La Chef Marianna Vitale a Cinquanta Spirito Italiano per una cena benefica

Il Blu61® de La Casearia Carpenedo protagonista al Salon du Fromage di Parigi

Da Barcellona a Brescia: al Dialogue arriva il meglio della mixology mondiale

Una nuova sfida per i maestri del gelato

Provolone del Monaco DOP, vero protagonista degli spaghetti alla Nerano

Il Provolone del Monaco DOP è l'anima degli spaghetti alla Nerano, piatto fra i più richiesti nella Penisola Sorrentina.

Formaggi Prodotti Redazione 2 - 13 Luglio 2021

Piatto tipico della Penisola Sorrentina, la pasta alla Nerano prende il nome dal suo luogo di origine. Dagli stessi luoghi proviene anche uno dei suoi ingredienti fondamentali, il Provolone del Monaco DOP.

Zucchine, olio, aglio, sale, pepe, spaghetti e provolone del Monaco danno vita a uno dei piatti più richiesti sulla costa campana. Ma perché il Provolone del Monaco è così buono e rende questo piatto unico?

Il Provolone del Monaco è un prodotto a marchio DOP. Il nome, si narra, nasce dal fatto che i maestri casari, approdando all’alba al porto di Napoli dalla Penisola Sorrentina, giungessero coperti da tele di sacco per proteggersi dal freddo, assomigliando così a dei monaci.

Le speciali virtù e proprietà curative del latte proveniente da quelle zone erano note sin dai tempi antichi, ma la sua produzione risale al 1700 circa, periodo in cui l’espansione della città di Napoli determinò un massiccio fenomeno migratorio: molti agricoltori che vivevano in campagna si spostarono infatti verso i Monti Lattari per continuare ad allevare bestiame e coltivare i campi. Fu così che ebbe inizio la lavorazione di alcuni formaggi poi divenuti particolarmente rinomati, come appunto il provolone o il caciocavallo.

Il Provolone del Monaco DOP è un formaggio semiduro a pasta filata, stagionato minimo sei mesi e prodotto con latte crudo proveniente da bovine (di cui almeno il 20% di razza “Agerolese”) allevate esclusivamente in determinati comuni della provincia di Napoli, e in particolare dei Monti Lattari e della Penisola Sorrentina: Agerola, Casola di Napoli, Castellammare di Stabia, Gragnano, Lettere, Massa Lubrense, Meta, Piano di Sorrento, Pimonte, Sant’Agnello, Sorrento, Santa Maria La Carità, Vico Equense.

Il Provolone del Monaco, la cui pezzatura varia tra i 2,5 e gli 8 kg, ha un sapore dolce con leggeri toni piccanti. A determinare l’inconfondibilità del gusto e del profumo di questo prodotto sono una serie di fattori: le caratteristiche organolettiche del latte, il processo di trasformazione che segue ancora rigorosamente il metodo artigianale e il particolare microclima degli ambienti di lavorazione e stagionatura. Il pregiato formaggio è perfetto sia da consumare al naturale sia da utilizzare in cucina per arricchire moltissime ricette.

Così diventa ingrediente insostituibile per rendere cremosa e saporita una vera Nerano, ma è l’ideale anche nella pasta e patate. Provare per credere.

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.


    Print Friendly, PDF & Email
    Condividi su:
    Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

      Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
      Autore articolo:
      Redazione 2

      Altri articoli:

      Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

      All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
      🔍