Bazzara al World of Coffee di Milano presenta Coffeexperts e gli innovativi packaging bio

Macap presenta a World of Coffee la collaborazione con Aeropress

Parlami di Spreco: live oggi l’ultima puntata della serie su LinkedIn

Più controlli per non chiudere: è l’invito di Fipe ai ristoratori

Con l'introduzione del Green Pass Rafforzato, dal 6 dicembre cambiano le regole per i ristoratori. Fipe invita a controlli più rigorosi per scongiurare le chiusure, soprattutto in vista delle festività natalizie.

Attualità Ristorazione Redazione 2 - 30 Novembre 2021

I pubblici esercizi devono fare la loro parte affinché le restrizioni individuali imposte dal governo attraverso il super green pass durino il meno possibile”.

Così esordisce una nota divulgata da Fipe – Federazione Italiana Pubblici Esercizi nell’invitare i ristoratori ad effettuare controlli più rigorosi con l’arrivo delle nuove disposizioni a partire dal 6 dicembre, quando per le consumazioni all’interno di ristoranti, pizzerie e bar sarà necessario esibire il Green Pass Rafforzato.

Per raggiungere l’obiettivo serve il massimo della responsabilità anche da parte dei gestori dei locali che devono effettuare controlli rigorosi sui certificati di chi vuole consumare al tavolo all’interno di bar e ristoranti come peraltro è previsto dalla legge. Per comprendere quanto sia seria la situazione basta guardare a quello che sta avvenendo poco oltre i confini nazionali in Austria, Germania ed Olanda. Questa ulteriore recrudescenza del virus va contrastata ad ogni livello perché oltre alla tutela della salute nessun imprenditore può correre il rischio che si riapra la stagione delle misure restrittive nei confronti delle imprese. Dobbiamo puntare al 100% dei controlli anche se questo richiede impegno organizzativo e talvolta ci espone ai malumori di una parte della clientela che mal sopporta il fastidio di essere controllata. Ma siamo in una fase in cui tutti devono dare prova di grande responsabilità”.

Clicca qui per conoscere tutte le novità introdotte dal Decreto Covid in vigore dal 6 dicembre.


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
    Autore articolo:
    Redazione 2

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
    🔍