HorecaTv a Sigep 2023. Intervista con Roberto Brazzale di Brazzale SpA

Debutta a Taste 2023 Salsamenteria GiòeGiuà, sapori tramandati e ritrovati

WOW Burger di Autogrill tra i vincitori dei Europe Menu Innovation Award 2022

Hospitality 2023: la nuova era dell’ospitalità è outdoor

Notizie FLASH
Guarda tutte le ultime Notizie FLASH

NOTIZIE FLASH



Pericolo scaffali vuoti? Neanche per sogno! Lo ha detto il ministro Patuanelli

Basta con pericolosi allarmismi, il ministro Patuanelli rassicura: "non ci sono segnali critici rispetto agli approvvigionamenti", l'assalto ai supermercati è insensato.

Redazione 2 - Pubblicato il 22 Marzo 2022 alle ore 11:42
Categoria: Attualità

      Ascolta la notizia in formato audio

Bisogna dire ai cittadini che non avremo gli scaffali vuoti“, le parole del ministro dell’agricoltura Stefano Patuanelli lanciano un messaggio chiaro e forte, che la popolazione, in preda al timore alimentato da pericolisi e fatui allarmismi, stenta a recepire.

Nel corso del Consiglio Ue agricoltura che si è svolto ieri a Bruxelles si è discussa la situazione del mercato agroalimetnare a seguito del conflitto Russia-Ucraina e l’individuazione di misure volte a garantire la sicurezza alimentare nell’Unione Europea all’indomani della crisi.

L’invasione russa dell’Ucraina, come è noto, ha innescato un forte aumento dei prezzi delle materie prime e ha avuto un impatto sull’offerta e sulla domanda di prodotti agricoli, cambiando, di fatto, i presupposti che hanno portato alla stesura delle bozze di Piano Strategico.

Ma ciò non significa che si debba scatenare una paura ingiustificata che le scorte alimentari possano terminare. Lo avevamo visto già durante il primo lockdown e ora l’immagine di supermercati affollati e depredati torna nel nostro quotidiano, causate principalmente da una paura immotivata che crea solo dinamiche controproducenti, tra cui aumento dei prezzi e difficoltà delle filiere per soddisfare un improvviso aumento della domanda di beni primari.

Al momento vi è un problema legato ai fattori di produzione, c’è la difficoltà evidente di garantire il reddito agli agricoltori, ma non ci sono segnali critici rispetto agli approvvigionamenti“, ha affermato il ministro Patuanelli.

Per ora, rappresentando esattamente la classica immagine di un cane che si morde la coda, gli scaffali vuoti sono solo una conseguenza della paura degli scaffali vuoti.


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Autore articolo:
    Redazione 2

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
    🔍