L’ortofrutta sul “blue carpet” del Giffoni Film Festival con Terra Orti

“The Perfect Match”, il tour estivo di Fever-Tree

The Milan Coffee Festival. Torna l’evento internazionale del caffè

A settembre a Napoli gran finale per il Leva Contest

Zafferano 3 Cuochi partner di NutriMi: un focus sullo zafferano superfood

Giunto alla XIII edizione, si è tenuto al Palazzo delle Stelline nei giorni scorsi NutriMI, il Forum di Nutrizione Pratica, appuntamento annuale di riferimento per tutti i Professionisti della Salute e per gli esperti che operano nel campo dell’Alimentazione e della Nutrizione. Durante i due giorni di congresso scientifico si sono alternati relatori di fama […]

Aziende Eventi Spezie & Aromi Redazione 2 - 23 Aprile 2019

Zafferano 3 Cuochi

Giunto alla XIII edizione, si è tenuto al Palazzo delle Stelline nei giorni scorsi NutriMI, il Forum di Nutrizione Pratica, appuntamento annuale di riferimento per tutti i Professionisti della Salute e per gli esperti che operano nel campo dell’Alimentazione e della Nutrizione. Durante i due giorni di congresso scientifico si sono alternati relatori di fama nazionale e internazionale che hanno affrontato le tematiche più attuali in tema di Alimentazione e Nutrizione.

Partner d’eccezione e sponsor della manifestazione è stato Zafferano 3 Cuochi in qualità di superfood e alimento fondamentale nella dieta mediterranea per le sue numerose proprietà salutistiche.

NutriMi 2019

Superfood: lo zafferano

Tra i numerosi interventi dei due giorni, particolare interesse ha suscitato l’indagine realizzata dal Board Scientifico di NutriMI sui superfood tra i quali viene annoverato lo zafferano, “spezia che si ottiene dagli stimmi del fiore del Crocus sativus, pianta diffusa in Asia e in molti paesi del Mediterraneo, e si distingue per la presenza di alcuni composti “attivi” quali crocetina, crocina, picrocrocina, safranale e oltre altre 150 sostanze.”

Nella relazione viene evidenziato che la preziosa spezia ha “effetti antiossidanti, antitumorali, anti-diabetici, antinfiammatori e anti-aterosclerotici dei composti attivi su cellule e animali da laboratorio, mentre dagli studi finora condotti sull’uomo sono emersi potenziali effetti anti-depressivi.”

Aggiungere perciò lo zafferano ai piatti di tutti i giorni all’interno di una dieta equilibrata contribuisce ad apportare benefici per la salute.


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
    Autore articolo:
    Redazione 2

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
    🔍