A Beer&Food Attraction la XVIII edizione di Birra dell’Anno

Biologico: AssoBio torna alla Festa del Bio

Massimo Bottura & Friends cucinano per l’Antoniano: una cena a sostegno dei più fragili

Numeri da record per la diciottesima edizione di Anteprima VitignoItalia

Notizie FLASH
Guarda tutte le ultime Notizie FLASH

NOTIZIE FLASH



Rossa, blu e DEK: ecco le tre miscele della partnership Caffitaly – Caffè Borbone

Blu, Rossa e Dek sono le tre miscele di Caffè Borbone ora disponibili nell’ampia offerta di capsule Caffitaly, ciascuna contenente ben 8 grammi di caffè, la dose ideale per un espresso come quello del bar

Redazione - Pubblicato il 21 Novembre 2022 alle ore 14:26
Categoria: Caffè

Tre diverse miscele per otto grammi di caffè, più un sistema innovativo che combina perfettamente la tecnologia di macchina e capsule, l’unico con doppia infusione. Risultato? Tutto il piacere dell’espresso napoletano come al bar, anche a casa.
Questa la formula nata dalla collaborazione tra Caffè Borbone – azienda napoletana tra i principali produttori specializzati in caffè porzionato – e Caffitaly – l’azienda italiana che con il suo sistema unico, innovativo e sostenibile porta in tazza un’esperienza di gusto mai provata prima – che rendono ora disponibili le nuove capsule che conquisteranno tutti gli amanti dell’espresso come da tradizione partenopea.

Tre, in particolare, le referenze di Caffè Borbone che entrano a far parte dell’ampia offerta di capsule Caffitaly:
Miscela Rossa, decisa e cremosa, pura energia nel gusto, forte e cremosa ed allo stesso tempo deliziosa, presenta un carattere deciso e persistente che infonde una profonda sensazione di piacere al palato.
Miscela Blu, equilibrata e corposa, ottenuta dalla selezione di miscele per un equilibrio perfetto tra corpo, persistenza e dolcezza, si caratterizza per il suo sapore nobile, il carattere vigoroso e l’aroma intenso.
Miscela DEK, la giusta miscela per chi preferisce l’espresso decaffeinato senza rinunciare al gusto e alla cremosità tipica del vero espresso napoletano.

Sono due gli elementi fondamentali che permettono a Caffitaly di esaltare e rendere davvero unica l’esperienza di gusto delle referenze Caffè Borbone. Da un lato il contenuto di ciascuna capsula: ben 8 grammi di miscela di caffè tostato e macinato, la dose ideale per un vero espresso italiano, proprio come al bar; dall’altro l’innovazione del sistema brevettato di Caffitaly che combina perfettamente la tecnologia di macchina e capsule, l’unico con doppia infusione e dotato di un sistema a doppia pressione. Il risultato è un caffè straordinario, con crema alta, corposa e persistente.
Le tre miscele sono disponibili nelle confezioni da 10, 30 e 48 capsule sugli e-commerce di Caffitaly e di Caffè Borbone, negli oltre 100 monomarca Caffitaly e nella rete di negozi multimarca specializzati su tutto il territorio italiano.

 

A proposito di Caffitaly. Con una presenza radicata in oltre 70 paesi nel mondo e circa 450 dipendenti, Caffitaly è una società leader in un mercato in forte espansione come quello del caffè monodose. Nel 2021 l’azienda ha registrato un vero e proprio boom delle entrate grazie al suo innovativo e unico sistema di estrazione che combina perfettamente l’alta tecnologia di macchine e capsule, offrendo ai clienti un’esperienza di gusto superiore, portandola a superare il traguardo di 150mio euro. Caffitaly investe costantemente in innovazione e ricerca per migliorare la propria offerta di macchine e capsule. Presente in Italia nella rete dei 1000 multimarca, e con oltre 100 punti vendita monomarca sul territorio, l’azienda punta fortemente sull’internazionalizzazione, con il fatturato in capsule che proviene al 71% dal mercato estero.

A proposito di Caffè Borbone. Tra le principali aziende italiane attive nel business della torrefazione occupa, nel consumo del caffè porzionato, una delle primissime posizioni sul mercato, nello specifico è leader assoluta nel comparto delle cialde in Distribuzione Moderna, sia in termini di quota val. % che di vendite a Valore in mil Euro (cfr. Nielsen IT Distr. Moderna). Nel 2018 entra nel capitale sociale Italmobiliare, la più grande “investment holding” italiana, con il 60% delle quote mentre il 40% è rimasto al fondatore Massimo Renda. L’azienda rappresenta un caso di crescita straordinario, anche grazie alla dedizione nel campo ricerca&sviluppo, un costante impegno che ha portato alla realizzazione di prodotti innovativi come la cialda compostabile 100% amica della natura, dall’incarto totalmente riciclabile nella raccolta della carta e la capsula compostabile Don Carlo, referenze che hanno conquistato i consumatori, sempre più attenti all’ambiente.


Print Friendly, PDF & Email
Condividi su:
Questo articolo ha una valutazione media di: Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Autore articolo:
    Redazione

    Altri articoli:

    Puoi usare i filtri dei menu a tendina per selezionare gli autori o le categorie o fare una ricerca libera.

    All Angela PetroccioneDavide Di VietroFabio RussoRedazione 7 HorecanewsninmorfeoRedazioneRedazione 2Redazione 3Redazione 4Redazione 5Rosaria CastaldoSimona RiccioValentina Masotti
    🔍