A Viareggio la seconda tappa del Sina Chefs’ Cup Contest

Ricola celebra con Slow Food la Giornata Mondiale delle Api

A Tuttopizza il nuovo servizio di Casolaro Hotellerie per piatti personalizzati

Per la Giornata Mondiale della Biodiversità, Mulino Bianco lancia “Rigoli Special Edition”

#SantAnnaABC: on air su youtube il video alfabeto del brand

Si chiama #SantAnnaABC il nuovo progetto di comunicazione di Sant’Anna, un video-alfabeto che accompagna l’utente alla scoperta del mondo del brand, con pillole video sintetiche e chiare, che prendono spunto da una singola lettera dell’alfabeto per svelare una dopo l’altra le parole chiave di Sant’Anna: “R” come Rebruant. È la sorgente più alta da cui sgorga […]

Aziende Redazione - 6 Novembre 2017

#SantAnnaABC

Si chiama #SantAnnaABC il nuovo progetto di comunicazione di Sant’Anna, un video-alfabeto che accompagna l’utente alla scoperta del mondo del brand, con pillole video sintetiche e chiare, che prendono spunto da una singola lettera dell’alfabeto per svelare una dopo l’altra le parole chiave di Sant’Anna:

“R” come Rebruant. È la sorgente più alta da cui sgorga l’acqua Sant’Anna, situata a 1950 metri slm, in un ambiente incontaminato, dove l’assenza di insediamenti produttivi, pascoli o campi coltivati garantisce la purezza dell’acqua. Le immagini aeree permettono di sorvolare una delle sorgenti più alte del mondo, nel cuore delle Alpi Marittime!

“B” come Bio Bottle. È la più grande rivoluzione introdotta da Sant’Anna nel mercato, la prima ed unica bottiglia compostabile presente in Italia, un’innovazione di interesse mondiale per il mass market. Appare a tutti gli effetti come una normale bottiglia di plastica, robusta e pratica, ma non contiene neanche una goccia di petrolio, perché è prodotta con un biopolimero di origine vegetale: rispetta le caratteristiche all’origine dell’acqua e, dopo l’utilizzo, si può smaltire nell’organico e si dissolve in meno di 80 giorni.

“C” come Cannuccia. La sostenibilità in Sant’Anna è un fattore che si applica a 360 gradi nel processo produttivo, perché i grandi risultati si ottengono anche attraverso i piccoli accorgimenti: quella dei bicchierini di bevande Sant’Anna non è una cannuccia qualunque, è una cannuccia intelligente. Sant’Anna ha infatti studiato un particolare sistema di apertura: con una semplice pressione, la cannuccia si sfila e il suo involucro di plastica resta attaccato al bicchierino, evitandone la dispersione nell’ambiente e facilitando il consumatore nello smaltimento dei rifiuti.

Queste sono solo alcune delle video-lettere già online sul canale youtube Sant’Anna. Continua con questa iniziativa l’impegno educativo che da sempre connota il rapporto del brand con i suoi consumatori.


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
    Autore articolo:
    Redazione

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
    🔍