Dolomia è la prima acqua minerale col marchio IoSonoFvg

Conferme importanti e new entry per l’edizione 2022 di Beer&Food Attraction

Annunciate le vincitrici del concorso nazionale “Extra Cuoca – Il talento delle donne per l’olio extra vergine di oliva”

Federico Casucci vince Do It Dry! con il ready to drink Kolino

Grana Padano e Mille Miglia: percorso enogastronomico d’eccellenza

“Il prodotto Dop più consumato del mondo per una delle manifestazioni più famose e apprezzate del mondo“: Nicola Cesare Baldrighi, presidente del Consorzio, sintetizza così la decisione di Grana Padano di aderire a ‘+1 Miglio di Gusto’. L’iniziativa, a margine della gara storica d’auto d’epoca ‘Mille Miglia’, proporrà a Brescia un percorso del gusto, caratterizzato da diverse […]

Eventi Redazione - 21 Maggio 2018

grana padano

Il prodotto Dop più consumato del mondo per una delle manifestazioni più famose e apprezzate del mondo“: Nicola Cesare Baldrighi, presidente del Consorzio, sintetizza così la decisione di Grana Padano di aderire a ‘+1 Miglio di Gusto’. L’iniziativa, a margine della gara storica d’auto d’epoca ‘Mille Miglia’, proporrà a Brescia un percorso del gusto, caratterizzato da diverse eccellenze agroalimentari che potranno essere degustate dagli ospiti dell’evento organizzato in collaborazione con Fico-Fabbrica Italiana Contadina.

Un rapporto quello con ‘Fico’ iniziato lo scorso novembre con la presenza del Grana Padano nella location bolognese dove il Consorzio, in un caseificio realizzato ad hoc, produce forme marchiate con la matricola BO203, per ognuna delle quali vengono utilizzati circa 500 litri di latte emiliano.

Così come a Bologna – spiega il presidente Baldrighianche a Brescia abbiamo deciso di diventare protagonisti di un evento di assoluta qualità. Essere partner di un’iniziativa che si colloca nel contesto della ‘Mille Miglia’, ci inorgoglisce – prosegue Nicola Cesare Baldrighi – anche perché qui, di fatto, giochiamo in casa visto che la sede del nostro Consorzio e buona parte della nostra produzione hanno nel territorio bresciano un loro importantissimo punto di riferimento. Il fatto, poi, che questo evento sia organizzato all’interno delle mura del castello di Brescia, è ancora più interessante perché il percorso enogastronomico si arricchisce di storia e cultura, consentendo di assaporare un unicum di qualità e bellezza“.

Un’iniziativa che consentirà al Grana Padano di far conoscere ulteriormente i primati e i record conquistati recentemente: nel 2017, infatti, sono state prodotte quasi 5 milioni di forme (per l’esattezza 4.942.054 forme) con un progresso, rispetto all’anno precedente, del +2,4%. Riscontri positivi che si evidenziano anche nell’export, con una crescita del +2,1% rispetto al 2016. Sono state 1.799.227 le forme vendute all’estero.

Sarà un piacere – conclude il presidente Baldrighi – accompagnare chi interverrà all’iniziativa nel percorso lungo un miglio nel quale apprezzare il top del made in Italy a tavola. Un totale di 5.280 passi nei quali gli ospiti potranno, ovviamente, degustare il Grana Padano anche declinato nei piatti del grande chef Fabio Campoli“.


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
    Autore articolo:
    Redazione

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
     
    🔍