Lodo 2021: premiate le eccellenze degli oli extravergine d’oliva del mondo

Monovitigno® Picolit Grappa Nonino protagonista della mostra itinerante “Created in Italy l’attitudine per l’impossibile”

Al via le cene di beneficenza di Cinquanta Spirito Italiano

Nasce il Premio Le Soste Milano

VerificaC19: ecco come funziona l’app per verificare la validità dei Green Pass

L'app nazionale VerificaC19 è ora disponibile gratuitamente: consentirà ai gestori dei locali di verificare la validità del Green Pass esibito dal cliente

Attualità Notizie Redazione - 29 Luglio 2021

A partire dal 6 agosto il Green Pass sarà obbligatorio per accedere a una serie di eventi e servizi; tra questi, come ben sappiamo, anche quelli offerti al chiuso da ristoranti e pubblici esercizi.

Tutti i gestori per accertarsi della validità del Green Pass esibito dal cliente dovranno dotarsi dell’app di verifica nazionale VerificaC19 da installare gratuitamente su un dispositivo mobile.
VerificaC19 funzionerà anche senza connessione internet e non memorizzerà alcun dato sensibile del cittadino sul dispositivo mobile del verificatore né inolterà  informazioni verso terzi.

Il cittadino può mostrare il suo green pass in formato cartaceo o elettronico, al momento dell’ingresso nel locale ed il gestore, inquadrando il QrCode tramite VerificaC19, procederà con l’analisi dei dati. L’app – come illustra l’esempio sottostante – darà esito positivo se le informazioni sono valide o negativo in caso di certificazione scaduta o falsificata:

Il funzionamento e l’operazione sono spiegati puntualmente dal sito del Governo dedicato alla certificazione verde. Di seguito vi riportiamo alcuni punti salienti ripresi dal portale ed utili per il gestore:

Come avviene la verifica

  1. La Certificazione è richiesta dal verificatore all’interessato che mostra il relativo QR Code (in formato digitale oppure cartaceo).
  2. L’App VerificaC19 legge il QR Code, ne estrae le informazioni e procede con il controllo del sigillo elettronico qualificato.
  3. L’App VerificaC19 applica le regole per verificare che la Certificazione sia valida.
  4. L’App VerificaC19 mostra graficamente al verificatore l’effettiva validità della Certificazione nonché il nome, il cognome e la data di nascita dell’intestatario della stessa.

L’interessato, su richiesta del verificatore, esibisce un proprio documento di identità in corso di validità ai fini della verifica di corrispondenza dei dati anagrafici presenti nel documento con quelli visualizzati dall’App.

Ricordiamo inoltre a tutti che la validità delle certificazioni varia in relazione all’evento che le ha generate.
Al momento le regole di validazione come ricorda il Ministero della Salute in una circolare dedicata prevedono le seguenti durate:
– Per la VACCINAZIONE in cui è stato completato il ciclo vaccinale la Certificazione è valida 9 mesi dalla data dell’ultima somministrazione
– Per la VACCINAZIONE dopo la prima dose (di un vaccino a più dosi e nel caso la persona non abbia avuto una pregressa infezione COVID tra 90 e 180 giorni) la Certificazione viene emessa dopo 14 giorni dalla somministrazione ed è valida fino al tempo massimo per la dose successiva (42 giorni per Comirnaty e Moderna, 84 giorni per Vaxzevria (ex Astrazeneca)
– Per TEST MOLECOLARE O ANTIGENICO RAPIDO la Certificazione è valida 48 ore dall’ora del prelievo del tampone
– Per GUARIGIONE la Certificazione è valida per 180 giorni (6 mesi) dalla data di primo tampone positivo.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI CLICCA QUI

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.


    Print Friendly, PDF & Email
    Condividi su:
    Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

      Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
      Autore articolo:
      Redazione

      Altri articoli:

      Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

      All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
      🔍