Taste The Stars: S.Pellegrino celebra il talento dei giovani chef

Top Employers 2022: ecco alcune delle migliori aziende dove lavorare

Beer&Food Attraction, BBTech e IHM annunciano le nuove date 2022

Luigi Recchiuti di Opperbacco è il “Birraio dell’Anno 2021”

Porcomondo: boom di adesioni per il festival del maiale

“Porcomondo“, la prima rassegna dedicata al mondo del maiale in programma a Riese Pio X (Treviso) dall’8 al 12 novembre, ha registrato un vero e proprio boom di adesioni. La Confraternita del Musetto, ideatrice e organizzatrice dell’evento che si svolge presso il Centro culturale “Casa Riese”, ha parlato di numeri record per una rassegna che […]


Porcomondo - Confraternita del musetto

Porcomondo“, la prima rassegna dedicata al mondo del maiale in programma a Riese Pio X (Treviso) dall’8 al 12 novembre, ha registrato un vero e proprio boom di adesioni. La Confraternita del Musetto, ideatrice e organizzatrice dell’evento che si svolge presso il Centro culturale “Casa Riese”, ha parlato di numeri record per una rassegna che promette di essere un punto di riferimento nazionale per il mondo del maiale.
Cinque giorni di eventi, degustazioni, workshop, percorsi didattici, incontri che mettono il maiale al centro di tutto.
La manifestazione prende il via giovedì 8 novembre alle 18.00, con l’inaugurazione ufficiale e la presentazione della nuova legge regionale sui circoli enogastronomici. Alle 20.15 si terrà la degustazione guidata “La Sopressa Veneta“, in collaborazione con la Confraternita della Sopressa di Bassano e una rappresentanza di norcini trevigiani, mentre alle ore 21.30 andrà in scena lo spettacolo “Filò, ovvero i racconti della Sopressa”.

Tra gli altri appuntamenti da non perdere si segnalano:

venerdì 9 novembre alle ore 14.30 il convegno “Il Prosciutto Veneto Dop, eccellenza del territorio”, alle 19 il laboratorio “Con le mani nell’insacco”, una dimostrazione pratica sull’antica arte della norcineria; la giornata si concluderà alle ore 21.00 con lo spettacolo di Marco Ballestracci e Claudio Cecchetto “L’arte del Maiale”.

Sabato 10 novembre, si terrà alle ore 10.00 l’incontro “Merende per principi e principesse”; quindi alle 16.00 l’appuntamento dedicato ai bambini con il laboratorio di educazione alimentare “Fare gli gnocchi”, accompagnati dal ragù di maiale, a cura di Slow Food della Castellana; poi l’apertura della mostra mercato di prodotti suini di Piccoli produttori locali e Presidi Slow Food.
A seguire si terrà la Lectio magistralis “Il Maiale”, con lo scrittore Paolo Malaguti e il cantastorie Otello Perazzoli; infine, alle 21.00 concerto a tutto rock con il Trio Porco.

Domenica 11 novembre il programma di appuntamenti inizia alle 10.30 con il laboratorio di educazione alimentare “Fare il pane con lievito madre”, degli Allegri Fornari Da Diporto, a cura di Slow Food della Castellana. Poi alle ore 17.00 imperdibile lo spettacolo-evento “Processo al maiale, il maiale alla sbarra: fatti e misfatti di un animale chiacchierato”.

Il festival dedicato al maiale “suin generis” chiude la sua prima edizione lunedì 12 novembre alle ore 20.00 con la cena di gala finale “Birra e maiale”, a cura della chef Nino Baggio della Locanda Baggio di Asolo (TV). Ospite della serata Tullio Zangrando, uno dei più grandi esperti italiani di tecnica birraia.


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
    Autore articolo:
    Redazione 4

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
    🔍