Giornata Internazionale Caffè. Porte aperte da Costadoro per diffondere la cultura del caffè

Il caviale sostenibile Made in Italy Calvisius a La Vendemmia di Montenapoleone District

Trieste Coffee Experts: il 28 ottobre l’anteprima della sesta edizione dell’evento curato da Bazzara

SorrentoGnocchiDay: arriva la seconda edizione

Notizie FLASH
Guarda tutte le ultime Notizie FLASH

NOTIZIE FLASH



Sammontana produce il gelato ispirato alle specialità Loacker

Sammontana produrrà una nuova linea di gelati a marchio Loacker, presto disponibile nelle principali catene della Grande Distribuzione e nei bar.

Gelateria Prodotti Redazione 5 - 17 Marzo 2022

      Ascolta la notizia in formato audio

Sammontana e Loacker hanno stretto un accordo per cui l’azienda toscana guidata dalla famiglia Bagnoli produrrà una nuova linea di gelati a marchio Loacker, presto disponibile nelle principali catene della Grande Distribuzione e nei bar.

L’accordo riunisce due storie di eccellenza italiana. Entrambe sono nate da piccole realtà – l’una da un bar, l’altra da una pasticceria – nella prima metà del 900 con un modello di impresa familiare e sono state guidate fin dall’inizio da un sogno condiviso con le successive generazioni.

La partnership siglata si articola su un accordo pluriennale e prevede che Sammontana produca su licenza di Loacker una gamma di biscotti gelato ispirati ad alcune delle più note bontà dell’azienda altoatesina: i celebri wafer Classic Napolitaner, gli squisiti wafer Classic al Latte Alpino e l’iconica Tortina Loacker.

La produzione delle tre fresche specialità sarà destinata al canale GD con una distribuzione a livello nazionale. Nel canale bar la referenza al gusto Napolitaner arriverà in tutti i punti vendita che distribuiscono il gelato Sammontana.

Il punto di partenza: una famiglia e un sogno italiano

Era il 1946 quando la famiglia Bagnoli decise di aprire una piccola latteria a Empoli a cui diede il nome Sammontana come quello della fattoria che gli forniva un latte genuino e di alta qualità. Qualche anno più tardi il figlio maggiore Renzo decise di avviare la produzione del gelato Sammontana, creando un prodotto che richiamò presto clienti da tutti i paesi limitrofi ponendo le basi di quella che oggi è la più importante azienda italiana nel settore dei gelati.

Mentre il gelato Sammontana muoveva i primi passi, circolavano da poco in Italia i primi wafer confezionati Loacker, nati da quella che veniva definita la “cialda di Bolzano”, una bontà farcita con crema creata nel 1925 da Alfons Loacker dopo aver rilevato la pasticceria in cui aveva lavorato come apprendista.

Nel 2022 le due aziende mantengono inalterato il carattere e lo spirito familiare, guidate dalle terze e quarte generazione dei fondatori. Ed è in questo contesto che è nata la collaborazione tra due aziende costantemente vocate al miglioramento della qualità, all’innovazione e caratterizzate da un impegno quotidiano alla sostenibilità dei propri prodotti e dei propri processi.

Riconosco in Loacker molti degli elementi che hanno caratterizzato la storia della mia famiglia” osserva Leonardo Bagnoli, Amministratore Delegato di Sammontana. “Le due aziende sono nate da una passione, da un’idea di qualità e da uno spirito verso l’innovazione che ha consentito a entrambe di proporre prodotti nuovi apprezzati da tutti gli italiani. Inoltre, entrambe coltiviamo l’idea di un’azienda che contribuisca a rendere il mondo migliore e più sostenibile, da poter lasciare con orgoglio in eredità alle generazioni future. Questo accordo segna sia un inizio di collaborazione tra due grandi realtà aziendali, sia un traguardo che porta nelle case degli italiani un nuovo pezzo di eccellenza del nostro paese”.

Per noi di Loacker era importantissimo trovare innanzitutto una condivisione di valori con il nostro partner, prima ancora dell’opportunità di offrire il celebre gusto Loacker in una forma diversa, per accompagnare gli amanti della bontà in nuove occasioni di consumo” commenta Ulrich Zuenelli, Presidente del CdA di Loacker. “Con Sammontana c´è stata sintonia e grande professionalità durante tutto il percorso di sviluppo e siamo convinti che persone di tutte le età apprezzeranno il risultato e gli ingredienti selezionati anche in questa nuova forma fresca e golosa

Sammontana
Sammontana Italia, nata oltre 70 anni fa a Empoli grazie all’iniziativa dei fratelli Bagnoli, Renzo, Sergio e Loriano. E’ la prima azienda italiana per la produzione di gelato, croissant e piatti congelati per il canale bar nel nostro Paese con oltre 1 miliardo e 200 milioni di porzioni prodotte nel 2021 con i marchi Sammontana, Tre Marie, il Pasticcere e BonChef. Italiane sono le origini e la proprietà dell’Azienda, italiane sono la ricerca e sviluppo che alimentano la tensione continua verso la più alta qualità e sostenibilità del prodotto. Anche la produzione è interamente italiana, dislocata in tre stabilimenti produttivi: Empoli, Verona e Vinci. L’evoluzione dell’azienda è una storia di successo imprenditoriale tipicamente italiana, basata sull’inventiva, sulla consapevolezza del valore delle proprie radici culturali e su uno sguardo fiducioso verso il futuro, con la responsabilità verso le giovani generazioni. La mission di Sammontana è creare prodotti alimentari di alta qualità con ricette pensate per un’esperienza di vero piacere. Sammontana Italia è inoltre impegnata da diversi anni in azioni per la compensazione e riduzione dell’impatto ambientale dei processi relativi a produzione, commercializzazione e vendita del gelato. L’impegno prosegue anno dopo anno e ha portato Sammontana Italia a investimenti e innovazioni distintive nel proprio mercato per una crescente sostenibilità ambientale delle proprie attività.
Loacker
“Che bontà!” Lo dite dal 1925, assaggio dopo assaggio. E non è un caso se ogni giorno vi regaliamo tutta la genuinità e la delizia delle nostre straordinarie creazioni. Fu Alfons Loacker ad introdurre in azienda questa tradizione pasticcera, quando ancora realizzava i suoi wafer in una piccola pasticceria di Bolzano. Da allora, in fondo, poche cose sono cambiate: realizziamo tutte le nostre delizie circondati dalle montagne a 1000 m d’altitudine (oggi ad Auna di Sotto e Heinfels); utilizziamo solo ingredienti naturali e selezionati, a cui teniamo lontani aromi aggiunti, coloranti e conservanti; confezioniamo le nostre specialità appena sfornate, così da conservarne l’inconfondibile fragranza. Ma alla bontà serve anche altro per raggiungere la perfezione. Ecco perché ci impegniamo ogni giorno per una maggiore sostenibilità sociale e ambientale: perché in Loacker, la bontà è una scelta.


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
    Autore articolo:
    Redazione 5

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
    🔍