Dolomia è la prima acqua minerale col marchio IoSonoFvg

Conferme importanti e new entry per l’edizione 2022 di Beer&Food Attraction

Annunciate le vincitrici del concorso nazionale “Extra Cuoca – Il talento delle donne per l’olio extra vergine di oliva”

Federico Casucci vince Do It Dry! con il ready to drink Kolino

LSDM 2018: Le Strade della Mozzarella 23 e 24 maggio a Paestum

Il 23 e 24 maggio si svolgerà LSDM 2018 – Le Strade Della Mozzarella, il congresso internazionale di cucina d’autore al Savoy Beach Hotel di Paestum, in provincia di Salerno. L’evento è riservato ai soli addetti ai lavori e richiama oltre 50 chef per congressi, workshop e masterclass, e più di 100 impegnati in tutte le […]


Lsdm 2018

Il 23 e 24 maggio si svolgerà LSDM 2018Le Strade Della Mozzarella, il congresso internazionale di cucina d’autore al Savoy Beach Hotel di Paestum, in provincia di Salerno. L’evento è riservato ai soli addetti ai lavori e richiama oltre 50 chef per congressi, workshop e masterclass, e più di 100 impegnati in tutte le attività collaterali del congresso. Si tratta di una manifestazione di calibro internazionale, cresciuta rapidamente nel giro di pochi anni, che richiama chef dal mondo: Turchia, Russia, Thailandia, Usa, Germania, Svezia, Austria, Portogallo, Francia, Spagna e Slovenia.

Alta ristorazione, ma anche spazio riservato alla pizza, il cibo simbolo del made in Italy nel mondo. Le due sale principali (Sala delle Foglie e Sala dei Coralli) ospiteranno gli incontri principali, mentre ampi spazi saranno dedicati ai prodotti di eccellenza della penisola, con focus specifici, cucina estemporanea e assaggi. Pasta secca e fresca, formaggi, pomodoro, olio, aceto, caffè, birra, ma anche agroalimentare. Protagonista indiscussa, come sempre, la Mozzarella di Bufala Campana Dop, “musa ispiratrice della manifestazione“, come si legge nel programma.

Al centro del dibattito – sottolineano Barbara Guerra Albert Sapere, ideatori e curatori di LSDM – ci sarà il tema Eat well and stay well. I relatori dovranno quindi attualizzare gli studi sulla Dieta Mediterranea fatti nel dopoguerra, proprio in Cilento, dal fisiatra americano Ancel Keys. Come indicato nel nostro Manifesto, il cuoco moderno deve dimostrare un’elevata sensibilità alimentare e ambientale, sapendo conciliare il gusto con il benessere e la sostenibilità. Tecnica e conoscenza dunque al servizio delle esigenze del mondo attuale, anche alla luce della mediaticità e del ruolo sociale che riveste ormai la figura dello chef. Ciò ci sembra inoltre perfettamente in linea con la proclamazione, fatta dalle istituzioni, del 2018 Anno nazionale del cibo italiano”.

Un programma in dieci punti, il Manifesto del cuoco moderno, che individua in dieci indicazioni tutte le ispirazioni che un cuoco può seguire per creare la propria proposta. Fra i suggerimenti: il rispetto della stagionalità degli ingredienti, la preferenza dell’olio extravergine di oliva come condimento principale, la presenza delle proteine vegetali, la scelta dei piccoli artigiani locali, dei prodotti a chilometro 0, della territorialità e sostenibilità, usare la tecnologia per migliorare la tradizione, favorire le contaminazioni.

Da questi punti nasce un fitto programma di incontri e sessioni per approfondire lo studio e diffondere la conoscenza della Dieta Mediterranea, indagando le potenzialità dei prodotti dell’agroalimentare italiano affidati nelle mani dei grandi chef di fama internazionale. Appuntamento il 23 e il 24 maggio a Paestum.

Clicca qui per consultare il programma completo.


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
    Autore articolo:
    Redazione

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
     
    🔍