Masi: nuovi riconoscimenti dalla critica nazionale e internazionale e dalle guide enologiche 2023

Grana Padano XSMAS Truck: abbracciamo la generosità

Andrea Benvegna è il vincitore italiano di PATRÓN Perfectionists

San Benedetto Ecogreen corre assieme agli atleti della Firenze Marathon

Notizie FLASH
Guarda tutte le ultime Notizie FLASH

NOTIZIE FLASH



Senior host: gli over 60 guidano la classifica di Airbnb

Sono gli host over 60 i più presenti sulla piattaforma Airbnb. Nata per far viaggiare i giovani, Airbnb si sta confermando sempre di più una piattaforma per tutti, con la “terza” particolarmente presente sia fra gli host, la figura di chi accoglie il viaggiatore, che fra i guest, chi viaggia ed è a caccia di […]

Redazione - Pubblicato il 9 Ottobre 2018 alle ore 6:45
Categoria: Indagini e Ricerche Categoria: Turismo

Airbnb Senior Host

Sono gli host over 60 i più presenti sulla piattaforma Airbnb. Nata per far viaggiare i giovani, Airbnb si sta confermando sempre di più una piattaforma per tutti, con la “terza” particolarmente presente sia fra gli host, la figura di chi accoglie il viaggiatore, che fra i guest, chi viaggia ed è a caccia di un appartamento o una sistemazione per una o più notti.

A confermarlo i dati diffusi dalla piattaforma digitale in occasione della Giornata Internazionale degli Anziani.

Guardando i numeri, gli host over 60 sono più di quattrocentomila per 13,5 milioni di ospiti da 150 paesi differenti e ricavi per due miliardi di dollari. Ma non solo host, anche viaggiatori over 60 cresciuti del 66 per cento nell’ultimo anno sempre secondo i dati raccolti dal portale di case vacanza.

Airbnb sottolinea come la propria presenza sul mercato stia contribuendo a ridefinire lo stile di vita durante la cosiddetta “terza età”, fornendo nuovi modi per integrare il reddito (per il 57% la pensione), superare la solitudine e l’isolamento.

In Italia ci sono 36mila host over 60, la più anziana ha 88 anni, si chiama Ivana e vive a Torino. Nel nostro paese, con una crescita del 26% rispetto all’anno precedente, quello over 60 è il segmento che presenta il tasso di crescita maggiore. Mentre ci confermiamo al secondo posto in Europa per numero, dietro la Francia che ne conta oltre 79.000, ma ben oltre Regno Unito (22.500), Spagna (19.000) e Germania (11.000).

Molto spesso, l’offerta dei “Senior host” è qualitativamente alta: più dell’80%, infatti, ha recensioni a 5 stelle, il che fa di loro il gruppo con la percentuale più alta di feedback positivi. In Italia nel 2017, i Senior host hanno ospitato 800.000 viaggiatori, condividendo la loro casa (o una stanza) per 29 notti l’anno. I senior host italiani sono attivi anche nel campo delle Esperienze, soprattutto in nelle categorie ‘Natura’, ‘Storia’ e ‘Arte’.


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Autore articolo:
    Redazione

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
    🔍