Torna il Premio Grandenapoli.it 2021, per decretare i migliori nell’ambito F&B partenopeo

Gelato Day: svelata la ricetta ufficiale del Gusto dell’Anno

Ferrarelle protagonista del 34° Premio Marketing

Ripartono le attività dell’Associazione Le Donne della Birra

Pescebello Fish Tour delle Isole – speciale Tonnara per le Egadi

Festa grande a Favignana, Levanzo e Marettimo per il “Pescebello Fish Tour delle Isole – speciale Tonnara“, che si è svolto dal 29 giugno al 1 luglio. Un appuntamento ormai tradizionale del calendario siciliano e non solo, che riunisce attorno alla storia di queste località degustazioni, laboratori, cooking show, spettacoli, incontri, dibattiti, iniziative, progetti futuri, […]

Eventi Pesce & Prodotti Ittici Redazione - 6 Luglio 2018

Pescebello Fish Tour delle Isole

Festa grande a Favignana, Levanzo e Marettimo per il “Pescebello Fish Tour delle Isole – speciale Tonnara“, che si è svolto dal 29 giugno al 1 luglio. Un appuntamento ormai tradizionale del calendario siciliano e non solo, che riunisce attorno alla storia di queste località degustazioni, laboratori, cooking show, spettacoli, incontri, dibattiti, iniziative, progetti futuri, conoscenza, cultura.

Un melting pot di sensazioni che annualmente rinnova la sua tradizione. La manifestazione, organizzata dal Fisheries Local Action Group, ha voluto ricordare il grande valore archeologico e identitario dei siti delle isole Egadi. L’obiettivo è stato quello di promuovere la tonnara di Favignana, in corso di riattivazione e pronta dopo 11 anni a riprendere la sua storica attività quale attrattore culturale. Così come la “civiltà della tonnara”, patrimonio storico culturale delle marinerie e dei territori, che nonostante un grande potenziale è ancora bloccata e utilizzata esclusivamente come attrattore turistico.

Di quattro tonnare presenti in Italia, tre si trovano in Sardegna. Quella siciliana sarebbe pronta e autorizzata alla pesca e tutti sono d’accordo per farla ripartire, dalle Università agli Enti di ricerca alle associazioni ambientaliste, che hanno dato l’ok rispetto alla sostenibilità ambientale; nonostante questo è ancora tutto fermo.

Venti i tonnaroti che lavorano da due anni a questo progetto sistemando le reti, il naviglio di pertinenza e le altre attività legate alla pesca del tonno. Ad oggi la pesca del tonno a Favignana si può soltanto simulare: un’attrazione per i turisti con i tonni che vengono immediatamente rilasciati in mare. Per il sindaco di Favignana, la riattivazione della tonnara sarebbe un toccasana per l’economia dell’isola, dando lavoro diretto anche se stagionale a cento lavoratori impegnati su tutta la filiera: dalla preparazione della tonnara alla lavorazione del pescato. La cattura del tonno sarebbe poi un catalizzatore per le attività turistiche, che permetterebbe di far conoscere ancor di più questa antichissima attività dell’isola. Ristoranti e strutture ricettive ne beneficerebbero come indotto coinvolto.


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
    Autore articolo:
    Redazione

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
    🔍