforma ideale per l’incontro tra le aziende agroalimentari italiane e i top buyer internazionali del food & beverage. Con nove eventi annuali a Londra, Chicago, Toronto, Città del Messico, Amsterdam, Varsavia, Bangkok e Amburgo, Bellavita è lo strumento di promozione ideale per le aziende italiane, in quanto esclusivamente focalizzato sull’eccellenza enogastronomica made in Italy che viene presentata attraverso un linguaggio internazionale.

Con questa acquisizione anche il prodotto gastronomico più rappresentativo del made in Italy, la pizza, entra a far parte del menù fieristico internazionale di Bellavita e l’ottava edizione di Bellavita Expo London, il più grande trade show dedicato al food & beverage mediterraneo nel Regno Unito, si unisce quindi al principale evento europeo dedicato a pizza, pasta e bakery, condividendo il centro fieristico Olympia National Hall a Londra.

Organizzati con il supporto di Vinitaly e Cibus, e in associazione con PAPA – The Pizza, Pasta & Italian Food Association, i due eventi si completano a vicenda, creando un’opportunità unica per i settori della ristorazione e della vendita al dettaglio del Regno Unito e dell’Europa.

Oltre ai produttori di pasta, pizza, farina, forni, attrezzature per pizza, vino, condimenti, salumi, formaggi e tecnologie alimentari, la fiera amplia anche le sue categorie merceologiche per incrementare la presenza di alimenti e bevande a base vegetale e lancerà l’evento License To Bake – Artisan Bakery e Food-Tech Show.

La manifestazione

La sesta edizione dell’European Pizza & Pasta Show 2022 (EPPS) si preannuncia come la più grande fiera del settore alimentare del Regno Unito.

L’evento si svolgerà in concomitanza con Bellavita Expo e metterà in mostra le migliori marche di prodotti, ingredienti, attrezzature e servizi per l’industria della pizza e della pasta, in risposta all’aumento della domanda nel settore della panificazione e delle tecnologie alimentari, con l’aggiunta di specialità alimentari, prodotti a base vegetale, bevande e gelati, che completano l’offerta di tutti i partecipanti.

EPPS di Londra si rivolge ai produttori, distributori e fornitori di servizi per creare relazioni e vendere direttamente ai player del settore: proprietari, responsabili acquisti sia nei mercati della ristorazione che nei mercati al dettaglio di prodotti alimentari e bevande.

Nella due giorni londinese è possibile incontrare oltre 10.000 buyer provenienti dal Regno Unito, dall’Europa occidentale e orientale, dagli Stati Uniti e dall’Asia, come proporre i propri prodotti e servizi al settore della ristorazione italiana indipendente nel Regno Unito, composta da più di 250.000 persone.

Il mercato mondiale della pizza

Secondo le proiezioni di Euromonitor, si stima che nel 2022 il mercato mondiale della pizza dovrebbe superare il valore totale di 141 miliardi di dollari di vendite, un aumento del 6,7% rispetto al 2021. In Europa orientale e America Latina le crescite principali, rispettivamente del 12,7% e 12,2%.

 


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
    Autore articolo:
    Redazione 5

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
    🔍