L’ortofrutta sul “blue carpet” del Giffoni Film Festival con Terra Orti

“The Perfect Match”, il tour estivo di Fever-Tree

The Milan Coffee Festival. Torna l’evento internazionale del caffè

A settembre a Napoli gran finale per il Leva Contest

Sull’e-commerce Japal.it arrivano “Menz & Gasser” e i brand Fini “Le Conserve della Nonna” e “Mastri Pastai Bettini”

Japal.it, prima piattaforma italiana di “ecommerce as a service” per le medio-grandi imprese del largo consumo, dà il benvenuto a 3 nuovi importanti brand, quali: Menz & Gasser, leader in Italia e in Europa nelle confetture e semilavorati di frutta e verdura, e due marchi italiani storici appartenenti al gruppo Fini, come Le Conserve della Nonna e Mastri Pastai Bettini.

Food Delivery Redazione 2 - 24 Giugno 2022

Sulla scia degli ottimi numeri del settore e-commerce in Italia, Japal.it, prima piattaforma italiana di “ecommerce as a service” per le medio-grandi imprese del largo consumo, dà il benvenuto a 3 nuovi importanti brand, quali: Menz & Gasser, leader in Italia e in Europa nelle confetture e semilavorati di frutta e verdura, e due marchi italiani storici appartenenti al gruppo Fini, come Le Conserve della Nonna e Mastri Pastai Bettini.

Siamo felici di confermare la nostra posizione nel mercato, come punto di riferimento per il commercio online dei brand del largo consumo – ha commentato Paolo Francesco Broglia, CEO di JapalCon l’arrivo di questi tre nuovi brand, la famiglia di Japal.it conta adesso più di 40 marchi”.

L’ingresso dei nuovi brand su Japal si inserisce un quadro molto favorevole per l’e-commerce in Italia, settore in rapida crescita nel 2021. Come riportano gli ultimi dati del report annuale sull’e-commerce stilato da Casaleggio Associati, il giro d’affari del commercio online è cresciuto del 33%, per un valore totale di 64 miliardi di euro, a conferma del cambio di passo del settore negli ultimi 12 mesi e dal consolidamento del numero di utenti che acquistano online: sono stati, infatti, oltre 3 milioni quelli entrati sul mercato italiano negli ultimi due anni. 

Proprio l’alimentare, una delle industry maggiormente servite da Japal, è tra i settori che ha registrato un’incidenza maggiormente positiva: dopo aver guadagnato un +63% nel 2020, infatti, nel 2021 il comparto food&beverage è cresciuto di un ulteriore 37%, rappresentando oggi il 6% del totale fatturato e-commerce italiano. A fianco di questo incremento, si rafforza anche la capacità di acquisto degli e-shopper italiani, la cui spesa media è di 1.608€ all’anno, che genera, di conseguenza, uno scontrino medio più alto, pari a 135€ su tutti siti e-commerce italiani. E le previsioni per il futuro sembrano essere ancora più rosee. Il 2022, infatti, sembra essere un altro anno di forte accelerazione per l’e-commerce, con stime medie di crescita per singola piattaforma pari al 34,7% in termini di fatturato nei prossimi mesi. 

Una proiezione che sembra essere confermata dall’andamento di Japal.it, che grazie alla propria strategia marketing ha chiuso il Q1 del 2022 con un incremento del Conversion Rate di oltre il 62% e con un aumento del valore medio dello scontrino del 16% rispetto al 2021.

Japal.it si conferma anche come modello di innovazione e lungimiranza con il lancio di una dashboard proprietaria in cui raccogliere, monitorare ed analizzare tutti i principali KPI del marketing digitale, sia a livello di utenti che a livello di business. Uno strumento avanzato in mano a tutti i brand manager per valutare al meglio i Big Data del proprio e-commerce.

I brand di Japal.it

Attualmente su Japal.it sono in vendita tutti i prodotti dei brand: San Carlo, Coca-Cola, Fanta, Sprite, Lurisia, Arbre Magique, Orphea, Panarello, Zaini, Fatina, Valsoia, Mister Magic, Podovis, Pearl Drops, My Mask, Care for You, Thé Infré, Bonomelli, Cannamela, Cuore, Polenta Valsugana, Pizza Catarì e molti altri.

 

Japal è la startup innovativa, fondata da Paolo Broglia e Jacopo Moschini insieme a Jacopo Paoletti, che ha realizzato la prima piattaforma italiana di “ecommerce as a service” (EaaS) fulfillment per le medio-grandi imprese del largo consumo. Per gli utenti finali (B2C) è il marketplace di prodotti di largo consumo dove trovare in esclusiva l’intera gamma dei brand, e dove poter fare la propria spesa quotidiana.
Per i clienti business (B2B) è il servizio e-commerce in outsourcing dei marchi in cui si possono trovare formati speciali (ad esempio per il canale Horeca) ma anche dove poter comprare formati tradizionali senza minimi di quantità, il tutto con un listino dedicato.


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
    Autore articolo:
    Redazione 2

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
    🔍