A Viareggio la seconda tappa del Sina Chefs’ Cup Contest

Ricola celebra con Slow Food la Giornata Mondiale delle Api

A Tuttopizza il nuovo servizio di Casolaro Hotellerie per piatti personalizzati

Per la Giornata Mondiale della Biodiversità, Mulino Bianco lancia “Rigoli Special Edition”

Annunciato il programma musicale di Terrawine Festival 2020

Con l’annuncio del secondo gruppo ospite, Terrawine Festival definisce il programma artistico musicale per la seconda edizione dell’evento che si terrà a Orvieto a giugno 2020. Terrawine Festival è un evento dedicato alla riscoperta e alla promozione del territorio e dei suoi migliori frutti, con uno specifico focus sulla contaminazione tra le arti. Proprio in […]

Eventi Redazione - 30 Luglio 2019

terrawine

Con l’annuncio del secondo gruppo ospite, Terrawine Festival definisce il programma artistico musicale per la seconda edizione dell’evento che si terrà a Orvieto a giugno 2020.
Terrawine Festival è un evento dedicato alla riscoperta e alla promozione del territorio e dei suoi migliori frutti, con uno specifico focus sulla contaminazione tra le arti. Proprio in quest’ottica, le serate dedicate alla musica sono parte fondamentale dell’evento.

Dopo l’annuncio del concerto dedicato ad Astor Piazzolla con Federico Rovini e Endrio Luti, l’evento trova anche la straordinaria partecipazione di Armanda Desidery con il suo trio.

Di seguito un approfondimento su i due imperdibili concerti della serata:

Domenica 21 giugno 2020 alle ore 21,00 al Palazzo del Capitano del Popolo nella Sala dei Quattrocento per Terrawine Festival il duo Federico Rovini Endrio Luti in:
DEDICATO ASTOR PIAZZOLLA, il concerto.
Senza alcun dubbio Astor Piazzolla ha reinventato il tango classico, donandogli una nuova linfa vitale e un’espressività moderna e luminosa. Piazzolla fu un musicista che seppe coniugare la “tensione emotiva” del linguaggio del tango tradizionale con le nuove sonorità europee di derivazione sperimentale come il jazz e la classica più di “rottura” della metà del ‘900. Ecco perché quando si parla di Astor Piazzolla si parla di nuevo tango.
DEDICATO ASTOR PIAZZOLLA è il concerto che traccia la colonna sonora per l’edizione 2020 di Terrawine Festival appuntamento presentato al pubblico, con un duo di musicisti a dir poco eccezionali: Endrio Luti alla Fisarmonica e Federico Rovini al pianoforte. I due musicisti hanno un’esperienza vasta e un bagaglio artistico ricco di concerti in tutta Europa, oltre che in Italia, presenteranno un programma completamente dedicato alle opere scritte da Piazzolla dal Verano Porteno a Preparense, La Misma Pena, S.V.P s’il vous plait (uno dei primi tanghi scritti da Piazzolla quando soggiornò a Parigi), al celeberrimo Oblivion fino al travolgente Libertango.

 

Lunedì 22 giugno 2020 alle ore 21,00 al Palazzo del Capitano del Popolo nella Sala dei Quattrocento per Terrawine Festival:
ARMANDA DESIDERY TRIO: la poliedrica artista napoletana guida un trio con collaboratori di tutto rispetto come il bassista Guido Russo ed il batterista Marco Fazzari.
Il suono di Armanda è sicuramente quello del pianoforte più latino che esista in Italia ma – come dimostrano le sue collaborazioni, in primis quella con Ray Mantilla – è anche quello di un’artista capace di interagire e collaborare a grandi livelli. Il repertorio di questo progetto è basato su composizioni originali di Armanda e su qualche standard adeguatamente rielaborato. Il “Sueno Latino” è garantito dal virtuosismo di Marco Fazzari, dall’incisivo basso di Guido Russo e dal piano di Armanda che collega e ”colora” il tutto con le tipiche figurazioni cubane e caraibiche.
Questo trio è una formazione che mescola i suoni della musica latina, del jazz, del flamenco con riferimenti ai maestri del genere (a partire da Dizzy Gillespie a Machito, a Tito Puente, a Paquito D’Rivera), con risultati che toccano tutte le corde degli appassionati non mancando di suscitare tutto quell’ampio spettro emozionale tipico di questa musica, divertente, molto energetica ma anche irrimediabilmente romantica.

Scopri di più su Terrawine leggendo il nostro articolo ” Terrawine Festival: contaminazioni e territorio per un evento di successo”


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: 5/5 (1)

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
    Autore articolo:
    Redazione

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
    🔍