HorecaTv a Sigep 2023. Intervista con Roberto Brazzale di Brazzale SpA

Debutta a Taste 2023 Salsamenteria GiòeGiuà, sapori tramandati e ritrovati

WOW Burger di Autogrill tra i vincitori dei Europe Menu Innovation Award 2022

Hospitality 2023: la nuova era dell’ospitalità è outdoor

Notizie FLASH
Guarda tutte le ultime Notizie FLASH

NOTIZIE FLASH



Panetthòn, la sfida solidale tra i migliori panettoni del Veneto

La manifestazione Panetthòn devolve tramite la Onlus padovana “Amici di Adamitullo” lʼintero ricavato ai Padri Salesiani che operano in Etiopia.

Redazione 5 - Pubblicato il 30 Novembre 2022 alle ore 11:06
Categoria: Eventi Categoria: Notizie Flash

Nata qualche anno fa, su iniziativa di Daniele Gaudioso, per valorizzare le eccellenze gastronomiche del territorio, la manifestazione devolve tramite la Onlus padovana “Amici di Adamitullo” lʼintero ricavato ai Padri Salesiani che operano in Etiopia.

L’edizione 2022 di Panetthòn vede in gara 27 concorrenti, in rappresentanza di tutte sette le province del Veneto. Pasticcerie, ristoranti, panifici ed altre attività commerciali che realizzano panettoni tradizionali dalla scadenza molto ravvicinata perché privi dell’emulsionante E471 o di altre tipologie di additivi e conservanti.

Anche quest’anno, i panettoni in gara saranno stati giudicati – rigorosamente alla cieca – da esperti del settore e giornalisti enogastronomici.

A presiedere la giuria, Jordi Roca, quarantaquattrenne pastry chef catalano del ristorante tri-stellato El Celler de Can Roca di Girona.

La selezione dei finalisti si svolgerà a Padova nelle sale del Ristorante Radici di Andrea Valentinetti, mentre la premiazione dei vincitori avverrà domenica 4 dicembre alle ore 16:00 all’Ex Foro di Prato della Valle, Padova.

E finalmente, dopo le restrizioni dovute alla pandemia, si ritorna in presenza, con la partecipazione di gourmand e appassionati che potranno degustare i panettoni finalisti.

Un concorso solidale, che premia l’eccellenza dolciaria del territorio senza dimenticare chi è meno fortunato di noi: l’intero ricavato dalla manifestazione viene infatti devoluto – tramite la Onlus padovana “Amici di Adamitullo” (ora Ente di Terzo livello) – ai Padri Salesiani che operano in Etiopia per garantire il percorso scolastico di circa 1300 bambini e adolescenti che frequentano la Missione di Adamitullo, piccolo villaggio a tre ore di auto da Addis Abeba


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Autore articolo:
    Redazione 5

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
    🔍