Taste The Stars: S.Pellegrino celebra il talento dei giovani chef

Top Employers 2022: ecco alcune delle migliori aziende dove lavorare

Beer&Food Attraction, BBTech e IHM annunciano le nuove date 2022

Luigi Recchiuti di Opperbacco è il “Birraio dell’Anno 2021”

VitaVigor presenta “Mini Piattelle”: cracker leggeri e gustosi arricchiti da cereali

Dal forno di Vitavigor arriva la nuova linea Mini Piattelle, mini cracker arricchiti da antichi grani che conferiscono un gusto armonico e delicato. Tre le versioni da provare messe a punto dallo storico marchio milanese di grissini: Panfarro, Pansegale e Panfibre. Prodotti realizzati con ingredienti di alta qualità ma soprattutto privi di lievito nelle varietà […]

Pane e sostitutivi Redazione - 3 Agosto 2018

Vitavigor - Mini Piattelle

Dal forno di Vitavigor arriva la nuova linea Mini Piattelle, mini cracker arricchiti da antichi grani che conferiscono un gusto armonico e delicato. Tre le versioni da provare messe a punto dallo storico marchio milanese di grissini: Panfarro, Pansegale e Panfibre. Prodotti realizzati con ingredienti di alta qualità ma soprattutto privi di lievito nelle varietà Panfarro e Pansegale, e ricchi di fibre, nelle varietà Panfibre e Pansegale, in grado di recare benefici alla salute e soddisfare anche i palati più delicati ed esigenti. Tutte le varianti, preparate con 100% olio extravergine di oliva, sono disponibili nel formato da 150 g, comodo da portare con sé o da assaporare a casa per uno spuntino veloce. Questi croccanti panetti, infatti, si sostituiscono al pane per offrire uno snack che coniuga gusto e leggerezza e che è adatto anche per i vegetariani. Le Mini Piattelle possono essere gustate da sole, con formaggi o paté, accompagnate da ingredienti freschi e ricercati quali salmone e avocado per aperitivi frizzanti oppure utilizzate per dare un tocco croccante a zuppe, insalate e altri piatti, dando sfogo alla propria creatività.

I Panfarro si caratterizzano per l’assenza di lievito e per la presenza di un antico e prezioso cereale ricco di fibre: il farro. Ad esso si aggiungono i semi di girasole che contengono naturalmente acidi grassi insaturi fondamentali per aiutare ad abbassare il colesterolo cattivo e prendersi cura della propria salute. Nei Pansegale, sempre senza lievito, troviamo, invece, segale integrale, naturalmente fonte di fibre, crusca d’avena, a basso indice glicemico, e grano saraceno, un cereale diffuso sin dal Medioevo, fonte di antiossidanti e che lascia nel nostro palato un sapore rustico che ci fa tornare al passato. Completano la linea i Panfibre, uno spuntino fragrante e leggero che racchiude gusto e bontà: i Panfibre sono frutto di ingredienti naturali selezionati, come crusca e semi di sesamo, caratterizzati dalla ricchezza in fibre utili a favorire l’equilibrio della microflora intestinale.


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
    Autore articolo:
    Redazione

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
    🔍