L’ortofrutta sul “blue carpet” del Giffoni Film Festival con Terra Orti

“The Perfect Match”, il tour estivo di Fever-Tree

The Milan Coffee Festival. Torna l’evento internazionale del caffè

A settembre a Napoli gran finale per il Leva Contest

Too Good To Go lancia la Fast Box

To Good To Go mette a disposizione della Gdo l'opzione FastBox, con la quale gli utenti potranno scegliere delle confezioni contenenti la spesa essenziale e ritirarle velocemente al punto vendita

Retail & GDO Redazione - 6 Aprile 2020

to good to go, fast box, gdo

In questo momento in cui l’emergenza sanitaria causata dalla diffusione del COVID-19 va di pari passo con le difficoltà delle imprese e delle attività del nostro Paese, a causa delle misure contenitive, abbiamo bisogno anche di segnali positivi. Per questo Horecanews.it, tenendo fede al patto d’informazione con i suoi lettori, ha deciso di non fermare la normale programmazione ma di tenervi aggiornati sulle notizie del settore, anche per concedere un momento di svago dalle difficoltà del momento.

Too Good To Go, l’app n.1 contro gli sprechi alimentari, ha deciso di portare un aiuto concreto alla GDO, ma in particolare agli utenti, attraverso un nuovo servizio, che rimarrà attivo durante tutto il periodo di emergenza: la Fast Box, un sacchetto di spesa preparato direttamente dal punto vendita, prenotabile tramite app e ritirabile rapidamente.

Un grande vantaggio in primis per i consumatori, che comodamente da casa potranno riservare il proprio kit di prodotti pronto per essere recuperato in una determinata fascia oraria, effettuando da remoto anche il pagamento e recandosi in negozio per ritirare il tutto. I punti vendita aderenti ridurranno al minimo il contatto tra il proprio personale e i clienti, velocizzando la permanenza nello store e rendendo allo stesso tempo più efficiente la spesa.

Non si tratterà infatti di una selezione a sorpresa, ma di una serie di articoli – scelti con l’obiettivo di coprire il fabbisogno di una settimana – che gli utenti potranno visualizzare sull’app e acquistare consapevolmente, evitando anche l’accaparramento eccessivo di cibo, con il rischio di generare sprechi.

“Ci siamo chiesti come Too Good To Go potesse rendersi utile ai propri partner e agli utenti in generale in questo momento di difficoltà per tutti”, spiega Eugenio Sapora, Country Manager di Too Good To Go Italia, “e abbiamo deciso di mettere a disposizione la nostra app, che permette di gestire gran parte delle operazioni tramite smartphone, per facilitare e rendere più efficiente per tutti il momento della spesa. Un’azione concreta per chi ci ha dato fiducia nella nostra lotta contro gli sprechi, ma anche per i nostri partner, già attivi sull’app o che aderiranno nelle prossime settimane, i quali  potranno così velocizzare alcuni processi e renderli ancora meno rischiosi per i propri dipendenti”.

Il progetto si inserisce all’interno di una serie di iniziative intraprese anche in altri paesi in cui è attivo Too Good To Go e che risponde a uno dei princìpi portanti dell’azienda: We Care (Noi ci siamo), un messaggio rivolto a tutta la comunità di Too Good To Go, dagli utenti agli store presenti sul territorio. Da qui la proposta di un’azione che abbia un impatto concreto sulla quotidianità delle persone. Tra gli attori della grande distribuzione organizzata che hanno aderito c’è Coop Centro Italia, con i suoi punti vendita a Perugia.

Le Fast Box potranno avere un prezzo variabile dai 25 ai 40 euro, con una selezione di prodotti tra pane, pasta, sughi, verdure, frutta e latticini.

Rimane attivo in parallelo la possibilità di acquistare le classiche Magic Box Too Good To Go nei supermercati aderenti al progetto antispreco. Le Fast Box, sottolinea Eugenio Sapora “sono una misura straordinaria messa in campo per l’emergenza. Non appena la situazione tornerà alla normalità, Too Good To Go rivolgerà nuovamente la propria attenzione e impegno verso la lotta contro lo spreco alimentare”.

to good to go, fast box, gdoCome funziona la Fast Box

Tramite l’app Too Good To Go, ciascun punto vendita ha la possibilità di indicare ogni giorno la quantità di Fast Box disponibili.

D’altra parte, i consumatori possono geolocalizzarsi, cercare gli store aderenti ed acquistare un kit di spesa predefiniti, il cui contenuto sarà specificato sull’app al momento dell’acquisto.

La Fast Box ordinata potrà essere pagata tramite l’app con carta, con Paypal o con i servizi Apple Pay o Google Pay: basterà poi recarsi al negozio nella fascia oraria specificata, attendere nella fila predisposta appositamente e ritirare la Fast Box.

L’app di Too Good To Go è disponibile su App Store e Google Play.

Nata nel 2015 in Danimarca con l’obiettivo di combattere lo spreco alimentare, l’applicazione Too Good To Go è presente in 14 Paesi d’Europa, conta ad oggi oltre 20 milioni di utenti ed è tra le prime posizioni negli App Store e Google Play di tutta Europa. Too Good To Go permette a bar, ristoranti, forni, pasticcerie, supermercati ed hotel di recuperare e vendere online – a prezzi ribassati – il cibo invenduto “troppo buono per essere buttato” grazie alle Magic Box, delle “bag” con una selezione a sorpresa di prodotti e piatti freschi che non possono essere rimessi in vendita
il giorno successivo. Gli utenti della app non devono far altro che geolocalizzarsi e cercare i locali aderenti, ordinare la propria Magic Box, pagarla tramite l’app e andarla a ritirare nella fascia oraria specificata per scoprire cosa c’è dentro.
Per maggiori informazioni: www.toogoodtogo.it

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.


    Print Friendly, PDF & Email
    Condividi su:
    Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

      Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
      Autore articolo:
      Redazione

      Altri articoli:

      Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

      All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
      🔍