Inalpi riceve il riconoscimento Industria Felix

Sibona migliore distilleria per il quinto anno consecutivo all’ISW

Grande successo a Piacenza per l’11° Mercato dei Vini e dei Vignaioli Indipendenti

Acqua Valverde protagonista della Christmas Experience di Montenapoleone District

Notizie FLASH
Guarda tutte le ultime Notizie FLASH

NOTIZIE FLASH



The Dates Connection: entra nel vivo il contest lanciato da HostMilano e TUTTOFOOD

Con le semifinali, entra nel vivo The Dates Connection, il contest lanciato da HostMilano e TUTTOFOOD che premia le più innovative ricette a base di datteri proposte da alcuni tra i più creativi chef e pastry chef internazionali, sia affermati sia emergenti.

Redazione 2 - Pubblicato il 3 Ottobre 2022 alle ore 12:59
Categoria: Gare & Concorsi Categoria: Host Categoria: TUTTOFOOD

Continua il viaggio d’incontro fra Oriente e Occidente rappresentato da The Dates Connection, il contest lanciato da HostMilano e TUTTOFOOD – le due manifestazioni di punta in portafoglio a Fiera Milano nelle filiere dell’ospitalità e dell’agroalimentare – che premia le più innovative ricette a base di datteri proposte da alcuni tra i più creativi chef e pastry chef internazionali, sia affermati sia emergenti.

Promosso in collaborazione con la Emirates Culinary Guild e il supporto di Saudi Arabian Chefs’ Association, Qatar Culinary Professional e Jordan Restaurant Association, l’iniziativa prevede come prima fase la selezione di due finalisti nazionali per ognuno dei cinque Paesi partecipanti: Giordania, Qatar, Arabia Saudita, Emirati Arabi e Italia.

Al via le appassionanti semifinali nazionali

In questi giorni, attraversando virtualmente deserti, palmeti e spiagge del Medio Oriente questa “carovana dei datteri digitale” ha toccato la sua prima tappa, la Giordania. La semifinale nazionale si è tenuta presso il ristorante Alsynior di Amman con il supporto di tutte le principali associazioni del settore food e hospitality del Paese (Jordan Restaurant Association, Jordan Chefs Association, Jordan Hotel Association) e alla presenza dei più rappresentativi media locali.

Per decretare il finalista nazionale assoluto, nella sfida conclusiva hanno replicato dal vivo le loro ricette i tre chef vincitori delle preselezioni, tenutesi in formato digitale tramite brevi video visibili sul canale YouTube di Emirates Culinary Guild. Ben 11 gli chef che hanno partecipato, dai più rinomati ristoranti, tra i quali Al Qasr Garden, [email protected], Maharaf, Solaya, Vinaigrette, Wild Jordan e YAGOOS

I video sono stati votati da un pubblico internazionale esperto di ristorazione, selezionato da Fiera Milano e dalle associazioni partner, che ha individuato come finalisti Chef Bassam Al Jammal di Solaya, Chef Sarah Alhares e Chef Yousef Abudayyeh di [email protected], grazie a tre ricette che valorizzano in modo particolare gli ingredienti di qualità e le tecnologie di preparazione. In dettaglio, Chef Al Jammal ha preparato un dolce con infusione di datteri, Chef Alhares ha realizzato dei bomboloni croquembouche di datteri, mentre Chef Abudayyeh ha ideato un’insalata di salmone con salsa di datteri. La sfida live ha infine decretato la vittoria di Chef Bassam Al Jammal.

Un percorso che unisce la creatività al networking e al business

Con l’avanzamento delle fasi di selezione, Dates Connection si sta confermando sempre più non solo come un percorso di incontro e dialogo fra diverse culture gastronomiche e sensibilità creative, ma anche come importante opportunità di networking e sviluppo del business, che valorizza le affinità tra i due mondi del Food & Beverage e dell’ospitalità e fuoricasa presidiati da TUTTOFOOD e HostMilano. Lo conferma il crescente appoggio istituzionale alla competizione: in agosto lo UAE Restaurant Group, il gruppo che raccoglie migliaia di ristoranti negli Emirati Arabi Uniti, ha entusiasticamente confermato il proprio supporto all’evento, specialmente durante il capitolo locale con la semifinale a Dubai il mese di febbraio 2023.

L’appuntamento a Dubai completa il programma delle semifinali nazionali, che proseguono da settembre 2022 a febbraio 2023.

L’iniziativa rientra del percorso verso le edizioni 2023 di TUTTOFOOD e HostMilano, che si terranno a fieramilano rispettivamente dall’8 all’11 maggio e dal 13 al 17 ottobre. Un percorso che si propone di rendere sempre più efficace l’incontro tra domanda e offerta, creando occasioni di coinvolgimento per potenziali espositori e buyer direttamente sui loro mercati, avvalendosi anche di partnership con le più rappresentative associazioni locali.

TUTTOFOOD si terrà a fieramilano dall’8 all’11 maggio 2023.
HostMilano si terrà a fieramilano dal 13 al 17 ottobre 2023.


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Autore articolo:
    Redazione 2

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
    🔍